Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
0
0
0

Civico 21 - 2/4

Seconda parte

22 April 2019

Intanto il suo viaggio vorticoso giunse al termine: fu letteralmente vomitata da un altro monitor con un impeto tale da schiantarsi addosso ad un'altra persona che giaceva su di un pavimento. Istintivamente per parare la caduta posizionò il palmo delle mani a terra. La borsa attutì l’urto, sollevandosi [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

0
0
12

Civico 21 - 1/4

Prima parte

21 April 2019

Scriveva, scriveva, scriveva… lavorava ininterrottamente. Una confusione tremenda quella mattina. Aveva tantissime nuove pratiche da gestire che, sommate a quelle che non era riuscita a smaltire nei giorni precedenti, facevano aumentare vertiginosamente la mole di lavoro. Intanto, in basso a destra [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
6
18

Lo spettro del passato

16 April 2019

Quella sera uscii di casa. Avevo la luna storta e non la smettevo di lamentarmi per ogni stupidaggine. E il freddo di qua, e l’umidità di là. Ribadivo a me stesso quanto fosse triste l’autunno. “Non mi sorprende che Halloween sia in questa stagione”. Camminavo accostando il lato del marciapiede [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
3
15

Nel buio

14 April 2019

Improvvisamente sono sveglia, lucidamente sveglia. Spalanco gli occhi. Il buio mi avvolge completamente. Sbatto le palpebre più volte, inutilmente. È un buio intenso, strano. Conosco questo buio. L'ho visto una volta, quando i miei genitori mi hanno por­tato a visitare la Grotta del Vento. Per [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
6
21

Il mistero del bosco delle fate

09 April 2019

«Tutti mi consideravano un ragazzo coraggioso. Quello che non si spaventava delle altezze, che non temeva gli insetti e le bestie selvatiche, il salvatore di fanciulle, il matto che si gettava a capofitto in qualsiasi impresa. Sono sempre stato quel tipo di ragazzo impetuoso e sopra le righe. Nulla [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Miss prima mi ero dimenticato di dirti...su facebook abbiamo una pagina: https://www.facebook.com/groups/1813000045605742/
    ci [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Buonasera Miss Maggie Paper, benvenuta qui su Letture da Metropolitana, non [...]

6
9
17

Vado a prendere le sigarette

quando ritorni portami le parole crociate

08 April 2019

Tutti i giorni alle cinque del pomeriggio Rodin lasciava la moglie Isabella davanti alla tv per andare a stendere i panni in balcone. Novantacinquenne lui, novantacinquenne lei, solita routine, solito tran tran. La Primavera era agli sgoccioli e i primi caldi si facevano sentire, ma sul balcone [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Francesca hai ragione...è quello che cerco..combattere tristezza e malinconia [...]

  • Puccia: Wow Walter Wow, sei unico!

3
2
13

Fiori e opere di bene

07 April 2019

"Eh caro signore... dovrà avere un po' di pazienza. Non sono più svel­ta come una volta coi mazzi di fiori... e con queste mani poi.... Avrebbe dovuto venire un paio di mesi fa, quando c'era l'Alina. Lei sì che era veloce, e brava anche. Aveva buon gusto quella ragazza. Con due rimanenze e un po' [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
6
22

La locanda perduta - 3/3

30 March 2019

<Anch’io padrone, stranamente il sonno è più forte della fame. Non mi è mai successo, invece adesso casco dal sonno.> Si svegliarono che era mattina inoltrata. Per primo si svegliò Boezio, il gorgoglio dello stomaco vuoto le fece destare di scatto, stava per inveire contro l’oste che non [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Lorenzo sei un universo di storie fantastiche.

  • Lo Scrittore: e dire che non lo volevo postare mi sembrava troppo strano, ne ho messo degli [...]

4
4
20

La locanda perduta - 2/3

29 March 2019

<Padrone, perché vi siete fermato? Cosa c’è? Ormai siamo arrivati, lo sapete, nelle vicinanze ci deve essere quella locanda che ci ha detto il gendarme, andiamo allora siamo stanchi.> <Aspetta Boezio, non dare ascolto alla tua pancia vuota, ragiona prima. Abbiamo visto i cipressi, hai [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
3
19

La locanda perduta - 1/3

28 March 2019

Erano stanchi. Avevano cavalcato per due giorni lungo le vie interne che conducevano al castello del marchese del Giglio, suo grande amico. Etrurio, con il suo fedele scudiero Boezio, erano reduci dalla Terra Santa dove avevano partecipato alla presa di Gerusalemme. Dopo la vittoria sui mori il [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
4
14

Zolfo - 3/3

21 March 2019

Quando mi risveglio, sono nella mia tenda, ma qualcosa non va, mi sento a pezzi e non sono solo: una vecchia del villaggio mi accudisce e mi dice di stare fermo, sono malato. Non c'è problema, sono talmente indolenzito che non ho nessuna intenzione di farlo. Mi riprendo in un paio di giorni e scopro [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ed eccomi giunto alla terza parte, wow che storia da... incubo oppure la "zolfata" [...]

  • ducapaso: Giuseppe, le tue recensioni mi lusingano davvero.
    Soprattutto se penso [...]

2
3
14

Zolfo - 2/3

20 March 2019

Chissà cos'è. Molto più importante dedicarsi alle incisioni, belle come un bassorilievo classico anche se la pietra ancora mi è sconosciuta, sembra un marmo nero, ma è esente da venature e dà l'impressione di essere molto più duro. Certamente non è una pietra di questa zona, quindi significa che [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su