Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
6
10
24

Roma di notte: Quattro chiacchiere con Pasquino

12 February 2019

« Ma porc… anche questa volta abbiamo fatto le quattro di notte, io devo smettere di darvi spago, finito il lavoro a mezzanotte e mezza devo andare dritta a casa, altro che quattro chiacchiere. » Chi parla è Agnese, 45 anni, “single”, zitella per gli amici, un po’ burbera ma un’amica leale, è [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Scrittrice imperfetta: Sei riuscita a trattare una tematica molto complessa con quel pizzico di leggerezza [...]

  • Lo Scrittore: il Pasquino materializzato si ritrova ancora una volta nei tempi bui, peggio [...]

5
6
24

I viaggi di Aldo & Mimmo: La cripta dei Cappuccini

11 February 2019

«Tutte le vorte che sei venuto a visità Roma, so’ convinto che nun hai mai visto un posto da film horror» «Sì, ho visto l’immondizia per strada» «Che cazzo dici Mimmo, perché a Genova nun ce l’avete?» «Montagne così ancora no» «Esagerato, sei un fregnacciaro, mo’ ce penso io» I due amici, Aldo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Comunque le cose che nun se batteno so':le mani in saccoccia di Aldo, [...]

  • Puccia: Bello ed istruttivo, Dario, Walter, Alida col dialetto e non solo, siete formidabili.

10
9
31

La fontana delle tre cannelle a Roma

Visioni di Roma

27 January 2019

«Ma se po’ sapè ‘ndo cazzo cori, ma che devi prenne Roma?» «Non la voglio prendere, ma neanche morirci di vecchiaia, la cartina dice che scendendo dal Quirinale per via XXIV Maggio si arriva a via Nazionale, da lì in poco tempo si arriva a piazza Venezia, facevo prima da solo invece di portarmi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • flavia: molto bello un quadretto simpatico della Roma nostra moderna ma sempre antica [...]

  • Roberta21: Wow Dario,sono stata a Roma con te ☺☺ bravo

9
10
25

luna o cocci?

Quando walter fest scrive è jazz!

20 January 2019

Quando non sai che scrivere, scrivi, scrivi senza paura di sbagliare, questa volta faccio un eccezione, scrivo senza carta e penna, stò alla tastiera e scrivo, mò che ci penso mi paicerebbe la tastiera di un piano forte, anzi le corde di una chitarra, anzi no, voglio cantare tanto a parole se stono [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Roberta21: Walter sei troppo forte 👍👍

  • flavia: Voi romani siete riusciti a dare un'aria di romanticismo anche ad un monte [...]

10
13
63

Freddo da morire

08 January 2019

È una mezzoretta che sto qui, sdraiato in terra, aspetto qualcuno che mi aiuti… o forse no… perché allungare ancora la mia permanenza nel mondo? Ho dato, ho ricevuto, i miei conti sono pari. Non ricordo dove sono caduto, è un punto buio, ero uscito da una via laterale di piazza Navona per pisciare, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

7
9
33

Garbatella vs. Frascati

Bastardopuntoit

01 January 2019

«Lei non lo sa, ma sta pagando tanto di più in bolletta, se mi dice il suo…» «Non me ne frega nulla, amo pagare di più, sono un benefattore» Ed attacco, era un altro dei gestori con sede in Italia e rompiballe in Romania, si capiva dalla voce con inflessione dell’est. Sono passati i tempi del “Poveraccio, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Roberta21: Ciao Dario,mi piace tanto leggerti è un piacere😊😊😊super

  • Surya: Bravo Dario! Anche se i tuoi racconti sono tra i più "lunghi", [...]

8
12
35

I Gatti di Torre Argentina

22 December 2018

Una mattina d’Agosto, è domenica, il Sole è appena uscito prorompente per far evaporare la guazza della notte, a Torre Argentina i gatti iniziano la giornata facendo colazione, le gattare riempiono i piatti, ormai puliti dalla cena precedente. Solita routine, quelli più affettuosi si gettano tra [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • U0644: Tenerissimo!

  • Surya: Dolcissimo.... Bravo Dario! Una bellissima favola reale!

9
9
39

Er menestrello e l'artigiano

19 December 2018

«’A Riché, ma ‘a finisci de strimpellà inutilmente ‘a chitara? Tanto idee nove nun te vengheno» «Ma smettila Giù, se te da fastidio me ne vado ar mare, pijo er trenino e sparisco, sto’ co’ la panza ar sole tutto er giorno, poi vojo vedè chi te fa svagà mentre metti a posto le sedie che nazzicheno» [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

9
13
35

Domenica 17 ottobre 1976

Novecento

02 December 2018

Ore 15.00 Cinema America, via Natale del Grande, Trastevere. Inizia la nostra maratona, io ed Alida abbiamo deciso di farlo. Una giornata completamente dedicata a Bernardo Bertolucci, il suo film “Novecento” finalmente ora è completo! Un po’ di giorni dopo l’uscita della prima parte ora è nei cinema [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

10
11
44

Io c'ero

18 November 2018

Ero er pischello che correva pe’ Viale del Re a Trastevere pe’ annà a scòla ai Carissimi, pronto per saltare dall’artra parte della barricata e diventà ateo. Ero un pischello, c’avevo ‘na decina d’anni, crescevo, ancora nun ce capivo gnente della vita, era tutto bello, c’avevamo la prima televisione [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bibbi: bello Dario ci ritroviamo un po tutti in questo racconto

  • Surya: Bravissimo Dario, tu sei sempre il TOP qualsiasi cosa tu scriva!

5
7
32

Abbiamo vinto la Champions League

13 June 2018

Aurelio, Romolo e Massimo erano tre giovani, figli di quella periferia capitolina che poco o nulla offre allo sviluppo e al benessere delle famiglie che vi abitano. Tre giovani usciti troppo presto dal circuito della scuola per entrare nel giro dei disoccupati, che sopravvivono disperdendo il tempo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Puccia: Io non amo il calcio ma i tuoi scritti mi sono veramente piaciuti, belli

  • Lo Scrittore: ammazza oh, ho detto questa roba nel racconto? e chi se lo credeva, pensavo [...]

4
5
46

Il Canaro

Diario di quotidianità di quartiere

26 May 2018

In una perestroika emozionale, attendo di andare a vedere, probabilmente, "Il Canaro" di Matteo Garrone. Un povero piccolo uomo che viene continuamente bullizzato da un delinquente di zona, in un negozio di toilette per cani che, un giorno, decide di rinchiudere il suo aguzzino in una gabbia e, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bimba bea: ♥️🎨 🎭🎬🎨🖼️🎼📚📖📷📽️

  • Patrizia Poli: Recensione racconto: ecco, forse puoi dare inizio ad un nuovo genere ibrido.

Torna su