Tutti i racconti

4
4
17

Il potere di una tazza di caffè

Una bevanda quasi miracolosa

08 July 2024

Pietro, quarantenne, si era appena alzato dal tavolino del bar preferito, il Virgiliano, adiacente l'ingresso del palazzo dove aveva sede il suo ufficio amministrativo, del quale aveva il ruolo di vice Presidente, dopo avere bevuto un gustoso caffè Kremoso e consumato un cornetto al cioccolato, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • L’esilioDiRumba: Ho sentito dire che i caffè fatti dai napoletani potrebbero essere tra [...]

  • Gennarino: L’esilioDiRumba: Grazie per il commento. I caffè fatti dai napoletani [...]

1
1
31

Il dolore dell'essere soli

13 April 2022

Quanto è bello uscire con gli amici. Il sabato pomeriggio, tornare a casa solo per mangiare e appoggiare la cartella, poi via e non si torna fino a cena. Quanto è bello poi prendere l'autobus del ritorno col sorriso sulle labbra e la testa finalmente libera dai pensieri della scuola. Già, quanto [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Walter Fest: Benvenuto/a quando puoi cambia quel codice numerico con il tuo nome o con nome [...]

0
0
39

Quando il Musical diventa vita

30 November 2021

Aveva posato il bicchiere quasi vuoto sul lato più vicino del pianoforte a coda, mentre cerchi concentrici di nausea gli salivano verso il palato. Il locale gli roteava attorno e i tasti del piano gli ondeggiavano su e giù sulle tempie, procurandogli fitte dolorose in cui si azzuffavano, in vorticoso [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

2
4
77

Tradimento

02 June 2020

Un ragazzo come tanti pieno di passione un giorno incontrò una ragazza e subito fu amore a prima vista. Le cose andavano bene, tutto sembrava perfetto! Un giorno però il ragazzo ebbe una notizia, anzi un'offerta di lavoro che non poteva rifiutare, valeva la sua carriera e così partì. La sua ragazza [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
1
56

AMOREVOLMENTE

29 January 2019

AMOREVOLMENTE Ester e Tommaso vivono insieme da alcuni anni, ma il loro rapporto è in crisi: l'abitudine li sta distruggendo. Così decidono di concedersi una vacanza. Con Silvana e Pietro vanno in visita alle grotte di Postumia. Durante la visita, Ester scivola su di una pietra, cade in [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

7
12
56

Teresa smise - 3/3

26 September 2018

E poi un giorno Teresa si alzò di buon’ora per recarsi a lavoro: mentre faceva colazione con caffelatte e cereali (la vecchia Teresa aveva sempre odiato entrambi), Gianni, il suo compagno che era parte della schiera di quelli che la spronavano a essere “diversa”, seduto di fronte a lei, le disse: [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bibbi: Sei super la nostra super Lorena

  • Bibbi: Come già commentai leggendolo ognuna di noi è una Teresa ❤️💋💕👍🏻

9
10
55

Teresa smise - 2/2

25 September 2018

Il rosa divenne il colore predominante del suo guardaroba. Gonne e gonnelle di ogni foggia, abitini fiorati, tailleur, iniziarono a spuntare sui ripiani. E ogni mattina faceva violenza a se stessa per indossare quegli indumenti, poi si guardava allo specchio e soddisfatta vedeva un’altra. E Teresa [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

8
8
75

Teresa smise - 1/3

24 September 2018

La vita è una corsa a ostacoli: e la cosa strana è che spesso tanto più corri, ti affanni e sgomiti, quanto più le mete che vorresti raggiungere, quelle davvero importanti, quelle che ti bruciano dentro e che non ti lasciano dormire, sembrano allontanarsi inesorabilmente. A volte i percorsi, le [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

9
14
90

Corto circuito

07 October 2017

Sebastiano - Sebastiano si guarda intorno.. Non ricorda come è arrivato li.. Rumori di sottofondo. Cinghie di contenzione. Prova a muoversi ma non ci riesce.. Immagini frammentate scorrono di fronte ai suoi occhi.. Deve uscire di li. Il suo corpo si muove a scatti. Adrenalina che pulsa. Odore [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • mammola: A volte per affrontare la vita di ogni giorno bisogna essere eroici

  • Walter Fest: Bisogna andare avanti meglio non da soli, brava per tutto!

7
10
71

Scapolo

Pensieri in centrifuga

16 September 2017

Cerchi una persona che ti graffi e poi non vuoi che le ferite ti brucino; che strana pretesa. Stavo sul serio parlando d'amore con un vecchio scapolo dalla barba ingiallita e l'odore di borotalco. Era novembre, i rami scricchiolavano come le ossa di quell'uomo, le foglie avevano da un pezzo preso [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • AlexUkii: Grazie a tutti per le letture e i commenti. Sono entusiasta per l'iscrizione [...]

  • mammola: Davvero coinvolgente
    Piaciuto tanto :-)

7
8
173

Riscatto sociale

19 March 2017

La domenica mattina era il giorno del bagno. Virginia guardava l'acqua calda scendere nella vasca e la schiuma profumata montare come panna. Ci si sarebbe voluta immergere, ma prima era il turno del padre, poi il suo e infine quello della madre. A distanza di anni, la patina scura che galleggiava [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Surya: Bravissima Maura, perfetto il tuo modo di scrivere, come sempre. E interessante [...]

  • Maura Valli: Quando scrivo cerco di risolvere alcuni nodi della mia esistenza e vedere il [...]

4
13
93

Un'isola chiamata felicità

09 March 2017

L'aria fresca della mattina, punteggiata da colori che si riflettevano dall'azzurro cielo ai suoi occhi, fece capire a Cesare che era arrivato il momento. Non era un segnale preciso quello che gli fece decidere il da farsi, altre giornate simili erano passate davanti ai suoi occhi, ma quella volta [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Wow ti sei dato parecchio da fare! Lo immaginavo in quanto con questo racconto [...]

  • gancjo: No, è nato per caso e ormai mi ci sono affezionato. Comunque il mio [...]

Torna su