Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

3
2
16

MEGLIO RIDERE PER NON PIANGERE

06 April 2020

Smette di andare il telefono fisso di casa. Prendiamo il cellulare e chiamiamo il “Cento-eccetera” del nostro operatore: non è che non risponde o ti mette in attesa, proprio termina la chiamata istantaneamente con un peto sommesso ma minaccioso. Riproviamo enne volte e sempre il peto si ripete, [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • callettino: E alcuni hanno il coraggio di chiamarlo progresso. Non puoi scansare certe [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Kanozza, il titolo è tutto dire visto che è perfetto per [...]

5
6
21

Patate

19 March 2020

C’è chi piange per le cipolle e c'è chi piange per le patate. Suvvia, chi mai potrebbe lacrimare per codesti tuberi? Eppure quel qualcuno esiste: io! La gente non capisce la mia sensibilità. A tal proposito, c’è chi afferma che ho lo spirito di patata dal momento che non vengo preso seriamente. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • callettino: Divertente. Questo tipo di racconto dimostra come il cosiddetto blocco dello [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao callettino. Sempre grazie che mi leggi e mi commenti. Proprio adesso ho [...]

3
6
14

Vecchia razza

18 March 2020

Quel passaggio di una nuvola, molto più in basso di altre addensate, era mutevole di contorno. Nella cabina di comando l’ufficiale Derivato non ebbe alcun dubbio: quella era una nuvola artificiale. La inquadrò nello schermo del computer di bordo e si accorse che dentro la nuvola c’era una sagoma [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: Fumettisticamente direi genere " Eternauti" striscia dei miei anni [...]

  • callettino: Anche dei miei anni giovanili, solo che io all'epoca leggevo più [...]

12
30
111

La sigaretta

07 March 2020

Non sono un estimatore della sigaretta, anzi, la sola vista di una cicca mi fa venire il voltastomaco. Perché la gente fuma? Le ragioni risultano molteplici. Chi per questioni di dipendenza, chi per compagnia, chi per l’illusione di rilassarsi e chi invece… non ha sale in zucca, come si suol dire. [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: Da ex fumatore, di certo sono convinto che non si cucca un granchè. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Buongiorno Ricky, se ti riferisci al film indiano o comunque prodotto a Bollywood [...]

8
1
15

CSInstagram

27 January 2020

Era ora di mettersi al lavoro. La ragazza sfoderò il suo cellulare. Per un attimo la cover metallizzata incontrò un raggio di sole e un forte riflesso ne scaturì. Ricordava proprio un guerriero che estraeva la spada dal fodero pronto a combattere i suoi nemici. Il ragazzo che aveva adocchiato si [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
6
21

Turista nella nebbia

18 January 2020

Tanti anni fa, mentre mi trovavo in un paesino dell'Essex, una contea dell'Inghilterra orientale, dopo essere sceso da un autobus non ci volle molto per addentrarmi in una fitta nebbia perdendo così l'orientamento. Confesso che mi inquietai, tra l'altro avevo addosso uno zaino pesante che mi dava [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

17
41
113

I due broker

12 January 2020

Due “BROKER” di Wall Street se ne stanno davanti a un bancone di un prestigioso bar di New York a bere allegramente del costoso champagne, difatti i mercati azionari si erano rilevati a loro favore. L'euforia per entrambi è alle stelle in quanto “CHIUDERE IN POSITIVO” con trecentomila dollari significa [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Alessandra Leoni: Purtroppo ti capisco benissimo, io ho avuto un periodo bruttissimo che è [...]

  • flavia: Caro Giuseppe, non abbiamo tue notizie da troppo tempo. Siamo tutti in attesa [...]

8
1
14

Un problema molto serio

08 January 2020

"La selezione naturale ha sbagliato tutto", pensai mentre non riuscivo a non guardarmi il naso. Un qualcosa come due minuti prima, mentre guardavo il libro aperto mezzo sottolineato che avevo davanti, avevo notato che nel mio campo visivo appariva il mio naso. E ovviamente adesso erano due minuti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
2
14

Ernesta, la strega maldestra - 2/2

07 January 2020

Uscita di casa e date le ultime direttive al vecchio corvo, si addentrarono nel fitto bosco. Dopo aver camminato per un po’, e visto che l’appuntamento non era nello stesso luogo della sera prima, passarono a casa di Besonzia per prendere due scope in modo da abbreviare il tragitto. Montarono [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Scopa! (esclamazione ideale per qualunque strega!) bella anche la seconda parte, [...]

  • Patapump: Grazie Giuseppe...che dire "il premio Strega" che è stato [...]

3
0
17

In ospedale

06 January 2020

Mario si svegliò all'ospedale. Non ricordava nulla di come ci fosse arrivato e soprattutto perché. «Io e Daniela, al teatro, stavamo di casa uscendo, Poi non so...», farfugliò. La donna in camice bianco dinnanzi all'uomo che in quel momento si ritrovava sdraiato in uno dei tanti letti del Policlinico [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su