Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
2
1
9

La mucca

01 December 2019

Nell’alpeggio sono a decine I colori sono vari Bianche, rosse, pezzate Ma una attrae la mia attenzione Scodinzola la sua coda con fare da maitresse Oh santo cielo, perché mi guarda in quella maniera La vedo avvicinarsi Che occhi grandi che ha E le ciglia ma soprattutto le sopracciglia [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

6
1
11

MALEDETTO GATTO

22 November 2019

Maledetto gatto, ti strusci alla mia gamba con l’antenna-coda ben dritta. Quadrupede peloso ruffiano raffinato… maledetto ipocrita. Mi sali sui testicoli mal protetti dalle mutande. Ora aggiungi rumorose fusa e un tepore eccessivo al mio corpo seduto. Opportunista sfacciato e invadente esigi carezze. [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

5
2
111

La casetta nel bosco

18 October 2019

Mio nonno Arturo non ricordava neanche più quanto tempo fosse passato dalla prima volta che si era alzato alle quattro del mattino per andare a lavorare nei campi. Di sicuro, quando era accaduto, era più basso di almeno trenta centimetri e la sua voce non aveva ancora assunto quei caratteristici [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Lollo, che sorpresa, bentornata su Letture da Metropolitana. Erano anni [...]

  • Lollo: Ciao Giuseppe, ben ritrovato anche a te...Questo scritto, e ci hai visto bene, [...]

2
1
16

Il topo e il porcospino

01 October 2019

Lungo i bordi della stradina stretta di campagna i fiori erano migliaia. I loro colori erano talmente vivaci che anche il cielo con il suo azzurro veniva meno. Nei campi si ergevano dominanti come cattedrali i covoni di paglia che finivano a punta. I forconi in essi infilzati sembravano lance, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
1
14

Il pinguino

25 August 2019

Ho incontrato un pinguino affetto da pinguedine che si rimpinguava di Kinder Pinguì dopo aver giocato a ping-pong con un pifferaio di Pyongyang, esiliato da Lin Piao per contrabbando di polvere pirica, che lui sniffava procurandosi una pericolosa e piuttosto pesante pirosi gastrica nonché una protuberanze [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

4
3
20

Bastet

Il mio specchio

06 August 2019

Il mio specchio, lei, bastet, la mia gatta, la dea dei defunti. Lei è il mio riflesso, che mi fa vedere chi sono, che mi fa capire quanto valgo. Io la sento sempre, è nella mia testa, mi parla nel sonno, mi desta dal torpore. È il mio gatto guardiano. Ogni tanto arruffa il pelo, mi soffia e mi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

6
3
28

AMOR DI LONTRA

02 July 2019

Il Licini, che si dilettava di poesia, nell'autunno del 1886 era a caccia di cinghiali sulle rive ombrate dell'Ombrone, gli venne sete e vista una piccola gora di pietra dove l'acqua era limpida e già dissetante a vederla, vi si apprestò, si inginocchiò, si tolse il sigaro ritorto di bocca, si [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • acerbus: Giuseppe dici bene, è un epoca "callosa" questa nostra, ci [...]

  • Sandro Amici: Bene. Un simpatico omaggio al nostro desiderio di WOW! Quello che vedo ogni [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

10
13
33

Il compleanno di Celestino

raccontino scritto nel 2007

06 June 2019

«Celestino oggi compie un anno!», mi disse gongolante Elisa una mattina tenendo il gattino in braccio per poi iniziare a sbaciucchiarselo. L'adorato felino da quando aveva messo piede, pardon, zampa a casa nostra, come dono a mia sorella da parte di un’amichetta del GREST, inevitabilmente fu viziato [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
6
18

Bart - 3/3

i racconti dalla stalla

10 May 2019

Le vitelline belle e vivaci promettevano di essere belle mucche da latte e per tutti la razza era la Fassona piemontese, ottima da carne e da latte. Bart era il più bell'esemplare di toro Fassone e in poco tempo la valle si riempì del muggito di decine di vitellini bianchi come lui. Dalle fattorie [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Puccia: Brava Flavia, bel racconto, sei tornata alla grande, complimenti!

  • flavia: grazie Puccia aspetto i tuoi racconti

4
4
16

Bart - 2/3

i racconti dalla stalla

09 May 2019

In pochi mesi dimostrò che era un vero toro da monta e le giovani mucche che passavano vicino lo guardavano incuriosite, uno spettacolo. Passò l'estate e con l'autunno, il padrone decise di riportarlo nella stalla, voleva proteggerlo dal gelo degli inverni delle nostre parti freddi e nevosi. [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su