Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

3
3
12

Paradiso privato

04 May 2021

In alcune credenze si pensa che il Paradiso sia fatto dei momenti più belli della propria vita. Io ne ho uno, che ricordo con grande tenerezza. Era una sera di dicembre di molti anni fa. Eravamo in hotel, mia madre cenava con mio fratello, io li lasciai anzitempo per incontrare un amico. Di quella [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
5
32

Marilù

Due occhioni blu

19 April 2021

Se permetti, vorrei qualche minuto del tuo orologio, per raccontare la storia di un uomo che si ritrovò senza una casa decente da poter mostrare e senza un portafogli da poter aprire, per comprare qualcosa che non fosse strettamente necessario. Con la barba trasandata e con i capelli da acconciare, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Zio Rubone: Anche a me è piaciuto, Ardoval, ma un po' meno di Manuel: forse [...]

  • Ardoval: Grazie per avermi letto e commentato.
    I tamerici resistono alle intemperie, [...]

2
0
12

I sensibili - 4/4

Quarta parte

06 April 2021

«Intendi se sono felice con te? Dopo tutti questi anni insieme non penso che tu abbia bisogno di conferme.» «Forse mi fa solo piacere sentirmelo dire.» «Da un marito o da un amante?» «Sai benissimo che per me sei le due cose insieme. Allora?» «Se non fossi felice con te, sarei con un’altra. E la [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
0
5

I sensibili - 3/4

Terza parte

05 April 2021

I vecchi, invece, quando ancora hanno la forza e la voglia d’affrontare il loro passato, selezionano, tagliano, scartano e preservano solo alcune deliberate immagini, trasformano il ricordo in una creazione della loro immaginazione. Un calcolo drammaturgico che riduce la storia all’essenziale, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

1
0
8

I sensibili - 2/4

Seconda parte

04 April 2021

La compagnia fastidiosa del mio alter ego mi scorta lungo la strada che scende al porto. Forse la vista del mare riuscirà a calmarmi. Guardo l’orologio come per assicurarmi che il tempo esista ancora. Ecco, siamo quasi arrivati. Mi sforzo di dimenticare l’insoddisfazione da cui, lo so, non esiste [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
1
8

I sensibili - 1/4

Prima parte

03 April 2021

Marta ha voluto a tutti i costi che facessimo sosta in questo paesino, ma la prima impressione non è stata delle migliori. «È così carino. Dai, Franco, fermiamoci per un po’, cerchiamo un albergo e chiediamo se c’è anche un ristorantino tipico.» Non mi sono sentito di contraddirla. Non questa [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Adribel: La seconda parte è molto introspettiva. Le polemiche della prima parte [...]

2
4
16

Riflessione allo specchio

07 March 2021

La domanda era: ma se lei volesse, un giorno, tornare da te, tu, cosa faresti? Non rispose mai a quella domanda, Carl, perché sapeva di amarla tantissimo e per lei avrebbe fatto i salti mortali. Non accettò mai di essere stato lasciato e, ora che le cose andavano bene, cercava di capire chi scegliere [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Buon finale enigmatico, ciao ci rivediamo alla prossima.

  • Ninfea75: Grazie a tutti per il benvenuto e per le vostre gradite riflessioni circa il [...]

3
2
23

I locali della tromba

25 January 2021

Non si può che plaudire all’eleganza dei luoghi in cui si porta a compimento l’atto del suonare la tromba. Ormai sono ovunque in città, e vi si recano uomini e donne, senza distinzione: i giovani sempre più giovani (appena adolescenti oramai) e gli adulti sempre più adulti (maturi direi, assai [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

6
2
64

MARGHERITA

15 August 2020

E ridi, ridiamo tutti, con quella capacità sgangherata che le famiglie hanno di saper scherzare sulla vita e la morte, abbracciandosi in un litigio e lasciandosi immischiare nei racconti di un secolo fa. Quelli con poche parole imparate lavorando dalla gente ricca, che l’italiano lo aveva studiato. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Silvia: Meraviglioso e delicatissimo racconto.
    Mi hai trasportata nel tuo mondo [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Alessio, essendo Operatore Socio Sanitario che lavora in una Casa di Cura [...]

8
5
70

LETTERA DI UN RAGAZZO DISABILE CHE NON HA NULLA DI SPECIALE

26 July 2020

Abbracciami anche quando sbavo, che, a volte, quello sai, è il pianto allegro di una risata. Abbracciami tutte le volte che ti dico “ti voglio bene”, usando solo una vocale allungata e ballerina. Abbracciami quando serro le mascelle e i denti fanno il rumore del ghiaccio che si spacca. Abbracciamo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • ducapaso: Anche io ho lavorato come Giuseppe, più specificamente nell'handicap. [...]

  • ducapaso: p.s: ho realizzato ora che è il tuo esordio qui sul sito: complimenti!

Torna su