Tutti i racconti

0
0
1

Cosa cerca un uomo in una donna? ed una donna in un uomo?

Quando la natura inganna

23 July 2024

Io che vivo al centro di Napoli, nel quartiere Sanità, (di fronte al palazzo dello Spagnuolo), un quartiere ricco di storia, con i suoi palazzi architettonici, le sue chiese patrizie. Pochi metri per raggiungere la casa natale di Totò, passando per il palazzo di Sant'Alfonso Maria dei Liguori, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
9
34

Sorriso pericoloso

Seguito-non seguito di “Sorriso sardonico”

22 March 2024

Ci sono ricascato. O forse no? Chi lo sa: l'ultima volta narravo della bellezza dell'incertezza. Faccio della sicurezza, ora, monito dal quale rifuggere, quindi non so dire se sto ricadendo in un ennesimo errore o se mi sto addentrando nei meandri di una delle avventure più belle ed imprevedibili [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • U1586: Berlino è rimasta una città spezzata; all'aeroporto della [...]

  • NomadLantern: Non so come ringraziarti del tempo che hai dedicato a questo commento, pieno [...]

2
6
34

Sorriso Sardonico

Seguito-non seguito di “Sorriso aperto”

11 March 2024

Oh, non ha più senso chiedere e chiedermi se vi ricordate o meno di me. Scrivo di sorrisi, registro su carta e sul web smorfie e relax dolce o di cuore, anche questa volta ricordare o meno con che racconto ho cominciato a raccontarmi scema di importanza. Alla fine, conta solamente il momento. Giusto? [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Patapump: brava bravo Nomad
    ci ricordiamo di te
    hai un tuo stile ben evidente, [...]

  • NomadLantern: Grazie davvero a tutti per i commenti. Stapelia: ho adorato l'ultima parte [...]

3
23
58

Sorriso aperto

Seguito-non seguito di "Sorriso demoniaco"

27 February 2024

Ehi, vi ricordate di me? “Sorriso demoniaco”. Forse si. Forse no. Ha importanza? Ti consiglio di ascoltare una playlist dark techno, mentre leggi. La pagina di uno dei miei diari è stata pubblicata su un sito di racconti, e a qualcuno è piaciuta. Magari anche questa farà la stessa fine, chissà? [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • NomadLantern: Fa sempre piacere, se ti va grazie. Mi piace il cinema, in particolare mi piace [...]

  • Walter Fest: Ok, spero di poterti fare una buona compagnia anche in compagnia di buoni [...]

7
8
78

Sorriso demoniaco

06 February 2024

Rubo una pagina per scrivere, e un sorriso sardonico, amaro come il cocktail che neanche un'ora fa ho trangugiato, si dipinge sul mio viso, rendendolo quasi demoniaco in queste luci al neon lampeggianti come pulsazioni sanguigne che mi circondano: non è neppure un vero pezzo di carta, ma un accumulo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

13
21
448

La Principessa Ignuda

Fiabe moderne (Odio rimischiare racconti vecchi, costretto da Walter x premio Chinotto)

29 September 2023

C’era una volta una principessa bona, ma bona, insomma non so se mi sono spiegato bene, un pezzo pazzesco di passerotta di prima scelta. La solita regina carogna, ma ben conservata nel fisico, ha sposato il padre della ragazza, un Re rimasto vedovo, ed ha deciso di levarsela dai cocones. Perché? [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Ludovì, noi viviamo alla giornata e balliamo quando siamo gasati, dipenderà [...]

  • Dario De Santis: Cari Ludo e Walter, vorrei rispondervi, visto che passeranno almeno 3 lune [...]

1
2
37

Amore di plastica - 2/2

08 August 2022

Lo aprì se lo mise in bocca e con abilità glielo srotolò su tutta l’asta del pene. Poi salì e lo baciò sul collo, dietro le orecchie, poi un bacio veloce sulla bocca. Il suo alito sapeva di vita sprecata e sigarette. Ma aveva un certo charme con il rossetto messo come se lo mettono le bambine per [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

1
0
17

Amore di plastica - 1/2

07 August 2022

Mick era andato a prendersi un paio di bottiglie di vodka e aveva aggiunto alla spesa cose totalmente inutili, pensando di poter nascondere il fatto che era un alcolizzato bell’e finito. Cibo per cani, qualche caramella e una crema mani. 21 euro e 53. Tirò fuori una banconota dal portafogli e cercò [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

4
4
81

Il gallo di ferro

28 May 2021

Il paese di C*** è un po’ di vecchie case, intorno a un piccolo castello, in cima a una collina ricoperta di verde. In quel borgo viveva una bella ragazza di umili origini che, in virtù della sua indiscussa bellezza, aveva sposato un uomo facoltoso e intelligente. L’uomo, dotato di buoni mezzi, [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

7
15
87

Una notte de fuego

Le indagini di James ma anche no...

24 May 2021

Dopo l’incubo della bettola, James si alzò frastornato. L’acidità provocata dalla sua ernia iatale iniziò a tormentarlo: Gaviscon, Maalox, Pursenid per sbloccare l’intestino pigro pure lui, una tachipirina effervescente per la testa che doleva come una trottola impazzita. Sembrava la colazione [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Betty: Grazie per i tuoi personaggi, saranno sicuramente di grande aiuto nella prosecuzione [...]

  • Walter Fest: Betty, Betty ma se ti ho detto che con te (pure con altri eh!) sono esigente [...]

5
6
53

Spaghetti piccanti a Natale

quella notte, che notte

21 December 2020

Quella notte di dicembre faceva un gran freddo, la città era tutta addobbata per le feste. Eravamo alla vigilia di Natale e io, leggendo il giornale seduto al bar, bevevo il mio drink bollente al latte. Lo ammetto: sono un artista sfigato e con le donne non sono di certo fortunato, quella notte [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Un racconto "picanto" (come diceva la Sellerona cioè Ela Weber [...]

  • Yoda: Non so se il tema abbia ispirato più l'autore o il lettore, ma trovo [...]

7
14
111

5 del mattino, con il mondo in pandemia

06 May 2020

Che ne dici di andare a prendere un caffè? Sono soltanto le 5 del mattino e il mondo è fermo per via di una pandemia. Se vogliamo possiamo anche camminare in mezzo alla strada, a ridosso della linea bianca, tanto non corriamo il rischio che qualche macchina ci investa. E poi la strada vista dal [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • SamueleMeante: Ciao Surya, è bello per me sapere che tu possa esserti immedesimata [...]

  • Surya: Ciao Samuele, non mi sono proprio immedesimata! Quella del sedere fresco era [...]

Torna su