Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
5
5
27

Alcuni mali vengono per nuocere

03 October 2019

Prosopagnosia. Ovvero l'incapacità di associare i volti alle persone. Quando lo psicologo da cui mi ero recato pronunciò questo termine, pensai subito a una qualche forma di demenza progressiva, senza immaginare che si trattasse della condizione che mi porto dietro da tutta la vita. E che mi avrebbe [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

2
2
17

Una mente al mare

18 September 2019

C'è il mare di fronte a me, avvolto da una cornice di verdi fronde. Vorrei essere lì, dovrei essere lì.

Tempo di lettura: 30 secondi

6
10
28

Piccola storia d'amore

Canto della maestra precaria

03 July 2019

Ed eccomi di nuovo qui, con il cuore gonfio di ricordi per un anno di lavoro che è stato per me faticoso, a volte difficile, ma pieno di grandi emozioni. Torno qui su Ldm con una dedica ai miei bambini del nido, con i quali ho condiviso tanti tanti bei momenti, e che purtroppo non vedrò più. E [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
5
22

Intimi e soli

16 May 2019

Per un po' di tempo siamo stati a punzecchiarci. Allusioni, provocazioni, ammiccamenti, sorrisi, poi abbiamo prenotato un weekend in un b&b. Ho chiuso la porta con i gomiti perché le mani erano impegnate. La bocca, le mani, i pensieri, tutto quanto ballava una danza fatta di preliminari e abiti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
13
460

REGGIO CALABRIA

26 October 2018

Odio questa città. La odio con tutta la forza dell’entusiasmo con cui la amo. Con la stessa identica solenne autorevolezza. Ogni volta che mi perdo in essa, nei suoi vicoli osceni, nella sua sporcizia, nel suo squallore urbano, nel degrado dei suoi marciapiedi rotti, delle sue discariche a cielo [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

8
10
49

Vacanze calabresi

02 September 2018

Le abbiamo aspettate, desiderate, sognate… ed ecco che finalmente le agognate vacanze sono alla fine arrivate, con tutto il loro carico di aspettative: che poi, a ben vedere, noi apparteniamo a quella specie per la quale le vacanze, quelle comunemente intese (quelle caratterizzate da cose tipo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Surya: Grande Lorena e grazie di averci reso partecipe delle tue avventure vacanzieri. [...]

  • Scrittrice imperfetta: Eh certo!! Come nelle migliori tradizioni terrone!! Ha ha.. grazie Surya!!!

2
2
33

BLANDE TENEBRE MISTERIOSE - 2/2

“racconto” di un autore da cucciolo, 1990 circa

30 July 2018

…I suoi risvegli avevano invece subìto, o forse vi si erano adattati, la costrizione scolastica e i tempi che esigeva; così al suono della sveglia era già a sedere sul letto e un attimo dopo la arrestava con gesto deciso. Da quel momento era pienamente reattivo, padrone dei muscoli e del pensiero. [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Puccia: Stupendo, leggendo ho attraversato momenti simili ai miei, i sogni che mi lasciano [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Caro Acab, anch'io come Puccia sono rimasto preso da questo tuo racconto, [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
31

BLANDE TENEBRE MISTERIOSE - 1/2

“racconto” di un autore da cucciolo, 1990 circa

29 July 2018

Dei suoi primi sonni non ricordava nulla, ma gli piaceva ugualmente immaginarli. Le fatiche del giorno, per coordinare un’infinità di stimoli completamente nuovi sprofondavano in baratri notturni, in un oblìo che aveva come unica necessità il riposo e la ricarica dell’organismo. Supposizioni [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

10
16
59

Scrittura, cinema, fantasia ed io

22 July 2018

Una volta qualcuno mi chiese: «Ti piace scrivere, eh?» «Mi piace? io amo scrivere!» risposi con convinzione, sebbene abbia sempre avuto un rapporto particolare con la scrittura... Allora, partiamo col presupposto che è una necessaria attività di cui mi prodigo da quando avevo sedici anni, ufficialmente [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

9
16
45

L'urlo del vento

L'importanza di essere se stessi

22 June 2018

Trascinando i suoi passi stanchi sulla sabbia aveva percorso sentieri di ogni dove, sentendo sempre dentro di sé il peso dell’assenza di senso. E andava avanti, continuando a procedere a tentoni e osservando attonita i suoi piedi. Ancora e ancora, nei punti dove il suo andare si srotolava dietro [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

Torna su