Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
2
2
11

Il Grande Viaggio

20 August 2019

Mi chiamo Victor. Ho 82 anni. Vivo solo. Il mio vicino di casa, un bengalese, fa il badante di un signore. Prima faceva il custode di un campo da tennis. “Da quando Panatta si è ritirato nessuno gioca più a tennis”, mi dice. Lo vedo che porta in giro il signore anziano che in grembo ha un cane. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
0
11

Il personaggio

19 August 2019

Aveva aspettato tutta una vita prima di prender vita e avere una forma. Era stato come aver indossato una maschera per potersi confrontare con tutte quelle che costituiscono la società, dentro alla quale si esiste con tutte le cattiverie o le finte benedizioni perché operate in nome dell'egoismo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

6
9
25

Questione di punteggiatura

11 July 2019

…e poi ho continuato, ancora e all'infinito a mettermi tra parentesi ed ora che l'inchiostro si mescola e si confonde uscire vorrei da queste ma ormai sono profonde. troppi i puntini di sospensione, così tanti da perdercisi in mezzo e forse anche le virgole, nel vano tentativo di legare pezzi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

8
10
38

Ti pare normale?

10 June 2019

Quindi ti pare normale... Ti pare normale che io, dopo aver percorso dieci chilometri sotto un sole a picco, tra campi di grano verde per la fitta pioggia, sotto a un cielo variegato di fine maggio, aperto a tratti da stralci d'azzurro e coperto a momenti da stracci pesanti di nubi... è normale [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

7
5
32

La perdita degli anni

03 June 2019

Ho cominciato a perdere anni presto, molto presto. I miei coetanei avevano ancora tutti i loro anni, folti, fitti, scuri, densi. Io invece, da che ero come loro, iniziai – ricordo era un sabato mattina – a trovarmeli nel letto, sul cuscino, per terra, davanti allo specchio del lavandino. Erano [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Dario De Santis: Molto carino questo ricordo degli... anni andati 😁😁😁😁

  • Francesca: Letto diverse volte.. malinconico, ma con un finale aperto tutt'altro che [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
2
53

Le mie relazioni

13 May 2019

Dalla promiscuità ai social, dal corpo e dal rischio alla prudenza onanistica di chi ti scrive o ti chiama solo per fare del sesso virtuale. Mi accade sempre più spesso. Conosco donne in chat, qualche messaggio in privato, lo scambio dei numeri di telefono, mi chiamano e, dopo poco, tac, "ah, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Vocestruggente, ultimamente i tuoi scritti si son fatti ancora più [...]

  • Bibbi: Adoro quello che scrivi nonostante A volte tu parli con te stessa ti seguo [...]

3
7
26

IL MONDO DI VIAGGIO

30 November 2018

Nella lontana regione di FANTASIA, viveva una giovane donna - LIBERTÀ - con il suo unico figlio VIAGGIO, un giovane ragazzone adolescente con una grande smania di girare e conoscere il MONDO. Con lui, l'inseparabile amica d'infanzia: CURIOSITÀ! Una ragazza arguta, osservatrice e vivace che viveva [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giofilo: Lusingato Giuse', lusingato da cotanto apprezzamento... Devo dire che le [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Prego caro Giofilo, mi fa molto piacere scrivere, sempre sincero in ogni singola [...]

3
2
30

TAMBURINO SCALZO

27 November 2018

Nei luoghi ignorati dal fluire cosciente dell’esistere, dove il silenzio è mentale e i rumori sono essenzialmente frequenze, se sopprimi l’urgenza tediosa del vivere, se ostruisci la gorgogliante fontana del desiderio, se imbavagli la prolissità dell'io, se cali il sipario a schermo delle sinfonie [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

3
2
27

Il senso delle cose

26 November 2018

Sono nato a mezzogiorno del 16 dicembre del 1966. Era un freddo venerdì. Credevo di essere venuto al mondo con uno scopo. Quello di vivere e di cercare di descrivere la vita. Di pennellarla, di intessere la maglie, le spire che la delineano. Immergermi in quelle gerarchie aggrovigliate dell’esistenza [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
7
24

Impressione d'autunno

26 November 2018

Oggi un pittore sulla piazza mi ha ritratto mentre scrutavo attento le opere esposte; una volta terminato, me ne ha fatto dono. Stranamente risalendo la strada per casa con l'opera sotto braccio, non avvertivo alcuna particolare emozione, seppur grato. Ugualmente qualcosa non mi convinceva. Giunto [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su