Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
3
1
10

Viagra

una storia vera

17 January 2020

Spoleto, notte piena, albergo a tre stelle, camera matrimoniale di dimensioni ridotte. Lui era arrivato in quella camera travolto da una tempesta di eventi uno più intenso e sconvolgente dell’altro. Eppure non si poteva dire di lui che fosse un cinquasettenne pantofolaio e borghese, poco avvezzo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

5
3
12

Annibale

15 January 2020

Oggi sento i miei anni Sono ottanta se la memoria non mi tradisce Trascino le gambe a volte tra una stanza e l’altra Mi dico sempre che è perché non ho fretta Ma è una bugia con le gambe corte Mi sveglio sempre alle sei al canto di Annibale Vivo ormai solo da diversi anni La mia Anna la vedo [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

7
0
16

Favole diseducative con morale piuttosto equivoca - L'energia alternativa

Una roba di almeno sei anni fa che scrissi quando nemmeno mi era cresciuta la barba

14 January 2020

C’era una volta uno scienziato che ebbe la fortuna di fare una scoperta rivoluzionaria. Euforico, la portò a una grande convention e, arrivato il suo turno di parlare, salì sul palco con un piccolo trenino elettrico. Balbettando per l'emozione disse: -Finalmente sono riuscito a risolvere il grande [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

1
2
9

Niente di più

11 January 2020

Esco dal Centro Commerciale e non trovo più la macchina. Mi sembrava di essere nel settore giusto. Quando sono arrivato, ore fa, c'erano poche macchine. Mi sono presentato a te in condizioni decenti, ma non è bastato. Da tanto tempo ti eri staccata da me. Hai seguito un tuo corso. Hai cominciato [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Un racconto decisamente amaro, amaro come sa essere la vita. Il triste e tedioso [...]

  • Patapump: Solo chi ha provato, nei confronti di una donna "dare per scontato" [...]

16
38
106

L'Amore e la Paura

10 January 2020

«Sono mesi che giriamo senza sosta in questa tetra caverna!», disse la Paura all’Amore con tono lamentoso. «Io direi di lasciar perdere!» L’Amore imperterrito, procedeva in testa, tenendo con la mano sinistra una lanterna in cui era racchiusa la luce della Speranza, con la quale illuminava giusto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: Ciao Giuseppe...direi lo Yin e Yang della nostra esistenza, in forma letteraria. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Patapump per il tuo intervento, scrissi questo racconto in uno stato [...]

4
1
11

L'amore ipocrita

nanoracconto 9

07 January 2020

Dicevano di volersi bene e che avrebbero attraversato mari e monti pur di coltivare questo amore. Dopo un anno di matrimonio si divisero. Le parole d'amore che si erano scambiate furono dette ad altri. E i nuovi credettero loro. Cos'è allora l'amore?

Tempo di lettura: 30 secondi

5
4
19

Non partire

05 January 2020

Wilma è giunta al termine del tempo. Stanno chiamando il suo uomo nei campi. “Antonioooooooooo”, si sente echeggiare in mezzo al salmastro della nebbia litoranea. “Antonioooooooooo”, lei grida, che quando serve non c’è mai. Corrono i bambini per la corte e si disperdono pei campi, come succhiati [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Un Sandro Amici veramente ispirato, ha "partorito" una storia decisamente [...]

  • Sandro Amici: Grazie Giuseppe. Il tuo commento è di apprezzamento sincero e soltanto [...]

3
2
11

D'un Aprile

04 January 2020

Ma cosa ne sapevano in fondo essi della notte, di ciò che era stato, della luna e delle stelle. Della dimensione degli astri, dei sogni che furono fatti. Il giorno aveva di nuovo rinchiuso il tempo in una valigia. All'alba le campane suonarono i loro rintocchi e tutto sembrò esser passato, trascorso [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
4
15

Il bacio

26 December 2019

Mi muovo velocemente L’appuntamento è alle dieci sotto il campanile Ho il cuore a mille Quindici anni, ma ne dimostro di più Sono altissima, con lentiggini e capelli rossi corti Perdo il tram Inizio a correre È troppo importante questo incontro Cosa penserà lui di me Mi ama o mi vuole per amica [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie per la delucidazione, mi ero soffermato troppo sulla descrizione della [...]

  • Puccia: Bellissimo racconto ,rispolvera sentimenti sopiti ma mai dimenticati !

2
2
32

Quel giorno in metropolitana

17 December 2019

Miriam era in leggero ritardo per prendere la metropolitana delle sei, ma in suo soccorso aveva incontrato sulla strada un aitante ragazzo, che la aiutò a salire con riguardo l’ultimo ostacolo in coincidenza della ripartenza. Meravigliata da quel gesto, aveva cominciato un piccolo dialogo con quel [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Oh, finalmente leggo qualcosa di tuo, caro Federico. Questo il genere di racconti [...]

  • Federico Negro: Ciao Giuseppe...grazie per il bel commento e mi fa piacere che il racconto [...]

Torna su