Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
24

Il grande Dio Pan è morto

25 December 2020

Erano più o meno le due di notte quando posai il libro che stavo leggendo sul comodino, e ancora non avevo sonno. Sapevo di dover dormire, ma quella saga mi aveva preso troppo. Vi è mai capitato di leggere una storia, o meglio un libro, e desiderare di non finirlo mai? Ecco, questo era quello [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

0
0
7

Domenica

23 December 2020

Il pranzo non è ancora iniziato e già ci sono delle briciole sulla tovaglia, cinta d’assedio da otto uomini forniti di stomaco abissale. I grissini sono finiti subito e le fette di pane nel cestino incominciano a subire, inermi, gli assalti dei mangiatori professionisti variamente apparentati. [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

2
2
29

Il mondo dei non pregiudizi

22 December 2020

Tanto tempo fa in un piccolo paesino era stato fondato un'umile istituto, o anche centro se volete, dove ogni bambino e ogni adulto poteva venire e prendere parte al corso che più desiderava poiché in quel posto tutti i sogni potevano realizzarsi. Ma il vero insegnamento era come non avere pregiudizi [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

0
4
17

In un locale col Pianoforte

15 December 2020

Eravamo in un bar, una sorta di quei bar dove ci sono anche dei divanetti, a volte dei letti in mezzo alla stanza. Tu eri appoggiata al muro con la schiena, io semplicemente parlavo davanti a te. Ricordo ci fossero dei nostri amici, ricordo che suonavano del pianoforte, poco distante da noi. Alla [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • AmorLibre: Prego.
    Cerco comunque di spiegarmi meglio. Quando ho scritto di non trovare [...]

  • SamueleMeante: Okay, sei stata molto più precisa ed ho compreso pienamente, grazie [...]

1
2
26

Infanzia in vendita - 1/2

(racconto dedicato alla giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza)

12 December 2020

20 novembre 2020 Era una giornata di pioggia e Natalia quel giorno si era svegliata di buon umore come sempre. Nonostante i problemi di quel periodo, Natalia conservava sempre il suo ottimismo. D'altronde cos'era la vita senza quel pizzico di positività? Natalia si affacciò alla finestra e cominciò [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

3
2
29

La protesta dei sogni

06 December 2020

- Uè, sveglia... sveglia! - - Mmhh, chi è... oddio, ma chi siete… e che ci fate in camera mia alle… alle 4 del mattino? - - Sono il tuo orsacchiotto in peluche delle medie, non mi riconosci? - - ...io sono papà e sono qui con Armando, il tuo capufficio stronzo di dove lavoravi 15 anni fa. - [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
3
22

Di gatto in quanto

Interpretazione onirica del paradosso del gatto di Schrödinger

03 November 2020

– Miao… – Il sonno di Erwin fu disturbato da un inaspettato miagolio. – Miao… Svegliati, accidenti a te, ho fame! – Il gatto Werner si strofinò contro il viso dell’uomo tentando d’attirarne attenzione. “Maledetto gattaccio” pensò Erwin “Che cosa gli ha preso stanotte?” – Miao… Mi hai comprato il [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Aldo Viano: Grazie Scili, apprezzo tantissimo il tuo commento. Come buona parte dei miei [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Aldo, io invece apprezzo tantissimo la tua risposta e sapere che hai gradito [...]

3
14
33

Shi-ri

42

14 October 2020

L’insegna l’avevo vista qualche chilometro prima. Un cartellone piantato di sghimbescio a bordo strada, piegato dai venti delle grandi pianure e con un angolo della emme maiuscola strappato. Probabilmente la linea elettrica non arrivava fin lì. Non era neanche illuminato e avevo potuto leggerne [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Roberto Anzaldi: No dai, Aldo! Ansaldo proprio no! 🤦🏻‍♂️
    Ho una mia dignità [...]

  • Aldo Viano: Scusa tanto Roberto. Ho le dita grosse e il T9 mi fa dei brutti scherzi...

5
7
26

Assediato

09 October 2020

Le manovre incominciarono quand’era ancora notte, cosa assai singolare perché con la luce del sole sarebbe stato più facile esplorare il terreno, valutarne le insidie e sondare l’eventuale capacità difensiva degli assediati, specialmente nei punti ciechi. La macchina si muoveva lentamente e gli [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Walter Fest: Aldo ancora complimenti e ti confermo le mie impressioni di un tuo racconto [...]

  • Aldo Viano: Caro Walter, sì è proprio così, in casa mi rimproverano [...]

2
1
14

Victor's Dream

Echoes of Eternity - A Bloodbourne Story

05 October 2020

《Un mio sogno, Oniromante? Un mio sogno per il tuo diario? Chiedi tanto, specie ora che sai cosa vuol dire vivere i nostri incubi. Hai viaggiato nell'incubo di Rorhan giusto? Forse anche in quello di Cassidy, eppure sei qui a chiedermi un sogno.》 Sorride 《Un sogno...》 Il Vanyriano pare quasi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su