Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
1
16

Porta del Sole

12 July 2020

Lo spettacolo è assicurato. Puntualmente ogni anno nel periodo che annunzia l’approssimarsi dell’estate, il sole nasce in corrispondenza di Porta Felice, una delle porte palermitane fatta costruire da Carlo V e che prende il nome dalla moglie del viceré Colonna, donna Felice Orsini e l’asse del [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
6
28

Lacrime dolci

29 June 2020

Piove incessantemente da giorni. Piccole pause tra uno scroscio e l'altro, poi le dolci minuscole ampolle si susseguono senza tregua, rincorrendosi in discesa libera. Mi soffermo a guardarle. Alcune, staccandosi dal cornicione, scivolano sul vetro della finestra che si affaccia sui calanchi. [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
3
13

MAREMOTO

24 June 2020

Dapprima l’acqua dei pozzi risultò salata. Poi, attraverso l’aria della nostra campagna, denso si diffuse l’odore del mare. La mattina aprivo la finestra e lo respiravo a pieni polmoni; il dottore mi aveva detto che rachitico com'ero non poteva farmi che bene. Ma quando più tardi lavoravo con mio [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Andrea Mitri: Grazie Giuseppe , gentilissimo e pertinente come sempre. Oltre che dal Vajont [...]

  • Patapump: Non.conoscevo di Vagli. Cmq un buon testo questo. Al prossimo racconto di gente [...]

6
7
34

MUTA VOCE DEL VERBO MUTANTE

04 June 2020

Infila la muta con spasmodica attenzione, gustandosi ogni inquietante sensazione che il tessuto, premendo, lascia sulla pelle. Un odore di neoprene la invade insieme al sapore che gli rievoca quella pelle proibita che, come la stessa muta, da qualche mese le si sta appiccicando addosso, facendo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Boi Rossana Lucia: Mi piace molto... E la frase finale riassume il tutto. Descrizione dei sensi [...]

  • Vivi: Vi ringrazio tutti. Le vostre parole sono come un tuffo

4
4
12

MONOLITOS

un giorno al mare

26 May 2020

Oggi andiamo al mare. Sono entrato nell'ordine di idee che non posso sottrarmi a questo evento e mi sono preparato. Nel fisico e nella mente. Monolitos è una spiaggia di sabbia nera, dietro l'aeroporto di Thyra, a Santorini. È una piccola spiaggia delimitata da due file di scogli, a nord e a sud. [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Patapump: Conosco bene la spiaggia nera di Santorini...confermo sia ventilata. Certo [...]

  • Littlepapes: Forse non è andata proprio così ma... si capisce che a me il [...]

6
4
56

La ragazza di sale

Ari
24 May 2020

Cammino solitaria scortata soltanto dal debole vento salmastro. Il silenzio attorno a me e solo la luna, alta nel cielo, a illuminare questa sognante notte. I miei passi delicati calpestano gentilmente la sabbia sotto di loro e, a ogni passo, le acque del mare si avvicinano a essi, quasi a volerli [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Andrea Bogoni: Forse per coincidenza, anch'io tempo fa ho scritto un racconto per un contest [...]

  • ducapaso: Ho letto il racconto.
    Poi i commenti.
    Poi di nuovo il racconto, cercando [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
9
54

La gitana e il giovane pescatore

11 May 2020

Era una splendida creatura, la si poteva trovare sempre al solito posto, poco prima del tramonto sulla spiaggia del molo, dove il tempo sembrava arrestarsi e diventare una magica visione per chiunque si fermasse lì. Il suo spirito libero lo si poteva percepire come si percepisce il vento, echeggiare [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
2
14

La ragazza del porto

19 January 2020

Un gabbiano e la sua compagna Un cielo senza nuvole Sole tiepido di primavera Onde che si infrangono sugli scogli rumorosamente Navi che mollano gli ormeggi Volti di pescatori con le loro rughe e le loro storie Guardandoli si leggono dentro, ma solo per chi vuole vedere Sguardi di chi ha visto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
1
14

Angelo del mar mediterraneo.

nanoracconto 5

22 December 2019

Aprì il suo cuore e scoprì un lato di sè che non conosceva. Soccorse i migranti che approdavano nella sua isola, anzi, riparò la vecchia barca e ogni mattina uscì a perlustrare il mare per raccogliere chi era caduto in acqua e non sapeva nuotare.

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Un mini mini mini racconto che volge lo sguardo su immagini e sentimenti umanitari, [...]

3
1
19

Sassi

05 November 2019

Che bello correre sulla spiaggia. Stamani ho bruciato a scuola. C’era la verifica di mate. Avevo il mal di pancia al solo pensiero di doverla sostenere. Ho combattuto con la mia coscienza. Per alcuni istanti. Ma ho ceduto subito. Bisognerebbe sentire questo odore di salsedine solo per dimenticare [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

Torna su