Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
7

Giuvanne di Castelcivita

14 May 2021

-‘A distanza tra lu punto A e lu punto B s’ammesura cu la vitamina C!- Questa era una delle massime di Giovanni Santoro, un “indigeno-scemo del villaggio” di Castelcivita, un piccolissimo borgo del Cilento, in provincia di Salerno, “appeso” in collina, a ridosso dei Monti Alburni e conosciuto [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Adribel: La lettura non è molto agevole, penso anche la scrittura. Complimenti

  • Patapump: dialetto del cilento non conoscevo in questa forma, distante dal mio, ma si [...]

1
2
16

"Vini e cucina"

20 April 2021

Nella seconda metà degli anni cinquanta, proprio di fronte alla Stazione ferroviaria di Napoli Mergellina dove sono nato, c’era un locale chiamato “Vini e cucina”. Si trattava di una piccola trattoria con annessa sala da bigliardo. Allora la mia età risultava proprio “ultraverde”, non superava [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Patapump: e qui mi viene in mente le mie frequentazioni in queste salo dove era vietato [...]

  • Carlo: Grazie.

1
3
22

Barbecue

19 April 2021

Il mio vicino Damigiana sta grigliando come se non ci fosse un domani. Mi avvicino verso il suo barbecue attraversando il vialetto. Non ci sentiamo e non ci vediamo dall’ultima riunione di condominio di qualche mese fa -Uè Colombo, tutto bene? -Alla grande. Ti vedo concentrato e massiccio. -Al [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
2
14

Quann'ero piccirida(Quando ero piccola)

16 April 2021

Quann’ero picciridda U munnu era rosa, a vita mi ridiva, i strati erano chini di giochi di picciriddi, i risati di mammi, i richiami di nonni. U culuri da carne era uguale pi tutti, lordi di terra in tutti i strati du munnu. A sira na vuci chiamava : ricogniti a casa chi si mancia. Qualcuno nun [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
1
12

" 'Ntosta l'acqua 'int''o vacile "

Fai indurire l'acqua nel bacile

15 April 2021

Durante gli anni cinquanta, nel piccolo paese di Itri, un borgo in provincia di Latina, che in un passato ancor più remoto, fino ai primi anni trenta, aveva fatto parte del territorio “Terra di Lavoro” di Caserta, viveva un tale Vito Ponzio che aveva un esercizio di riparazione e vendita di biciclette [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: bella CARLO, a maggior ragione che ricorda la mia Campania :)

4
2
11

Ridiamo un po' - 2/2

15 April 2021

1 - C’hai er naso così lungo che nun te se chiude 'a carta d’identità. 2 - C’hai er naso così lungo che se dici de no a tavola sparecchi. 3 - C’hai er naso così lungo che si stavi su le cento lire le dovevano fa cor manico. 4 – C’hai er naso tarmente grosso che si nascevi pecora te morivi de fame. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
2
18

Ridiamo un po' - 1/2

14 April 2021

1 - Se la bruttezza fosse ‘n museo, tu saresti er Louvre; 2 - Sei così brutto che quanno sei nato er ginecologo ha provato a rimettete dentro; 3 - La natura fa brutti scherzi ma a te t’ha proprio preso per culo; 4 - Sei tarmente brutto che tu’ madre quanno ha visto arivà ‘a cicogna l’ha presa [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
5
19

Marcinelle

12 March 2021

Marcinelle u me tabbutu! Unnè a me terra? Piddigrinu fui, unni nascii non potti ristari, a campagna sicca non mi dava manciari u travagghiu nun c’era, a miseria cumannava. Figghiuzzu miu spatriari devi, così mi dicia me nonnu e appena u guvernu ci dissi che in Belgio a Marcinelle putia iri, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: davvero molto bravo e molto bello come scritto...grazie del ricordo di tanti [...]

  • AP.Caprino: Sono ferite incise nell'anima ,non guariranno mai. Grazie perbil commento .

3
6
32

Mannaggia alla prostata

solo un occhiata proprio da lì

29 October 2020

-Tony, sbrigati accosta al marciapiede, fammi scendere al volo!- -Mario, aspetta un attimo, che è successo?- -Te lo dico dopo, dai accosta che non ce la faccio più!- Mario detto er benzinaro, sembra che sul sedile anteriore della 500 tenga sotto il proprio fondo schiena degli spilli manco fosse [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: ciao Walteruccio..e come omaggio a Roma:
    Li mejo colori
    Aldo Fabrizi

    Me [...]

  • Walter Fest: Pata, grazzziemille per il tuo commento, grazzzie davvero, ecco perchè [...]

3
9
35

Er tabbaccaro

omaggio ad un poeta sconosciuto

18 October 2020

Fra tanti negozzi che fanno n'bòn servìzzio prìncìpàrmènte cè nè stà uno che nun tè fà perde er vizzio, stò negozzio dè merce cè n'ha tanta trovi pèrfino la carta pè n'pacchettà regali vari sìcùràmènte avète càpito bene dèntro stà bòttèga trovèrète àr primo pòsto dietro er banco sali e tabbacchi. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • PiperKai: Giuseppe, adesso capisco tutto, capisco perché fai delle recensioni [...]

  • Walter Fest: Aldo Viano, grazie di cuore per l'apprezzascion, per ora altro non ho, [...]

Torna su