Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

3
6
13

Mio fratello

23 May 2020

La mia vita è un lavoro e il mio datore è mio fratello. Siamo solo noi in questo appartamento, da tanti anni oramai. Lui non esce di casa e così sono io a dovermi occupare di tutto. La mia serenità è di un colore azzurro, proprio come un cielo senza nuvole, ma dura così poco... vive in quegli attimi [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

3
3
19

Le mamme

23 May 2020

Mamma, cinque lettere che racchiudono tutto l’amore che prova per i propri figli!!! Un dono di Dio, un miracolo della vita e, nello stesso tempo, la dona a noi portandoci in grembo per un po’ di tempo e poi finalmente percepiamo il suo calore, gli occhi si aprono e tutte le paure vanno via!!! Le [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

6
6
25

I fiocchi cadenti

27 April 2020

Giorno dell'Immacolata: prima nevicata di Dicembre. Carmine, assai malinconico, premette il naso condensando col respiro i vetri della finestra, scorgendo il vialetto, le panchine e gli alberi completamente imbiancati. Amava moltissimo vivere in quel quartiere. – Domani uscirò per fare un pupazzo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Roberta21: Il tema della speranza unito al Natale e'un ottimo abbinamento...e'un [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Roberta, il tuo commento è lieve e intenso allo stesso tempo, [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
4
47

La luce e il tunnel

Un errore giudiziario

05 February 2020

Clara stava guardando per l'ennesima volta le foto della sfilata autunno-inverno, quella con le modelle tutte vestite di bianco. Quest'anno la sua collezione era composta da cappotti-vestaglia, golfini morbidi, pantaloni a sigaretta, tutti rigorosamente bianchi. Voleva che i suoi abiti fossero [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

3
3
17

Primo, mio padre

22 December 2019

Era tardi. Eravamo a letto. Mi sono addormentato con il suono delle sue ultime parole. Sembrava quasi che non le avessi sentite. Mi sbagliavo. “In terapia quando un uomo adulto piange è quasi sempre per via di suo padre. Odiato o amato, vivo o morto. Padri e figli sono i protagonisti di un racconto [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Puccia: Bravissimo, racconto che tocca il cuore e si immedesima al contempo!

  • Walter Fest: Complimenti e benvenuto fra di noi, ora mi raccomando, non perdiamoci di vista, [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
4
20

Cenere sei e dalla polvere ritornerai

26 November 2019

Quando eravamo bambini la nonna conservava quella che definiva "Polvere di Fata” all'interno di un barattolo in vetro col gancio, collocato sopra una credenza. Ci diceva sempre che il contenitore era sigillato con la magia e che soltanto lei aveva la possibilità di aprirlo. Mi ricordo che io, mia [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: Ci siam passati tutti. Prodotti miracolosi per noi. Panacea del cuore. Indubbio [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x Manuela: grazie, mi piace troppo scrivere testi divertenti, humour e autobiografia [...]

4
6
16

The first memory

24 November 2019

Il mio primo ricordo risale quando avevo suppergiù tre anni. L’iniziale immagine che si materializzò davanti ai miei occhi, tanto da poterla illustrare in qualità di fotogramma d’esordio del film della mia vita, fu un orologio da parete di tipo quadrato e rifinito in legno. Tic tac, tic tac, tic [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
3
19

L'albero genealogico

10 November 2019

Camillo, fin da piccolo cominciò a interessarsi di genealogia, tant'è che quando divenne adulto non solo presentò tale argomento come tesi di laurea conseguendo il massimo dei voti, ma addirittura progettò di farsi tatuare l'intero albero genealogico della sua famiglia sulla schiena. I genitori [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Walter Fest: Geniale!...Anche se un pò triste nel finale geniale lo stesso!!!.....ho [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Tatianasenzamusica: Quanto hai letto è di un genere diametralmente opposto [...]

5
5
25

Mamma

La mia luce

03 November 2019

Mi sveglio presto, un po' più presto del solito. L'ora solare riporta la luce già nelle prime ore del mattino. Mia madre è già sveglia in cucina, mi chiede: "Ti preparo la colazione?" "Grazie mamma", le rispondo sorridendo. Stamattina non sono in ritardo e faccio serenamente colazione con mia [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

3
5
30

Fino all'ultimo respiro

03 November 2019

Era una catalana di Barcellona che non vedeva il mare da due anni e per due anni guardava alla finestra cercandolo. Lo immaginava dietro alle colline, coi pescatori che tiravano le reti e gli alisei che si alzavano in direzione contraria, ed era buono per i pescatori perché tracciavano rotte sostanziose [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

Torna su