Tutti i racconti

1
3
35

Il confine - 2/2

03 August 2022

Ecco l’auto. Salirono, lei davanti, suo padre dietro, alla guida c’è un ragazzino che non ha quasi la barba, forse non ha nemmeno la patente. Ma conosce tutti in questo paese, questa è la patente che serve, suo padre gli porge una busta e gli dice qualche strana parola, probabilmente un codice: [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Andrea Sartorio: Grazie per l'accoglienza. Ho una serie di racconti che hanno una base comune [...]

  • Walter Fest: Ciao Andrea, riguardo le domande che ti ho posto erano atte a metterti in condizione [...]

0
0
53

Il confine - 1/2

02 August 2022

Mentre l’auto li portava verso la valle passarono davanti ad una stazione ferroviaria, metà era in piedi, metà ridotta in macerie. Grossi frammenti di cemento giacevano al suolo con i tubi metallici che spuntavano fuori da essi per metri. Che rumore fa un tubo metallo quando si lacera? Geme, stride, [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

4
2
33

San Marziano

Cose che dico tra me e l'altro da me.

01 June 2022

Fa caldo, Inesorabilmente. Non c'è più quel bisbiglio sovversivo che San Marziano mi proponeva in gioventù. Debole Flebile e Gracile, adesso, ballano in una stanza colta, piena di coltura di culture diverse, che si assiepano e danzano in vortici delicati. Kultura, arrabbiata come un'aria in volo [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
6
50

Il ritorno di Bea

27 May 2022

Ah, In che anno siamo? Vediamo, un duemila e ventidue, credo, approssimativamente, oppure no. Ero, qui, nel duemila e diciotto, a scrivere. Poi, la nebbia è arrivata, i miei occhiali si sono appannati e il coronavirus ha preso tutto. Adesso?!? Una guerra vicina, tante perdite d'affetto, solitudine [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

1
1
11

le Vittime

30 March 2022

La nebbia sui loro volti che cela la paura nei loro sguardi La salita dinanzi al loro cammino impervio Il diluvio che ha creato solchi di sofferenza sulle loro piccole guance Trascinano sulla terra di fuoco quel poco che è rimasto della loro passata vita La dignità sporcata dal fango della vergogna, [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Adribel: Flash di guerra, orrori di vita! Complimenti

1
0
13

Bentornata Madonna Primavera

We want peace!

24 March 2022

Bentornata Madonna Primavera We want peace! che di prima mattina mi accogli nei pressi del giardino ancora spoglio al canto di un usignolo, forse in attesa di una rondine amica. Marzo pazzerello. Aprile, ogni goccia un barile. Maggio, vai adagio. Giugno allarga il pugno con la falce. Di verdi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
4
23

É sabato

23 March 2022

La siepe che costeggia la strada cittadina osserva con apparente indifferenza lo scorrere di auto, biciclette e moto che le passano davanti. Pochi i passanti sul marciapiede, in questo sabato di marzo. Cammina Claudia lungo la siepe, vorrebbe improvvisamente fanne parte, posarsi su un ramo e da [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

0
0
41

PAROLE

22 March 2022

“Ciao, come va? Tutto bene? E il viaggio?” Ero appena entrato, avevo posato il borsone nell’ingresso e subito quelle parole. Cosa rispondere, cosa dovevo dire di quel viaggio? Raccontare? E con quali parole? Era stato un viaggio normale, come al solito, come quelli che facevo ogni mese per lavoro, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
9
51

No war!

07 March 2022

Rombi, lunghi, cupi, terrificanti. Scie, nell'azzurro cielo, funeste, s'intersecano, puntano obiettivi inermi, innocenti. Sirene spiegate, gravi. Bagliori. Fughe, esodi, occhi sperduti. No war, no!

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Cara Adribel, nel fare una capatina in questo sito, mi cimento a leggere anche [...]

  • Adribel: Sempre un'emozione leggere i tuoi commenti. Buona permanenza a Genova, [...]

1
4
30

La società

20 February 2022

La società due metà c'è chi sta sopra e chi sta sotto le donne sono ancora sott'acqua. Da sempre noi a sforzarci per poter contare, ma al massimo facciamo numero. Dobbiamo riscattare questo fatto di essere deboli, piccole, insignificanti. Ancora a lottare, perché ne vale la pena; ma tutti [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • gifarranonima: Salve a tutti, non starò qui a giustificare i motivi della mia inattività, [...]

  • Walter Fest: Giraffa nun te devi preoccupa' e nun te devi giustifica' parappapa' [...]

Torna su