Tutti i racconti

3
6
28

ANGELI LUCCIOLE AL NOSTRO FUNERALE

11 August 2022

Non sono un credente e non lo sono mai stato, ma se esistesse il paradiso dovrebbe somigliare certamente ai campi dietro la casa dove sono cresciuto. Si sviluppavano lungo la strada che tagliava a metà il paese ed erano divisi da essa da una lunga striscia di case, come un muro, che teneva nascosto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Nicola: Era un'impressione. Se non è così vuol dire che mi sono sbagliato. [...]

  • Patapump: Io direi che ti è appartenuto tutto questo, e a maggior ragione rende [...]

1
0
14

Summer

05 August 2022

Arturo sta con Clelia. Da tre mesi. Erano cinque anni che Arturo non aveva una ragazza. Da quando Cristina l’aveva lasciato perché dopo due anni che stavano insieme non avevano ancora fatto l’amore. Da allora Arturo si era buttato negli studi. E si era laureato. In ingegneria Gestionale. Ora [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

1
0
15

Correre

Quando correre è la tua unica ragione di vita

06 July 2022

Correvo, stavo per perdere qualsiasi cosa, stavo per perdere lei. L’unica cosa che non dovevo rovinare l’ho fatto, non si può più tornare indietro ormai. Ho fottuto tutto, cazzo. Corro ancora, la testa mi scoppia, lei sarà già lontana anni luce, si stava già allontanando da me, mentre non me ne [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

0
0
17

IL DISCORSO DEL PRESIDENTE

17 April 2022

Il discorso del presidente a rete unificate di quell’anno fu esemplare. Un discorso valido, preciso e motivato. Non ci fu una parola fuori posto e neanche una pausa di troppo. Ogni parola, frase e concetto era frutto (lo si poteva evincere dal suo sguardo fermo verso la telecamera) di una mente [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
2
36

Distopia

La fine dell'innocenza

28 March 2022

Mi svegliai. Dov'era mia madre? Dov'era mio padre? Il pavimento tremava sotto al mio letto, le finestre vibravano come scosse da una tempesta. Poi un suono forte, non sentivo più nulla. Alzai la testa e vidi bruciare il mondo fuori dalla finestra.

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Un testo brevissimo ma deflagrante nonché impattante, la distopia che [...]

  • Arielseasoon: Grazie Giuseppe, ho provato a raccontare potendolo solo immaginare, il vuoto, [...]

2
5
18

Adeline

Ritratto di donna

15 February 2022

“Che cosa ho fatto di male?” Adeline osservò le sue mani poi lo sguardo si rivolse verso il mare. L’oceano era tempestoso e la raggiungeva il boato del frangersi delle onde sulla battigia attraverso la finestra chiusa. Cielo plumbeo, qualche goccia spruzzata sui vetri: un po’ era pioggia un po’ [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Betty: Buongiorno amici di... tastiera! Ha ragione Walter a dire che vorrebbe ridere [...]

  • Walter Fest: Betty anche se a Genova hai la faccia un po così è così [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
5
42

Gli parlo

15 November 2021

Quando avevo un lavoro, la sera, prima di abbracciare Morfeo, non pensavo a dover raccontare qualcosa all’altro mio nome, anche per la ragione che un “prima” non c’era. Da pensionato, tornato singol per scelta del fato, Luigi viene spesso a trovarmi. Silenzioso come il vestito che indossa furtivo [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Cesare Ferrari: Grazie a tutti per i commenti che apprezzo molto! Un riferimento Moreniano? [...]

  • Patapump: ahah bellissimo! grande Cesare. si Moreniano nell ambito dello psicodramma

0
0
31

Cuba brucia

09 November 2021

Il comandante Hugo Fletcher sedeva comodamente davanti a un whisky & sour, il sigaro appoggiato nel posacenere e i quotidiani del giorno e qualcuno vecchio di qualche settimana imbrattati da una stilografica Parker appena ricaricata. Il sole alto e maestoso, si ergeva tra la caligine arancione [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

2
3
24

La persona alta

01 November 2021

Marcus cresceva giorno dopo giorno, come quasi tutti gli esseri umani, e aveva due particolarità, se così si possono chiamare: prendere per vero tutto ciò che gli veniva detto, e una spropositata altezza. Ora, l’amore per la verità l’aveva ereditato dalla madre, donna di una sincerità patologica [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: benvenuto su ldm, e se ti va usa un nick che ti identifichi, ciao :)

  • Cesare Ferrari: Un padre bugiardo e un figlio sincero. Capita anche nelle migliori famiglie [...]

4
6
21

In una mattina d'inverno

19 May 2021

Mi affaccio alla finestra della mia camera, è una di quelle giornate soleggiate ma fredde, il vento leggero ma gelido mi colpisce il viso, quando finalmente si placa sento il calore dei raggi solari, cerco di interiorizzare il loro tepore e la loro luminosità, sperando che cicatrizzino le mie [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Sabrina Fontanini: Hei bella gente!
    Grazie ancora per tutti i vostri commenti e vi ringrazio [...]

  • Walter Fest: Nonostante la tonalità introspettiv e malinconic tu sei una fort che [...]

Torna su