Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
8
10
32

Ti pare normale?

10 June 2019

Quindi ti pare normale... Ti pare normale che io, dopo aver percorso dieci chilometri sotto un sole a picco, tra campi di grano verde per la fitta pioggia, sotto a un cielo variegato di fine maggio, aperto a tratti da stralci d'azzurro e coperto a momenti da stracci pesanti di nubi... è normale [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

6
5
27

La perdita degli anni

03 June 2019

Ho cominciato a perdere anni presto, molto presto. I miei coetanei avevano ancora tutti i loro anni, folti, fitti, scuri, densi. Io invece, da che ero come loro, iniziai – ricordo era un sabato mattina – a trovarmeli nel letto, sul cuscino, per terra, davanti allo specchio del lavandino. Erano [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Dario De Santis: Molto carino questo ricordo degli... anni andati 😁😁😁😁

  • Francesca: Letto diverse volte.. malinconico, ma con un finale aperto tutt'altro che [...]

6
2
52

Le mie relazioni

13 May 2019

Dalla promiscuità ai social, dal corpo e dal rischio alla prudenza onanistica di chi ti scrive o ti chiama solo per fare del sesso virtuale. Mi accade sempre più spesso. Conosco donne in chat, qualche messaggio in privato, lo scambio dei numeri di telefono, mi chiamano e, dopo poco, tac, "ah, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Vocestruggente, ultimamente i tuoi scritti si son fatti ancora più [...]

  • Bibbi: Adoro quello che scrivi nonostante A volte tu parli con te stessa ti seguo [...]

3
7
24

IL MONDO DI VIAGGIO

30 November 2018

Nella lontana regione di FANTASIA, viveva una giovane donna - LIBERTÀ - con il suo unico figlio VIAGGIO, un giovane ragazzone adolescente con una grande smania di girare e conoscere il MONDO. Con lui, l'inseparabile amica d'infanzia: CURIOSITÀ! Una ragazza arguta, osservatrice e vivace che viveva [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giofilo: Lusingato Giuse', lusingato da cotanto apprezzamento... Devo dire che le [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Prego caro Giofilo, mi fa molto piacere scrivere, sempre sincero in ogni singola [...]

3
2
27

TAMBURINO SCALZO

27 November 2018

Nei luoghi ignorati dal fluire cosciente dell’esistere, dove il silenzio è mentale e i rumori sono essenzialmente frequenze, se sopprimi l’urgenza tediosa del vivere, se ostruisci la gorgogliante fontana del desiderio, se imbavagli la prolissità dell'io, se cali il sipario a schermo delle sinfonie [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
2
26

Il senso delle cose

26 November 2018

Sono nato a mezzogiorno del 16 dicembre del 1966. Era un freddo venerdì. Credevo di essere venuto al mondo con uno scopo. Quello di vivere e di cercare di descrivere la vita. Di pennellarla, di intessere la maglie, le spire che la delineano. Immergermi in quelle gerarchie aggrovigliate dell’esistenza [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
7
24

Impressione d'autunno

26 November 2018

Oggi un pittore sulla piazza mi ha ritratto mentre scrutavo attento le opere esposte; una volta terminato, me ne ha fatto dono. Stranamente risalendo la strada per casa con l'opera sotto braccio, non avvertivo alcuna particolare emozione, seppur grato. Ugualmente qualcosa non mi convinceva. Giunto [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

1
1
30

a morte la morte

17 November 2018

Finalmente anch’io ho la mia Rivoluzione. Se permettete la più eclatante. Ho costituito un tribunale severissimo, inflessibile. Il Tribunale, dopo attento esame ha deliberato senza appello la condanna alla fucilazione del tiranno estremo. Morte alla Morte! La poverina c’è rimasta male, ha cercato [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
6
30

LA SELFISTA INCOMPRESA

Categorie dei frequentatori di Facebook - Cap. 2

13 November 2018

Nella notte dei tempi di Facebook, quando l’uomo mono-neurale cacciava con logorroici discorsi filantropici le proprie prede e le donna disquisiva con le amiche sull’importanza di una borsa Gucci rispetto alla crisi siderurgica del Tavoliere delle Puglie, nacque la capostipite della “Selfista Incompresa”. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Fabrizio Arnò: Ciao Giuseppe, mi fa molto piacere che tu abbia trovato stimolante la lettura [...]

  • Fabrizio Arnò: Caro Principe, ti ringrazio per le belle parole spese... amo cimentarmi con [...]

2
1
26

Quando si infrange un bicchiere

11 November 2018

Un gesto vasto d'ebrezza trova sul suo verso un tulipano di cristallo veneziano, la mano urta l'entità trasparente colma di sangue rosso rubino del dio dei grappoli e dei flabelli, ambiguo nel bene e nel male, rovina di vetri enfiati, specchi nel lago odoroso, anarchico nella forma, ogni petalo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
2
26

Emozioni

18 October 2018

Miele aveva una voce così bella, che ogni volta che cantava vibravano le anime degli ascoltatori. La sua capacità interpretativa di una canzone le permetteva di trasformarla in un canto interiore, che scaturiva dalle sue emozioni. Sì, perché per emozionare, bisogna emozionarsi prima di tutti. È [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bibbi: Condivido il tuo pensiero è vero L arte ci fa emozionare 👍🏻

  • Giuseppe Scilipoti: Con "arte" hai pubblicato un componimento dove si esaltano emozioni [...]

3
2
28

Il dormiente

Cronaca di un destino bizzarro

13 October 2018

Arrivò a quarant'anni più o meno come tutti gli altri. Sgomitava per un parcheggio. Cercava sempre di avere l'ultima parola con la moglie. Sfogava il bisogno di novità con amanti occasionali, alle quali non dedicava mai più di un pomeriggio. Poi, quando i figli erano ormai diventati adulti, iniziò [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

Torna su