Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
4
2
13

Alla scoperta della nostra ombra

12 April 2019

Ricordo ancora, come fosse ieri, quando mio nipote Andrea ha scoperto la sua ombra. Fu un momento esilarante e al tempo stesso commovente. Il piccolo Andrea scopriva la sua esistenza, finalmente capiva, anche se in modo buffo, che la sua ombra era la sua proiezione, era la prova che esisteva. L’ombra [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

9
16
41

L'urlo del vento

L'importanza di essere se stessi

22 June 2018

Trascinando i suoi passi stanchi sulla sabbia aveva percorso sentieri di ogni dove, sentendo sempre dentro di sé il peso dell’assenza di senso. E andava avanti, continuando a procedere a tentoni e osservando attonita i suoi piedi. Ancora e ancora, nei punti dove il suo andare si srotolava dietro [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

10
13
46

Due piccoli frammenti di infinito

13 October 2017

Un giorno l’infinito, vagabondando in tondo, si fermò ad osservare il luminoso firmamento.. E ne rimase talmente affascinato, che se innamorò.. E l’infinito decise quindi, come pegno del suo amore, di donare al firmamento due suoi piccoli frammenti.. Essi sarebbero diventati le stelle più luminose. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • U0858: Hai scritto una fantastica poesia per i due bimbi...commovente ed insolita [...]

  • mammola: Dolcissima
    Leggerti fa bene al cuore

5
13
46

Presenze

26 March 2017

Lo sento alle mie spalle, mi segue intorno non c'è nulla, non un albero non un muro dietro cui celarsi. Solo campi a perdita d'occhio verdeggianti d'erba nuova biondi di grano dei luoghi della mia infanzia. Sono sola, ma sento la presenza misteriosa di un'entità che mi vuole ghermire. So chi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

7
11
51

Tenebra 2/3

15 February 2017

La guerra era l'ombra delle tenebre che mi seguono. Mio marito è morto per il re. Per tutti è un eroe. Ma non è vero. Le tenebre hanno colpito lui, perchè non riuscivano ad incatenare la mia anima. E' da una vita che fuggo.Perchè dopo ogni scontro che vinco, Tenebra si vendica. La prima volta che [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

12
11
100

Il pianeta dei colori

07 October 2016

In un pianeta lontano, chiamato F4, nella costellazione Fabriano, vivevano due cuori solitari, il signor bianco e la signora nero: abitavano porzioni diverse del pianeta, ragion per cui i due non si erano mai incontrati, e non sapevano dell’esistenza l’uno dell’altro. Un giorno la signora Nero [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • U0693: bellissima i colori che vivono di vita propria sono il sogno di chi ama l'arte [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ahauhauhauhua

2
3
27

Storia di un panino

29 September 2016

Il panino n. 38 era rimasto l'unico. Attorniato dal panino n. 37 Viva la mamma e dai salamini n. 39. Loro erano in buona compagnia. Se anche venivano presi, venivano subito rimpiazzati da un altro Viva la mamma n. 37 e altri salamini n. 39. Il panino n. 38 cotto e formaggio se ne stava saldamente [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Lucymar: Ma grazie, sei molto incoraggiante! Quel panino è diventato un simbolo [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Prego Lucymar...appena posso leggerò con piacevole interesse anche gli [...]

1
0
126

Storia di una mantide religiosa, di una frivola cicala e della laboriosa formica

08 December 2015

Nel bosco la vita è sempre un rischio. C'è il predatore carnivoro che utilizza la forza e la ferocia per sopraffare l'erbivoro e c'è chi se ne sta a contemplare la bellezza del creato o a organizzare la sua sopravvivenza, accumulando impulsivamente tutto ciò che è commestibile. Infine c'è chi si [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
0
73

L'UOMO CHE FACEVA CRESCERE I CAPELLI - terza parte

12 October 2015

“Qual è il suo nome?” chiese Zoe al tizio che le era seduto di fianco. “Si chiama Bastian, ma per noi è Totòne.” Totòne, per un attimo, guardò con i suoi occhi azzurri la platea, poi ritornò sul libro, lo aprì e cominciò a leggere. “All’uomo è dato partecipare di quella pace dello spirito, che [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
2
53

IL RISVEGLIO DEL NULLA

30 September 2015

Il Nulla, chiuso nel suo infinito isolamento, quel giorno si sentiva terribilmente solo. Capiva che aveva urgentemente bisogno di qualcosa e non avrebbe sopportato un attimo di più quella sua condizione. Un’intuizione divina gli folgorò la mente e, detto fatto, creò ogni cosa. Appagato, si accomodò [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su