Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

2
1
22

Ubriachi sulla via maestra

20 May 2020

Avvinazzati. Ubriachi persi. Senza cognizione e completamente sbronzi, camminavano tre ubriachi nella notte. Il primo era alto, il secondo era basso e l’ultimo grosso. Camminavano in una radura, senza sapere dove andare. Avevano perso la strada maestra. Erano talmente ubriachi che non sapevano [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
14
47

5 del mattino, con il mondo in pandemia

06 May 2020

Che ne dici di andare a prendere un caffè? Sono soltanto le 5 del mattino e il mondo è fermo per via di una pandemia. Se vogliamo possiamo anche camminare in mezzo alla strada, a ridosso della linea bianca, tanto non corriamo il rischio che qualche macchina ci investa. E poi la strada vista dal [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • SamueleMeante: Ciao Surya, è bello per me sapere che tu possa esserti immedesimata [...]

  • Surya: Ciao Samuele, non mi sono proprio immedesimata! Quella del sedere fresco era [...]

5
10
78

Ti Accompagno a Casa

30 April 2020

5 del mattino, una strada qualunque di una città qualunque, pioggia per strada e disillusione sui nostri vestiti. Le percussioni di una canzone Techno uscivano fino a fuori dal locale nel quale eravamo appena stati, quasi a voler continuare a dare un ritmo alla vita delle persone, anche fuori dal [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

3
6
31

Primavera piovente

Come durante la Peste nera

25 April 2020

In alcune sere di primavera una leggera pioggia insistente si accanisce contro le finestre. Una goccia si posa, tentenna, cerca una compagna. Quando la trova diventa più grande, scende rapida e disegna un righino sulla superficie fino a sparire. Così per migliaia di gocce, fino a che non smette. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • callettino: Buon 25 aprile Sandro, e a tutti gli amici che ci leggono. Aggiungo che questa [...]

  • Sandro Amici: Ciao Callettino. Hanno più tempo per i film in streaming... io sono [...]

4
2
136

Colazione Notturna

15 April 2020

Ti immagini come sarebbe un viaggio assieme? Magari di ritorno da una vacanza, con te che cambi i CD e metti De André perché vuoi riposare mentre ascolti storie di un'Italia che non c'è più, mentre io guardo scorrere le strisce bianche sotto di noi, e sono indeciso se guardare le tue gambe o la [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Samuele, benvenuto su Letture da Metropolitana. Leggendo il tuo bel racconto [...]

  • SamueleMeante: Ciao Giuseppe, ti ringrazio molto per il tuo commento. Mi fa piacere tu abbia [...]

5
2
22

Not there

19 February 2020

Avevamo il rum bianco e non sapevamo come mescolarlo. Io e A. Lo bevemmo subito, liscio, senza troppi complimenti. Sapevamo che era una cattiva idea, per questo ci piaceva. Ne bevemmo tre di fila, per scaladarci. Non era male, era invecchiato bene, Dio solo sa come. Avevamo le arance, ogni tanto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Un racconto che ho letto... tutto d'un fiato. Per dirla in termini metaforici, [...]

  • mysterywhiteboy: Grazie mille Giuseppe, le tue disanime sono sempre impeccabili. Purtroppo passo [...]

2
2
13

UN NOTTURNO SVOGLIATO

15 November 2019

La notte in cui vide dove terminava la città comprese anche che qualcosa poteva avere inizio. Davanti a se si rivelò, come dietro un sipario ignoto, la combustione della nicotina tra le sue dita incastrarsi perfettamente con un notturno volgare e gelido firmamento: pieno di bagliori e spasmi scoppiettanti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Un notturno svogliato ma dannatamente poetico e amaramente introspettivo. Mi [...]

  • U1004: Gratta gratta sotto la superficie c'è sempre un po' di eaistenzialismo.
    Avrebbe [...]

3
1
21

Appuntamento sotto le stelle

Ferragosto... stella mia non ti conosco.

22 August 2019

La notte è limpida. Il cielo un immenso palcoscenico. Appuntamento sulla terrazza dove sono già state predisposte le sedie sdraio per l'osservazione. Alcune rimangono a bordo piscina. Si spengono tutte le luci per favorire una visione a 360 gradi. La padrona di casa prepara i drink per tutta la [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
3
27

Manichini

07 August 2019

Il sole si stava abbassando lentamente. Erano ormai le otto di sera di un Settembre abbastanza umido. Le ultime macchine stavano rincasando con il loro guidatori e il centro assumeva sempre di più l’aspetto di una landa desolata. Gli ultimi commercianti abbassavano le saracinesche velocemente, [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: Gioca tra il fantasioso..ossia animare l inanimato e unire più mondi. [...]

  • Fandonia: Mooolto carino! Semplice e spiritoso, mi ricorda un pochino Stefano Benni. [...]

8
9
34

Luna 20 luglio 1969, io c’ero

21 July 2019

«È pronto, sbrigati!» «Ma mamma, sono le sette, non abbiamo mai cenato così presto!» «Alle 7 e mezza inizia la diretta, non voglio stare in cucina in quel momento» Poso sul mobile il mio LEM che ho costruito con il mio traforo, prendendo la foto dal Paese Sera, che poi ho incollato su un pezzo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Francesca: Mi hai trasmesso un bel ricordo che ho potuto conoscere solo attraverso documentari [...]

  • Dario De Santis: Grazie a chi non ho ancora ringraziato! Francesca, se ti può aiutare, [...]

Torna su