Tutti i racconti

4
4
60

Da te - 2/2

18 August 2021

Stanca, la portai nel letto con me dove ci addormentammo come fossimo due anime fertili intrecciate, domandandomi se fosse scritto in qualche libro della vita che lo saremmo mai state. La mattina seguente saltai l’inserimento, lasciai mia figlia all’asilo e tornai da lui. - Ciao, ci sei? - Dove [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Gianluca Burchi: Drammatico e coinvolgente... con un finale molto ambiguo ed esclusivo: arriva [...]

  • Elisabetta Bordieri: Grazie Gianluca!!!

4
2
49

Da te - 1/2

17 August 2021

Una voce, nient’altro che una voce. Quella voce. Identica. Di una vita fa. Quel timbro caldo, quella tonalità bassa, quelle note profonde. Non era possibile. Dovevo aver acceso la TV distrattamente quel venerdì sera con un gesto inconsulto. Mentre il sangue si prosciugava nelle vene, con un ultimo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Gianluca Burchi: Un inizio misterioso e tormentato, nello stile della scrittrice, che stimola [...]

  • Elisabetta Bordieri: Lo scopriremo solo leggendo ;-)

5
4
34

Fuga dalla Libertà

Run Boy Run

09 August 2021

Non chiedetemi come sia successo. Quello non lo so neanche io. Ciò che so è che avevo tutte le buone intenzioni di questo mondo, ma si sa, in questo paese non conviene perder tempo a dare spiegazioni. Vieni da questo o quel quartiere? E allora corri bello! Corri più veloce che puoi e spera che [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Bello il racconto Di Bello. :-)
    Uno dei racconti più adrenalinici [...]

  • Vicky: Letto incuriosita.. Un racconto che ha alla fine del vero 👏

5
3
20

Assassinio a Garden Quarter

05 July 2021

Mattinata cruenta. Assassinio a Garden Quarter: 1 losco sospetto se ne stava in piedi, indisturbato, sopra al tetto di un'auto posteggiata. In principio non ho dato peso alla cosa, poi appena mi ha scorta ha iniziato a stalkerarmi. Sono fuggita rifugiandomi sotto ai folti alberi. Ho preso una strada [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Manuela Cagnoni: Una storia di orrore e di natura, raccontata benissimo, con una scrittura incisiva, [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Un testo molto interessante, nella quale l'orrorifico appartiene in grossa [...]

2
2
12

Don Carmelo lo strozzino

Come decisi di non fare l'avvocato Parte II

27 June 2021

Don Carmelo abita in fondo ad un vicolo cieco alla fine di via Garibaldi ad Arzano. Parcheggio a pettine davanti al portone. E' un cadente palazzo a corte, con tanti terranei che Don Carmelo usa come pollaio, conigliere, per completare nel giardino in fondo una porcilaia abitata da un famiglia [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Aldo Viano: Essenziale e iperrealista. Una realtà mostrosuamente aleatoria, improbabile [...]

  • Principe Pazzo: è uno dei tanti personaggi che ho incrociato, è finito in questo [...]

1
6
16

Alfredo Ricami di Lusso.

Come decisi di non fare l'avvocato Parte I

24 June 2021

Quando l'8 aprile 1968 mi laureo devo scegliere. Indeciso tra la carriera universitaria (forse prestigiosa nel futuro ma senza una lira nel presente) e la carriera di principe del foro (stanno aspettando proprio me), provo a iniziarle tutte e due: faccio l’assistente volontario con un prof emerito [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Aldo Viano: Grazie mille per questa bella lezione. Non è mia intenzione esprimere [...]

  • Principe Pazzo: Aldo tanto per precisare: tutte le mie storie, non solo quelle pubblicate [...]

4
5
23

Mors tua vita mea

16 June 2021

Premessa: lo scritto è una fanfiction rivolta a “Max Payne”, un celebre videogame datato 2001, la narrazione si colloca all'interno de "Prologo: Il sogno americano” in seguito ai sanguinosi eventi avvenuti nell'abitazione del protagonista. ***************************************************** [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: molto interessante e anche il tuo taglio scrittorio, immaginando scene da [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Ricky, il videogioco originale condivide qualche elemento bladerunniano, [...]

6
9
29

Libera - 3/3

12 June 2021

Loca si voltò con lo sguardo basso e vide ogni tipo di porcheria sparsa sul tavolo: strisciate di mastice e colla, frammenti di tessuto sfilacciato, pelle artefatta e slabbrata, brandelli di capelli posticci, pezzi di plastica colorata e di cartapesta smembrata. Quello che rimaneva del viso del [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Assiduo Lettore: Come promesso... letto di nuovo! Devo dire che, alla seconda lettura, si apprezzano [...]

  • Elisabetta Bordieri: Ciao Assiduo Lettore! Grazie per essere passato di qui

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
5
29

Libera - 2/3

11 June 2021

Era passata poco più di un’ora quando vide in lontananza la sagoma di un uomo avvicinarsi, poteva essere il tipo in anticipo. Lo scrutò con prudenza e cautela. Un po’ in là con l’età e con il peso, camminava eretto, camicia bianca aperta sul collo e giacca blu nonostante il caldo opprimente, portava [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • U1365: P.S. Sono Gianluca Burchi... oggi non mi dà l'accesso con Facebook: [...]

  • Elisabetta Bordieri: E allora doppio ringraziamento a te Gianluca!

6
4
49

Libera - 1/3

10 June 2021

Arrivò in treno un’ora prima all’appuntamento in una tarda mattinata afosa e opprimente di mezza estate, dove anche le foglie degli alberi rimanevano immobili a preservare quella poca aria disponibile. Come sempre aveva bisogno di ingessare le forze per ottenere il massimo nel lavoro, di sciamare [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su