Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
0
9

I sensibili - 4/4

Quarta parte

06 April 2021

«Intendi se sono felice con te? Dopo tutti questi anni insieme non penso che tu abbia bisogno di conferme.» «Forse mi fa solo piacere sentirmelo dire.» «Da un marito o da un amante?» «Sai benissimo che per me sei le due cose insieme. Allora?» «Se non fossi felice con te, sarei con un’altra. E la [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
1
11

Senza Titolo

05 April 2021

Ho letto delle righe non scritte di lieve malinconia e tenerezza nel fugace sorriso, ricco di rossetto, di una giovane soldatessa israeliana ad un posto di controllo. Lei lo ha indirizzato a mia figlia, che le ha mostrato i nostri passaporti. Il silenzioso “potete andare” nel cenno della ragazza [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: Qua Carlo ho subito pensato a David Grossman, che ha perduto per giunta un [...]

1
0
5

I sensibili - 3/4

Terza parte

05 April 2021

I vecchi, invece, quando ancora hanno la forza e la voglia d’affrontare il loro passato, selezionano, tagliano, scartano e preservano solo alcune deliberate immagini, trasformano il ricordo in una creazione della loro immaginazione. Un calcolo drammaturgico che riduce la storia all’essenziale, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

1
0
8

I sensibili - 2/4

Seconda parte

04 April 2021

La compagnia fastidiosa del mio alter ego mi scorta lungo la strada che scende al porto. Forse la vista del mare riuscirà a calmarmi. Guardo l’orologio come per assicurarmi che il tempo esista ancora. Ecco, siamo quasi arrivati. Mi sforzo di dimenticare l’insoddisfazione da cui, lo so, non esiste [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

1
1
7

I sensibili - 1/4

Prima parte

03 April 2021

Marta ha voluto a tutti i costi che facessimo sosta in questo paesino, ma la prima impressione non è stata delle migliori. «È così carino. Dai, Franco, fermiamoci per un po’, cerchiamo un albergo e chiediamo se c’è anche un ristorantino tipico.» Non mi sono sentito di contraddirla. Non questa [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Adribel: La seconda parte è molto introspettiva. Le polemiche della prima parte [...]

6
6
41

UNA FESTA NEL DESERTO

Monegros

17 March 2021

La sabbia secca del deserto spagnolo quella mattina di luglio bruciava e si crepava come nei film che dipingono uno scenario di disastro apocalittico, il sole bruciava così tanto da non poterlo neanche fissare un secondo. Avevo perso il gruppo del mio bus ormai almeno da 30 ore e sapevo che non [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Wow, un testo di genere adventure/introspective dove il trip... supera la fantasia, [...]

  • soulsages: Condivido il commento riguardo le ridondanze in giro per il racconto, ma non [...]

8
8
63

Il profumo dei ricordi

Tornare a viaggiare

18 January 2021

La nave era ancora lontana dal porto ma già il vento mi portava l'odore tipico dello zolfo eoliano. Vulcano era ancora indistinguibile nella foschia dell'alba, il sole prometteva già l'incantevole, la linea dell'orizzonte alle mie spalle era tutt'uno col cielo: pareva colorata da un bambino. Ero [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

3
4
16

Majistre

17 January 2021

Quando varcai la soglia dell’ufficio, non sapevo ancora cosa mi sarebbe potuto accadere da lì a poco Da poco laureato, avevo avuto poche esperienze nel mio ambito Tutte piccole cose L’ufficio era nella palazzina anni 50 in Piazza Magni a Milano Gli esperti la indicano come la più riconosciuta [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • U0392: Interessante esperienza, descritta, forse, un po' velocemente. Complimenti!

  • Patapump: ciao U..grazie in primis. Certo, si sarebbe potuto soffermarsi maggiormente, [...]

8
10
59

Il tram numero nove

14 January 2021

Da ragazza lavoravo in un chiosco di fiori. Un angolo verde Tiffany tra il grigiore dei palazzi antichi. Creavo nuvolette di colore che rendevano deliziosa la giornata di qualche signorina ben vestita. A me i vestiti li passava la figlia della proprietaria. Ma non faceva nulla. Ero felice lo stesso. [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Carissima Roberta, mi permetti di cristallizzare ogni singola riga di questo [...]

  • Roberta21: grazie mille Giuseppe sei sempre gentilissimo,i tuoi commenti mi sono mancati

2
3
18

Rapido di seconda classe

31 December 2020

Quel treno non ti risparmiava nulla del caldo appiccicoso. Si viaggiava, nelle notti di luglio, sporgendo il capo per cercare un poco di refrigerio. All'arrivo, potevi capire facilmente chi veniva da lontano, perché aveva il viso annerito dallo smog. Se avevi la fortuna di sedere vicino a una persona [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su