Tutti i racconti

2
2
16

Milano da equivocare

26 May 2021

Guerra metropolitana scoppiò, con dubbi tremendi ed impacci di chi il Leoncavallo scambiò per l’autore de “I Pagliacci”. Carlo Giarletta

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Micro soliloquio che incontra la lirica o testo sperimentale? Secondo me entrambe [...]

  • Carlo: Grazie. Ho "giocato" sul fatto che il "Leoncavallo" è [...]

2
3
52

Sistemi informativi

31 January 2021

In città si fa un gioco. L’autorità comunica a un cittadino a caso detto UNO, una notizia vera. UNO a sua volta dovrà segretamente riferirla a un altro detto DUE e via così, come nel famoso gioco del telefono senza fili. Giunti infine al cittadino numero MILLE, costui dovrà dichiarare pubblicamente [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
2
70

I testimoni di Socrate

28 January 2021

Giacca e cravatta. Bel fisico, bella pettinatura, ordinata, poco vistosa. Sembrano due piloti d’aereo. Si fermano di fronte ai campanelli e consultano un loro foglietto fitto fitto di nomi. Poi si dicono qualcosa l’un l’altro e accennano uno sguardo d’intesa. Suonano un campanello. «Signora», chiede [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

3
2
24

CONVERSAZIONE

31 December 2020

(A: voce fuori campo; B: in scena) B: (seduto sul water e legge un libro) A: Tutto bene lassù? B: (toglie gli occhi dal libro e si guarda intorno stupito) A: Dico a te… tutto bene? B: (poggiando il libro per coprirsi) Ma chi c’è? Dove sei? Sei un ladro? Tutto quello che ho è nella cassaforte in [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

1
0
20

Domenica

23 December 2020

Il pranzo non è ancora iniziato e già ci sono delle briciole sulla tovaglia, cinta d’assedio da otto uomini forniti di stomaco abissale. I grissini sono finiti subito e le fette di pane nel cestino incominciano a subire, inermi, gli assalti dei mangiatori professionisti variamente apparentati. [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
5
32

Barber shop

07 November 2020

– Facciamo al solito? –, mi chiede Pino dallo specchio, dietro i suoi occhialini rotondi alla Camillo Benso. – Sì, sì –, rispondo io, non molto convito. D’altronde non potrei opporre resistenza, infagottato come sono nella camicia di forza un po’ lasca usata abitualmente dai barbieri. A conferma [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Walter Fest: Aldo hai ragione su Scilipoti cauto e rispettoso infatti più volte in [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Caro Aldo, non sono un linguista però cerco di scrivere (recensioni [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

12
15
72

L'Asceta

01 August 2020

"Non supplicarmi. I Thieves, la gilda per cui lavoro, vuole qualcosa da te. E noi gliela daremo. Manigoldo, non conosci il detto: Mai rubare a casa dei ladri? Tu tagliaborse, io tagliateste. Mi chiamano l'Asceta non perché pratico l’ascetismo, ma per via dell'arma lucente e tagliente che brandisco. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: E con quel finale Shakespeariano di testa brandita tra le mani (teschio diverrà) [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Ricky, grazie per aver letto il mio... "pezzo" con quel non [...]

7
5
72

Mani di fata

16 June 2020

Il dubbio che mi avessero fuorviata, anche se non intenzionalmente, mi è venuto qualche tempo fa quando, del tutto inconsciamente, ho ripreso a mangiarmi le unghie dopo anni di astinenza forzata da quell’attività che mi piaceva tanto e che, a conti fatti, non limitava la libertà personale di nessuno. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Simona commento di rado per motivi miei e adesso invece ti voglio commentare [...]

  • A.CelesteB.: In fondo...mangiarsi le unghie è una piccola debolezza. Alcune mie [...]

5
7
49

Il mistero svelato della donna del mistero

Signorina ci conosciamo?

05 May 2020

Puntuale come un orologio dell' isola di Samotracia lei, con il suo passo corinzio camminava; anzi non camminava danzava; devo correggermi non danzava, fluttuava; ma che dico, senza esagerare lei non danzava, non fluttuava ma bensì, come un dolce andirivieni di vento primaverile, lei felpava come [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Surya: Ahahahahahahahah! Fantastico!
    Mi mancava farmi una sana risata leggendo [...]

  • Walter Fest: Carissima Surya, felicissimo del tuo commento, ti considero sorella di scrittura, [...]

17
18
109

Alle poste

11 September 2019

Ore 11:00 In una piccola posta di una piccola città della Sicilia la fila viene bloccata da un anziano signore che, a quanto pare, ha dei problemi a ritirare la pensione. Immancabilmente ogni fine mese, per svariati motivi, si crea una certa baraonda, con la sola differenza che stavolta le persone [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: Un film wester...pistole parole spianate e...l'anziano pistolero l'ha [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x Flavia: pensavo che nel rinomato e inquadrato nord Italia le Poste erano [...]

Torna su