Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

3
5
22

PANIC

21 October 2020

E poi la gente smise di cantare sui balconi, le radio smisero di trasmettere canzoni, la televisione cominciò a passare solo programmi di repertorio. La protezione civile smise di aggiornare il popolo, medici e infermieri tornarono dalle loro famiglie. Nessuno dette più ascolto a virologi ed epidemiologi. [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

3
14
28

Shi-ri

42

14 October 2020

L’insegna l’avevo vista qualche chilometro prima. Un cartellone piantato di sghimbescio a bordo strada, piegato dai venti delle grandi pianure e con un angolo della emme maiuscola strappato. Probabilmente la linea elettrica non arrivava fin lì. Non era neanche illuminato e avevo potuto leggerne [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Roberto Anzaldi: No dai, Aldo! Ansaldo proprio no! 🤦🏻‍♂️
    Ho una mia dignità [...]

  • Aldo Viano: Scusa tanto Roberto. Ho le dita grosse e il T9 mi fa dei brutti scherzi...

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
24

La rapina

Le nuove storie americane

10 September 2020

Mark e i suoi compagni avevano studiato il piano per settimane intere prima di metterlo in atto. Rapinare una banca non era una cosa semplice: c’era da tenere in conto tutti i possibili rischi e alla fine accadde che molti di loro si tirarono indietro, un po’ per paura che qualcosa andasse storto, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Racconto ben scritto, stile secco che sgancia il ritmo giusto, un "heist" [...]

  • AmorLibre: Wow interessante :) sono curiosa di leggere il seguito, se ci sarà :) [...]

6
9
35

Cuore, sole, amore

18 May 2020

Quelle scritte fatte col gesso davanti alla porta d’ingresso avrebbero dovuto insospettirmi. La prima volta che ho partecipato al corso di scrittura creativa mi sono fatta abbagliare dall’aria rilassata del gruppo. Tutti gentili, accoglienti, mi guardavano con simpatia. Adesso so che non guardavano [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

5
10
31

Come se fossi qui

07 April 2020

“Non ti arrabbiare però!”, mi disse con la voce supplichevole. Io la guardai con la coda dell’occhio. Teneva le labbra imbronciate, come una bambina che ha patito un dispetto. Il labbro inferiore sporto in avanti si accavallava su quello superiore. Ma il disegno delicato della bocca non subiva [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

16
38
117

L'Amore e la Paura

10 January 2020

«Sono mesi che giriamo senza sosta in questa tetra caverna!», disse la Paura all’Amore con tono lamentoso. «Io direi di lasciar perdere!» L’Amore imperterrito, procedeva in testa, tenendo con la mano sinistra una lanterna in cui era racchiusa la luce della Speranza, con la quale illuminava giusto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: Ciao Giuseppe...direi lo Yin e Yang della nostra esistenza, in forma letteraria. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Patapump per il tuo intervento, scrissi questo racconto in uno stato [...]

3
4
16

In prigione

25 December 2019

José si trovò collocato all'interno di una grande e squallidissima prigione. Troppo giovane per finire dentro. Non ebbe tempo per riflettere sul passato e di conseguenza ammettere ciò aveva combinato, del resto essendo il primo giorno doveva prestare estrema attenzione. Gli fu detto che lì non [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: E come diceva Bennato "in prigione in prigione". Buon finale davvero. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Buongiorno Patapump. Non conoscevo il brano di Bennato. Appena finisco di risponderti [...]

5
2
26

Una storia da paura

questa vita mica è un film

04 October 2019

Anticipazione: Amici lettori, come già vi avevo anticipato da qualche parte in questo periodo sono incasinato, situazione che fa sfocare la mia concentrazione e pertanto scrivere diventa per me più complicato, ma poichè sento di scrivere comunque qualcosa eccomi di nuovo davanti alla tastiera per [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

8
14
50

L'ostaggio

03 September 2019

Anna si svegliò d'improvviso: sentiva la testa pensante, troppo pesante, gli occhi bruciare e la gola così secca da avere difficoltà a deglutire la sua stessa saliva. "Ma dove mi trovo?", si chiese. Si guardò intorno: una piccola stanza priva di arredi, solo un comodino bianco, posizionato accanto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
6
29

La prima notte

29 June 2019

Il profumo dell’aria sembrava diverso, là fuori. Più aspro, penetrante. Le folate gelide, provenendo da misteriose direzioni, li colpivano come morsi. A lei bruciava la pancia, il seno sotto quello strato duro di pelle animale. I movimenti le riuscivano lenti e impacciati. “Aspettami qui, non [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su