Tutti i racconti

20
21
165

Alle poste

13 July 2024

Ore 10:00 In un angusto ufficio postale di un piccolo comune della provincia di Messina, la coda viene bloccata da un anziano signore che ha dei problemi a ritirare la pensione a causa di una dimenticanza. La gente sbuffa, c’è chi addirittura bestemmia sottovoce, per di più il caldo estivo peggiora [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Adribel: Direi una pizza vapricciosa! Buon sabato Giuseppe, spero che tu sia sncora [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x ducapaso: grazie per la lettura e per aver raccontato la tua esperienza, [...]

10
14
49

DOVE SONO

e ci sono in pieno

27 April 2024

Occhi curiosi tra arabeschi di rughe. Il futuro a ritroso. I passi più lenti. Mani nude deformi in spirali di attese. Una valigia mi ha portato lontano.

Tempo di lettura: 30 secondi

9
14
45

CERCANDO

Ispirazione

19 April 2024

Furtiva tengo a bada un'anima persa su nuvole di passaggio. Abissi profondi sondati da occhi curiosi. Parole appaiono esigenti, spunti di bellezza.

Tempo di lettura: 30 secondi

4
7
51

Scacchi (elogio della mediocrità)

29 January 2024

Da qualche giorno la vicina del piano di sopra sembrava avesse deciso di svegliarlo sempre alla stessa ora, facendo le pulizie o chissà che diavolo altro. E a ogni sveglia i pensieri partivano veloci perché, si sa, i pensieri del mattino non li puoi controllare. Il suo cervello non faceva altro [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
5
67

Fumo

Fumare o non fumare manco a pensarci è meglio un gelato

15 November 2023

Era un tizio come tanti, tutti con lo stesso vizio, li riconosci dalla tosse, dall'alito che puzza, dall'abitacolo della propria auto che emana fetore, il celetto in panno del tettino che cambia colore come quello delle dita della mano, dicono sempre di smettere, mai lo faranno. Lui, con il [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Porca... cicca! Me so' gustato sto' testo come se fosse... un gelato. [...]

  • Walter Fest: Giuseppe ti ringrazzzzio doppppiamente in primis per essere andato a recuperare [...]

2
9
46

SCampoli di vita di una giornalista a scuola

Giorno per giorno lottando per il futuro

10 July 2023

Amici lettori questa è la mia recenzione dè n'libbro scritto dà nà brava autrice, jo dato spazzio e fiducia perchè a fiuto sento che è per bene, l'ho vista n'faccia e quella voce quasi timida m'ha rassicurato che nun è una che sè la tira, nun è una chè sè vò mette n'mostra, d'artra parte sè vòleva [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Adribel tranquilla nessun problema ti tranquillizzo che non sara' una competizione [...]

  • Rubrus: Sarò esplicito: se devi spiegare qualcosa a qualcuno - il contenuto [...]

4
5
58

Gira

08 June 2023

Ti svegli. Lavoro. Palestra. Vai a dormire. La ruota ti conduce sulla strada sicura, Che diventa opprimente. Ti svegli. Lavoro. Palestra. La ruota gira. Esiste un istante in cui la routine salvatrice Ti ipnotizza. Dormi. Sveglia. Caffè. Palestra. E diventi adulto, Il giorno in cui nulla è cambiato, [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

4
4
22

Sandokan

25 December 2022

Sto bevendo il mio solito latte di soia. Entra un tipo e porge alla proprietaria del bar uno smartphone. -Sono sceso dalla macchina e l’ho trovato. -Lo tengo qui-dice la proprietaria del bar.-È bloccato. Se qualcuno chiama rispondo. Non fa tempo a dirlo che lo smartphone suona. La suoneria è quella [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Andrea Occhi: La vita è composta di attimi. Ogni attimo ha la propria musica. Ogni [...]

  • ducapaso: Oppure cantare la parodia che andava di moda tra noi ragazzini!

5
2
33

SABATO (di qualche anno fa)

17 December 2022

È solo quando passeggi con un cane che ti rendi conto di quanti cani ci siano intorno a te, nelle case, nei giardini. Ovunque. Avere un cane equivale a vincere la tua pigrizia e dovere uscire insieme a lui per fargli fare una passeggiata rigenerante. Poi lui si sente meglio. E ti senti meglio [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Adribel: Un attimo di rilassamento, di spensieratezza. Grazie!

  • Piccola stella: Gabriele, avrei continuato a leggerti.....
    Bravo ! Mi è piaciuto.

4
3
22

I disgraziati.

12 December 2022

Gente stanca. Gente di seconda categoria. Gente col cellulare vecchio e rotto, come la cerniera della vecchia giacca. Gente che si alza alle 5 del mattino per uscire alle 6 per prendere treni e pullman, anche con la pioggia e con 2 gradi sotto zero. Gente che vede le affollate strade del centro [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • ducapaso: Eh, Giuseppolina, mi verrebbe voglia di risponderti come Ned Flanders!

  • U1586: Gente stanca, ma non di scrivere.
    Per fortuna.

2
2
22

Ma quale sfiga?!

04 November 2022

La sfortuna non esiste! Cioè quella serie di situazioni che si frappongono fra te e i tuoi obiettivi e minano la tua salute non esistono. Sono solo una questione di atteggiamento, di negatività, le situazioni avverse capitano perché non le affronti col giusto appeal. Questo ci insegnano dei benemeriti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • ducapaso: No, la sfiga esiste eccome.
    Per questo ho imparato a cogliere le buone [...]

  • U1586: Giò Seppiolina, inutile che ti nascondi dietro le tue spruzzate di inchiostro [...]

1
4
59

Clessidra

29 October 2021

Clessidra aveva un debole: stanca della sabbia sempre ferma del marito, si innamorava dei romanzi che leggeva e, proprietà transitiva, pur dei romanzieri. Spinta dalle sue reazioni passionali, cercava di entrare in contatto con gli autori e, quando ci riusciva, inseguiva l’alone di poesia e le [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su