Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

4
6
17

In una mattina d'inverno

19 May 2021

Mi affaccio alla finestra della mia camera, è una di quelle giornate soleggiate ma fredde, il vento leggero ma gelido mi colpisce il viso, quando finalmente si placa sento il calore dei raggi solari, cerco di interiorizzare il loro tepore e la loro luminosità, sperando che cicatrizzino le mie [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Sabrina Fontanini: Hei bella gente!
    Grazie ancora per tutti i vostri commenti e vi ringrazio [...]

  • Walter Fest: Nonostante la tonalità introspettiv e malinconic tu sei una fort che [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
9
18

Un grido soffocato dall'alcol

16 May 2021

Che cosa succede quando smetti di lottare per i tuoi sogni? Che cosa accade quando ti senti lontana dalle persone che ti circondano? Quando ti senti diversa e sbagliata? Che cosa succede quando smetti di credere all’amore, all’amicizia e alla felicità? Se decidi di rifiutare i valori che la società [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Sabrina Fontanini: Walter grazie dei tuoi preziosi consigli, la mia amica Susanna si è [...]

  • Betty: Questo racconto mi ha inquietata. Scritto bene e con dovizia ma a me queste [...]

3
5
50

Marilù

Due occhioni blu

19 April 2021

Se permetti, vorrei qualche minuto del tuo orologio, per raccontare la storia di un uomo che si ritrovò senza una casa decente da poter mostrare e senza un portafogli da poter aprire, per comprare qualcosa che non fosse strettamente necessario. Con la barba trasandata e con i capelli da acconciare, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Zio Rubone: Anche a me è piaciuto, Ardoval, ma un po' meno di Manuel: forse [...]

  • Ardoval: Grazie per avermi letto e commentato.
    I tamerici resistono alle intemperie, [...]

5
7
23

La musica... Il suo unico amore...

12 April 2021

Charlotte viveva solo per la musica. Il suo unico amore era la musica. Quando era piccola amava ascoltare suo nonno che suonava il violino… sorrideva quando sulla mansarda udiva quelle dolci note, il suo sogno da grande era diventare un famoso direttore di orchestra. Quando arrivò la guerra [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Angy Taggi: Per non dimenticare la tragedia della Shoa 😞😞😞😞😞😞

  • Giuseppe Scilipoti: Angy, come promesso ho letto il tuo componimento d'esordio. Adesso ci vuole [...]

3
2
27

Un calciatore impazzito?

18 September 2020

A volte assistiamo a gesti apparentemente assurdi, privi di senso nel contesto nei quali li vediamo, ma spesso non ne conosciamo il motivo. Probabilmente non tutti si intendono di calcio e non tutti sanno cos’è un calcio di punizione. Quando un calciatore subisce un’azione violenta o si prende [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Justus, un componimento molto interessante, dal valore storico e morale. [...]

  • Patapump: Non conoscevo la storia, ho la pelle d oca. Bella e terribile nello stesso [...]

8
19
71

Il Commiato

22 June 2019

Il commiato è veloce, spietato, agghiacciante. Il commiato non si serve di mezze parole, di aggiustamenti di tiro, di giravolte verbali. Il commiato è tutto in dieci parole messe in fila e studiate una ad una. Le hanno messe giù fior fiori di “giuslavoristi”, imprenditori, managers… sssssssss… [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Hélène De Lafièvre: ho letto questo brano con "La traviata : Act I : Libiamo ne' lieti [...]

  • Sandro Amici: Grazie per questo commento. Mi serve nutrimento e...
    un saluto
    Sandro

3
4
85

Stupro

03 May 2019

Nel giro di due anni, scrissi un romanzo horror, dal titolo "incubo", in cui un telepate riesce, durante il sonno, a dominare le menti delle persone con cui entra in contatto. Nel 2013 riscrissi uno degli episodi come lo aveva vissuto una delle sue vittime per partecipare ad un concorso. sono risultato [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • ducapaso: Francesca, Giuseppe, lo scopo di questo racconto era quello di scatenare angoscia, [...]

  • Francesca: Ed infatti ci sei riuscito in pieno!

11
13
87

Freddo da morire

08 January 2019

È una mezzoretta che sto qui, sdraiato in terra, aspetto qualcuno che mi aiuti… o forse no… perché allungare ancora la mia permanenza nel mondo? Ho dato, ho ricevuto, i miei conti sono pari. Non ricordo dove sono caduto, è un punto buio, ero uscito da una via laterale di piazza Navona per pisciare, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
6
56

IL SOGNO DELLO SCARAFAGGIO

31 October 2018

Faceva un gran freddo. Quell’avanzo di tuta di lana grezza serviva ben poco contro il rigore dell’inverno. Le mani e i piedi che sporgevano fuori dalle estremità logore della divisa erano come tumefatti. Le unghie tendevano al viola e i geloni, sulle nocchie nodose, erano un terreno irrigato da [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

4
10
52

I GATTI DI SANTIAGO

desaparecido

28 October 2018

La stanza è grande tre metri per tre. Sono seduto al centro, sopra una sedia di metallo. Niente finestre. Una porta chiusa. I miei piedi poggiano sul pavimento sporco e freddo. Le mie mani. Non sento più le mie mani. Non so perché. Anzi sì che lo so! So che ho freddo e sonno. I brividi raggiungono [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su