Tutti i racconti

2
1
10

Futuro prossimo

03 May 2021

Ogni giorno è un miracolo, uno dei più grandi è quello di vivere, anche se il periodo che stiamo vivendo non è dei migliori. Il più delle volte pensiamo che la tecnologia ci ha resi schiavi, ma pensate per un attimo se tutto ciò non esistesse. Oggi come oggi è un qualcosa di fondamentale, per [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Adribel: Un buon auspicio conclude quest'analisi tra passato e presente.

1
3
15

UNO - 2/2

06 March 2021

"And it's how are you kid and what's your name?" A pair of brown eyes (Pogues) Cominciai a fumare marijuana. Ogni volta che fumavo invece di rilassarmi mi sentivo male. Una volta finì al pronto soccorso perché pensavo di avere un infarto. L'infarto quello vero però venne a mio padre. se ne andò [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

2
2
21

UNO - 1/2

05 March 2021

La prima volta che salii su un autobus fu nel settembre del 1983. Avevo 11 anni e per me cominciavano le scuole medie. Ero un ragazzo introverso, magrissimo con i capelli neri e ispidi che non stavano mai come li volevo nonostante mi riempissi la testa di brillantina. Vivevo con i miei genitori [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Zio Rubone: Complimenti, Gianluca, sai scrivere e hai pure letto parecchio. Anche se il [...]

  • Gianluca Faralli: Grazie mille,
    beh non è una vera e propria autobiografia, naturalmente [...]

4
7
49

Anni '60 - 2/2

19 January 2021

L’appuntamento con Salvio era all’ingresso del cinema Splendor, Mimma aspettava già da cinque minuti e si chiedeva se non fosse arrivata troppo in anticipo. Sin dal primo pomeriggio rifletteva su come vestirsi. Dopo varie prove e ripensamenti, decise di non esagerare in eleganza e alla fine indossò [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Italo Prato: Grazie Roberta sei molto gentile

  • Elena Assante: ..nostalgia per i miei anni '60

1
4
37

Anni '60 - 1/2

18 January 2021

Nel Quartiere Spagnolo, dove abitavano Salvio e il suo gruppo d’amici, le numerose parrocchie esistenti proponevano le più svariate attività, con l’obbiettivo di attrarre i giovani di diversa età e di sottrarli alla strada e all'illegalità. Don Carlo, il parroco di Maria Addolorata, aveva comprato [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

2
4
25

Sandokan - 2/2

08 October 2020

Mentre parlano animatamente su quando e come partire si avvicinano Michele e Rosanna, due amici di Carmine, e insieme fanno un altro giro di birra. È ora di andare via, Ciro offre un passaggio anche agli amici di Carmine: <<Venite con noi, staremo un po’ stretti ma ci entreremo>>, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Italo Prato: Patapump e Giuseppe Scilipoti, Grazie per i gentili commenti che mi avete lasciato. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Italo, grazie per avermi risposto, ho molto gradito la tua delucidazione. [...]

2
1
35

Sandokan - 1/2

07 October 2020

Dopo quasi dieci anni di fedele servizio, tanto lavoro insieme e tanti viaggi senza fermarmi mai, nemmeno una volta, arriva quella “nuova”e finisco per strada, senza una copertura, senza assicurazione. Intanto al pub London del Vomero quattro ragazzi, Roberto, Carmine, Giovanni e Ciro, sono al [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

21
30
137

Il piratato

13 September 2020

Ogni giorno che passa, è veramente difficile restare a galla in questo mare che è la VITA, succede così che arranco, mi affanno, agito gambe e braccia tentando in tutti modi di NON annegare! In fondo che cosa desidero da uno specchio d'acqua salata come le mie lacrime? Cerco una barca che mi porti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • PiperKai: "Galeoni di pirati, pronti a buttarmi nonché ributtarmi senza esitazione [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Sara, innanzitutto ti ringrazio, una disamina completa e pertinente [...]

2
4
53

La fortezza

18 July 2020

A Castel S. Elmo è stata allestita la mostra di Esher, girando per le sale ricordo quando ero ragazzino e la fortezza era una specie di terra di nessuno, un rudere, un luogo incustodito e abbandonato in totale disfacimento. Praticamente un paradiso per me e i miei amici. Spesso ci andavamo a giocare, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Patapump: Questa Italo mi ha ricordato molto le gallerie presenti sotto Napoli, che [...]

  • Italo Prato: Patapump : La storia voleva ricordare in che stato era un castello meraviglioso [...]

2
3
35

Dove giocano i bambini? - 2/2

(L’amore quando non c’erano i cellulari)

18 June 2020

Per tutti arriva il momento delle scelte. Sai che, se non cogli l’occasione che ti viene offerta potresti pentirtene già il giorno dopo. Capisci che non puoi tirarti indietro, né prendere tempo per pensare. Ti rendi conto che la tua vita da quel giorno non sarà più la stessa, qualsiasi cosa tu [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su