Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
1
1
2

JCS - 3/4

20 June 2019

Radunai amici e amiche ed esposi il mio progetto, proponendo a molti di loro di esserne gli interpreti. Mi ero già fatto un'idea sui personaggi principali: Renato sarebbe stato un Gesù un po’ smunto e sofferente, la sua morte in croce sarebbe stata molto sentita; a Rino toccava l'ingrato ruolo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • flavia: Molto bello proprio il tipo di racconto adatto a Scilyx che lo adorera
    Molto [...]

1
2
9

JCS - 2/4

19 June 2019

Ebbene sì, in quella scuola e in quell'atmosfera mi divertivo molto e, fra l'altro, sarei stato sempre promosso alla fine dell’anno scolastico e con buoni voti. A proposito di voti. Ricordo un’interrogazione in Diritto. La professoressa era una donna-bene delle zone panoramiche della città e [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • flavia: Molto bello credo che ICS sia una delle opere più belle di sempre pensa [...]

  • flavia: Voleco dire JCS e la cassetta VHS ma quando scrivo con lo smart riesco sempre [...]

3
3
16

JCS -1/4

18 June 2019

Natale 1970. Un inverno come tanti altri. Un Natale come tanti altri. Solita atmosfera un po’ falsa. Luminarie, festoni e facce sorridenti figlie di una tradizione catto-commerciale di antica data. Siamo in pieno boom anni '60, anche se gli strascichi del '68 si continuano a sentire e stiamo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
5
21

CESAREA – 3/3

04 June 2019

Nello stesso Salone si tenevano spesso manifestazioni e spettacoli e due mi tornano alla mente con piacere. L'organizzazione della messa in scena di NATALE IN CASA CUPIELLO. Ricordo Gennaro nei panni del protagonista, Sergio in quelli di Lucariello, il figlio, Marina era la figlia, Rino l'amante [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

4
4
21

CESAREA - 2/3

03 June 2019

Anche la fauna dei responsabili del luogo era varia ed eventuale. Il Capo era professionista di esperienza che si dibatteva tra conservazione e istanze giovanili (in qualche modo), anche se il Potere pareva restare immutabile. Il vice parroco era solido burocrate. Altri due mi rimasero impressi [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
5
21

CESAREA - 1/3

02 June 2019

IL RAPIDO DELLE 12 PER MILANO È IN PARTENZA DAL BINARIO 9 -Partono i bastimenti…!-, anche se era un treno e altri tempi di emigrazioni. Era il 19 maggio del 1974. Avevo appena compiuto ventidue anni e tutto sembrava… Certo, la mia sarebbe stata un’assenza temporanea e ‘comoda’, ma per avere [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

7
5
49

Il Ritorno del Conquistatore

01 June 2019

Circondato da vari familiari giaceva Kong Shi sul suo letto, mentre costui pensava a come aveva trascorso la sua vita, tra battaglie e allenamenti. Coloro che nei dintorni sospiravano non lo facevano perché avevano dirette connessioni con il vecchio, ma per il rispetto dato dalla sua posizione [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Il ritorno del Conquistatore e di... Lawrence.
    Effettivamente come giustamente [...]

  • Dodo: Apparentemente un piacevole racconto fantasy ma tra le righe vedo i temi della [...]

9
7
34

Goccia dopo goccia

Dedicato a Patricia

24 May 2019

Prima goccia. Seconda goccia. Terza goccia. Il liquido inizia a scorrere nelle mie vene, per ora non sento alcun beneficio né disturbo. L’infermiera sussurra qualcosa a Rossella, la mia amica più fedele che ha scelto di starmi accanto. Non sento bene ma, da come le accarezza il braccio, sembra [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • PillsofJoy: Grazie Giuseppe per la tua recensione sempre dettagliata e mai banale.
    Come [...]

  • Dario De Santis: Bella scrittura, non cercherò di sapere quanto c'è di verità [...]

7
11
31

VINCENZO E MARGHERITA

14 May 2019

Il 12 giugno del 1968 è stata una data importante per me, come il 10 novembre del 2007, ma quarant'anni prima ero più giovane e con poca esperienza di vita. Il 1968 è stato, come si sa, un anno pieno di progetti e speranze, smosso da un fiume in piena che scorreva nel cervello, nell'animo e nel [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Manuela Cagnoni: Un racconto molto bello, in cui si sente tutto il dolore per quello che poteva [...]

  • Dario De Santis: Molto triste, essere lì e non sapere che non ci saranno altre nottate [...]

2
2
24

INFRASCATA 270 - 3/3

LA VITA

06 May 2019

Il risveglio della domenica mattina era spesso caratterizzato dal profumo dolce e intenso delle prelibatezze che Margherita e la nonna erano intente a preparare. Dalle sette! Sembravano, a volte, pranzi infiniti. Il primo piatto col sugo e la carne, la frittura di pesce, enormi crocché, patate [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Buongiorno Adalberto, ultimamente, per vari motivi ho difficoltà a seguire [...]

  • Adalberto: Carissimo, sono contento ti sia piaciuto "il tutto". Questo racconto [...]

2
5
27

INFRASCATA 270 - 2/3

LA CASA E LA STRADA

05 May 2019

A destra del salone la sala da pranzo buona, con il tavolo di legno e marmo e i servizi di piatti e bicchieri chiusi a chiave. In pratica, non si entrava in quella stanza, salvo ai pranzi e alle cene delle Feste comandate. Come il pranzo pasquale e quello natalizio, due battaglie per lo stomaco. [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Francesca: Mi piace questa minuziosa descrizione.. una curisità: ma la storia della [...]

  • Adalberto: Cara Francesca, tutto quello che hai letto è stato "vissuto". [...]

3
3
30

INFRASCATA 270 - 1/3

LA STRADA E LA CASA

04 May 2019

La via Infrascata si trovava... - Come, si trovava? Non c'è più? L'hanno chiusa, eliminata? - Ma no, fammi parlare. Intorno al ‘600, quando la nobiltà spagnola iniziò ad edificare delle splendide ville sulla collina del Vomero, si rese necessario costruire una strada che collegasse il centro [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Adalberto: Le città, ed in genere i luoghi che hanno accolto la nostra crescita [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Adalberto, sì ho visto la news. Se ho l'idea e l'ispirazione [...]

Torna su