13 Dicembre 2018

Regalo di Natale

In occasione del Natale 2018 la Redazione ha deciso di regalare a tutti i lettori una copia elettronica del nostro/vostro ultimo lavoro. Potete ora scaricare il testo integrale di Mercurio Solido cliccando qui!

Auguri!

13 Dicembre 2018

I pasti notturni della luna

Letture da Metropolitana è lieta di segnalare ai propri lettori la pubblicazione di "I pasti notturni della luna", del nostro autore Daniele Scalese, Prospero Editore.

Buona lettura!

"Perché sogni di morire. La terza volta in un mese: due notti in volo, un pomeriggio sei affogato nel tuo letto. Ora, scegli di dimenticare i sogni. C'è un legame tra ciò che sei e l'animale di cui assumi la forma? Non lo trovi tra la strada che stai percorrendo e quello che potrebbe attenderti alla fine della strada: una villa così luminosa da divorarti. Torna in te. Scivolo verso quella villa, la pioggia improvvisa come te. La vita è una pioggia che va giù. Lo specchio retrovisore mi tradisce, anche lui non ha resistito in questa mattinata piovosa e inconsistente, e mostra ogni segno scomposto sul mio volto: solo la barba nasconde gli spazi neri. Uno spettro divora la carne fino a consumarla dall'interno. Tra pochi momenti verrò esaminato; mi scarteranno. Le mani: mani così non scrivono. E poi, noi conosciamo il suo segreto."

I PASTI NOTTURNI DELLA LUNA è un testo morboso, claustrofobico e degradante. Colloca tre individui senza nome in una stanza da cui non si può uscire: sono legati da qualcosa che li spingerà ad azioni immorali. Samuel Johnson diceva che "l'uomo è diverso dall'animale solo perché non sa esserne uno preciso": I pasti notturni della Luna ne è la dimostrazione.

Gli autori di Letture da Metropolitana che volessero annunciare in questo spazio la pubblicazione di un nuovo libro possono scrivere alla redazione inviando testo e foto

9 luglio 2018

Mercurio Solido

Antologia del Festival della Fantascienza

Il Festival della Fantascienza 2018 è entrato nella storia con la pubblicazione della raccolta intitolata "Mercurio Solido". La potete acquistare su Lulu.com qui.

Grazie a tutti gli Autori che hanno partecipato!

9 aprile 2018

Festival della Fantascienza

Invito a partecipare

Spegnete il cellulare e caricate la telepatia, perché dal 7 al 13 maggio 2018 Letture da Metropolitana ospiterà il Festival della Fantascienza! Siete tutti invitati a mandarci, FIN DA ORA, i vostri racconti fantascientifici di qualunque tipo (soprattutto del terzo tipo), purché il tempo di lettura non superi quello di un viaggio verso Mercurio alla velocità della luce.

Tutti i racconti ritenuti idonei verranno pubblicati in una raccolta cartacea che sarà distribuita online.

Modalità di Partecipazione

Invio del racconto

Partecipare è molto facile: basta pubblicare un racconto con tag "fantascienza" tra oggi e il 12 Maggio. La pubblicazione verrà programmata dalla redazione in modo che avvenga tra il 7 e il 13. E' possibile partecipare anche con più racconti ma NON sono ammessi racconti in più parti: la dimensione massima del testo è 7000 caratteri.

Valgono le solite regole: il racconto non deve essere copiato ma non è necessario che sia inedito, purché la pubblicazione su web sia consentita da chi ne detiene i diritti.

Invio della liberatoria per la stampa

La pubblicazione nella raccolta cartacea è opzionale e presuppone l'invio del modulo scaricabile da uno di questi link: (doc) (pdf). Tale modulo deve essere compilato e inviato all'indirizzo email della redazione (redazione@letturedametropolitana.it) dallo stesso account di posta che si usa per il login sul nostro sito.
Il mancato invio del modulo verrà interpretato come volontà di non essere pubblicati nella raccolta.

Come Taggare

Per chi non abbia dimestichezza con i tag, ecco come si fa:

  • Nella pagina di scrittura racconto c'è una sezione chiamata "Tag (Opzionali)"
  • Nello spazio indicato con "nuovo tag..." scrivere "fantascienza" (senza le virgolette) e premere il tasto invio (a capo) sulla vostra tastiera. Le immagini seguenti mostrano il prima e il dopo di questa operazione:
  • Dopo aver scritto titolo e testo del racconto, premere il pulsante "Pubblica" e seguire le istruzioni fino al messaggio di conferma.

7 aprile 2018

Nuova email redazionale

Avvisiamo che l'indirizzo email della redazione è cambiato in redazione@letturedametropolitana.it

Torna su