Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

4
4
23

Pane

02 August 2020

Maria Antonietta quando pronunciò la famosa frase “il popolo non ha da mangiare? Dategli le brioche" anche nel dire quella cosa fu molto riduttiva. La sofferenza del suo popolo venne maggiormente acuita dalla sua indifferenza. Dopo qualche secolo, ancora oggi chi non ha pane muore. Questo scritto [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: Ciao Walter e Giuseppe. Che dire! Sembra abbia fatto un buon impasto questa [...]

  • Walter Fest: Pata, in più occasioni ti ho espresso il mio apprezzamento per la tua [...]

4
4
22

Una vacanza alternativa

28 July 2020

Alla tv le spiagge selvagge della Sardegna commentate dalle giovani e bellissime ragazze di Donnavventura. Rimango letteralmente folgorata dalla visione di questo mare turchese che in lontananza si mescola al blu e al verde smeraldo. Mio marito disteso sul divano, bloccato da un ginocchio gonfio [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Vivi: Ironico frizzante ritmato ... E molto veritiero...

  • Silvia: Grazie Veronica... ne sai qualcosa pure tu 😉

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
6
25

Buone vacanze!

09 July 2020

La camera le sembrava accogliente e pulita, inoltre offriva una spettacolare vista sul mare. "Che meraviglia!", pensò. Tra le varie cose, già pregustava le belle passeggiate che avrebbe fatto sulla spiaggia. A un certo momento ebbe l'impressione che il personale si comportasse in maniera eccessivamente [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Italo Prato: Ciao Giuseppe, un componimento breve ma dal gusto molto amaro. Devo dire spiazzante [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Italo, con questo piccolo brano gioco in casa visto che come ho già [...]

4
2
149

Colazione Notturna

15 April 2020

Ti immagini come sarebbe un viaggio assieme? Magari di ritorno da una vacanza, con te che cambi i CD e metti De André perché vuoi riposare mentre ascolti storie di un'Italia che non c'è più, mentre io guardo scorrere le strisce bianche sotto di noi, e sono indeciso se guardare le tue gambe o la [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Samuele, benvenuto su Letture da Metropolitana. Leggendo il tuo bel racconto [...]

  • SamueleMeante: Ciao Giuseppe, ti ringrazio molto per il tuo commento. Mi fa piacere tu abbia [...]

8
1
34

L'Intrusa

09 January 2020

Pescara: il luogo Piero: l’astuto Paola: l’ingenua Anna: la complice Sento incomprensibilmente girare la chiave nella serratura della porta di casa. La vedo aprirsi lenta ed entrare una tizia sui 40 anni, bionda, in tuta, sudaticcia e affannata. Mi guarda stupita. L’afferro forte per il polso, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
1
22

Appuntamento sotto le stelle

Ferragosto... stella mia non ti conosco.

22 August 2019

La notte è limpida. Il cielo un immenso palcoscenico. Appuntamento sulla terrazza dove sono già state predisposte le sedie sdraio per l'osservazione. Alcune rimangono a bordo piscina. Si spengono tutte le luci per favorire una visione a 360 gradi. La padrona di casa prepara i drink per tutta la [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
2
40

Stress, stress metropolitano.

04 August 2019

Non é facile guarire dallo stress quotidiano, a maggior ragione da quello patologico. Si è come cloroformizzati da questa condizione che passivamente si accetta e ci si lascia distruggere. É pur vero che un po' di stress é necessario all'uomo per intraprendere progetti, realizzare qualcosa, vivere [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
8
36

La cattura

momenti di paura

27 February 2019

Passarono alcuni giorni durante i quali misi a dura prova i miei nervi. Non sapevo che fine avessero fatto le mie foto, i carabinieri andavano su e giù per le vie del paese mi pareva che fossero aumentati di numero perché ogni giorno vedevo facce nuove, salutavano i conoscenti o i nuovi amici con [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

5
7
28

il ragazzo rapito

il primo camper

20 February 2019

Lo riconobbi subito, era solo un ragazzo di diciassette anni, figlio di un'industriale, sequestrato da qualche mese e i rapitori avevano già richiesto un riscatto milionario. Chi lo sorvegliava si muoveva con la tranquillità di chi non ha nulla da temere. Sicuro che intorno non ci fossero occhi [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • flavia: g razie a tutti e come sempre troppo buoni , caro Gius l'idea del film [...]

  • Puccia: Bel racconto, scorre veloce ed intrigante aspetto il seguito

8
11
36

Si va al mare

il primo camper

10 February 2019

Per tutto il mese di luglio, ogni venerdi sera partivamo per l montagna e tornavamo il lunedi mattina con gran divertimento dei bambini e del cane. Ormai eravamo diventati zingari di professione e la gente ci guardava male per via di quella strana macchina, non c'erano altri camper in giro solo [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su