Tutti i racconti

4
8
23

L'uomo nasce libero ma ovunque è in catene

La società annienta l'uomo.

18 April 2024

Alterne, dure e drammatiche vicende, avevano portato il nostro protagonista Vincenzo Capperi ad adottare una definitiva e drastica soluzione. Da tempo si sentiva prigioniero nell'ambiente familiare. Prigioniero del suo lavoro, schiavo dei suoi clienti, dei suoi fornitori. Di obblighi da rispettare. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Gennarino: Stapelia, sinceramente grazie per la tua stima e fiducia.

  • L’esilioDiRumba: Io non ho ancora la quantità di esperienza di vita di stapelia, ma condivido [...]

5
7
53

UNA MADRE

23 November 2023

In fondo non sto male. Dopo l’iniziale malanimo dovuto al repentino cambio di vita sono riuscita a trovare un mio equilibrio. Credo di essere una buona ospite qui dentro: ogni mattina mi rifaccio il letto da sola, dico sempre grazie e per favore e non faccio storie per il cibo che viene servito. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
3
61

Morto un Papa... 2^ parte

21 September 2023

D’altronde ero (e sono) senza dubbio un miglior partito rispetto a quel vecchio snob e spilorcio del cugino Pierfranco. Dalla mia ho un lavoro migliore, una casa in zona super residenziale, un’auto da sballo (oltre alla Smart) e risorse finanziarie assai più sostanziose. E in più, anche fisicamente, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Rubrus: Mi viene in mente una battuta un po' cinica che sarebbe fuori luogo, ma [...]

  • PurpleOne: Pur con grande ritardo: grazie per la lettura e i commenti e buon proseguimento [...]

0
0
26

Morto un Papa... 1^parte

20 September 2023

E’ successo! Non pensavo potesse capitare anche a me, ma è successo: mi ha lasciato! “Poche storie e benvenuto nel Club”, dirà qualcuno di voi. E grazie tante, rispondo io. Ma non sono mai stato un fan del mal comune e quindi, scusate se mi rode! Non nego che c’erano state minacce qualche settimana [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
2
65

ADDIO TRA AMANTI

29 August 2023

Anche il bacio ha un suo linguaggio. Anna lo capì quella mattina, quando il richiamo di un gesto così intimo, nell’ indecente ordinarietà di una coppia di amanti, invece di unire allontanava. Erano bastati pochi secondi per farle intuire che qualcosa non andava. Le labbra dell’uomo che ha accanto [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Patapump: ben tornata
    reso bene argomento, che ho sentito spesso da chi l ha vissuto
    e [...]

  • Gennarino: Una storia bella e argomentata magnificamente.

2
1
35

Il ritardo inaccettabile

Quand'è impossibile trovare una scusa

29 June 2023

17.31 Boooom! Linda percorre gli ultimi passi che la separano dall'appuntamento con ritmo nervoso e convinto. Il bar è già affollato e con curiosità cerca l'amato tra la folla. Tra le persone già sedute, con poche condivide l'età; la maggior parte sono adulti sposati, una coppia con un passeggino [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • ducapaso: La quotidianità interrotta da un trauma, una cosa che può accadere [...]

2
7
48

Breve storia quasi vera

01 June 2023

Le lastre, alzate verso il cielo e contro il sole evidenziavano una tripla frattura scomposta a tibia, perone e malleolo. Sarino sospirò: fosse stato in un ospedale italiano avrebbero operato, 3 mesi e la gamba sarebbe tornata come prima ma… non era in Italia. Il sole del Congo gli aveva cotto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Betty: Walter dì a Mario che la gnocca sono io 😂😂😂
    Patapump eh, anche [...]

  • Lawrence Dryvalley: Tra una 15na d'anni mi ricorderò di Sarino e del suo coraggio ;) [...]

1
4
22

Lettera a Rosalinde

Lettere d'amore

09 April 2023

Salgo sul metrò un attimo prima che le porte si chiudano. Ti ho guardata, riconosciuta immediatamente dall’eleganza che ti contraddistingueva allora come ora. Sei seduta accanto al finestrino e parli al telefono. Faccio finta di nulla e cerco di ascoltare la tua voce. Non tanto per la curiosità [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Piccola stella: Speriamo che ti liberi Betty. Bello scritto sul rimpianto.

  • Walter Fest: Ciao Betty, ben ritrovata, se puoi facciamoci 4 risate al premio chinotto (per [...]

1
1
30

Il dolore dell'essere soli

13 April 2022

Quanto è bello uscire con gli amici. Il sabato pomeriggio, tornare a casa solo per mangiare e appoggiare la cartella, poi via e non si torna fino a cena. Quanto è bello poi prendere l'autobus del ritorno col sorriso sulle labbra e la testa finalmente libera dai pensieri della scuola. Già, quanto [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Walter Fest: Benvenuto/a quando puoi cambia quel codice numerico con il tuo nome o con nome [...]

3
2
43

Il gatto tra gli alberi di limone

In loving memory of Micella

24 February 2022

Micella è una gatta che ama passeggiare tra gli alberi di limone. In estate si addormenta alla loro ombra e gioca nel loro giardino. Quando viene inverno si rannicchia davanti al fuoco e si addormenta felice davanti al camino. Occupa sempre un posto sul divano e si scalda in braccio a chi gli [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
5
40

Adeline

Ritratto di donna

15 February 2022

“Che cosa ho fatto di male?” Adeline osservò le sue mani poi lo sguardo si rivolse verso il mare. L’oceano era tempestoso e la raggiungeva il boato del frangersi delle onde sulla battigia attraverso la finestra chiusa. Cielo plumbeo, qualche goccia spruzzata sui vetri: un po’ era pioggia un po’ [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Betty: Buongiorno amici di... tastiera! Ha ragione Walter a dire che vorrebbe ridere [...]

  • Walter Fest: Betty anche se a Genova hai la faccia un po così è così [...]

0
4
46

Bramosia di scrivere

09 October 2021

Ti ho conosciuta nell’Aprile del 1969. Luogo dell’incontro: un periodico nato da giovani entusiasti che cercavano di vincere l’indifferenza di un paese refrattario alla cultura. Mi sono sorpreso a sfiorarti, accarezzarti, a immaginarti per sempre parte della mia esistenza. E mentre nello stesso [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su