Tutti i racconti

3
5
25

UNA FESTA NEL DESERTO

Monegros

15 January 2021

La sabbia secca del deserto spagnolo quella mattina di luglio bruciava e si crepava come nei film che dipingono uno scenario di disastro apocalittico, il sole bruciava così tanto da non poterlo neanche fissare un secondo. Avevo perso il gruppo del mio bus ormai almeno da 30 ore e sapevo che non [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

4
4
44

Sottopassaggi

07 September 2018

Al binario c'erano una dozzina di persone che aspettavano il treno; il freddo pungeva e io ero un po' brillo. Da lontano si sentivano i freni strisciare contro le rotaie e un rumore ferroso cominciava a fischiare nelle orecchie, poi cessava e una voce annunciava altre partenze. Mi chiedevo cosa [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bibbi: Ovviamente la gradazione va mantenuta per sopravvivere all umanità 💋

  • Ilaria: Che dire? Il freddo pungente, gli sguardi invadenti della gente, che poi ti [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

12
11
71

Ganja

da "Una Margarita indigesta"

21 July 2018

«Te la senti di scoprire l’isola vera?» «Certo!» «Scendi, guido io!» apre lo sportello lato passeggero, per un attimo fugace ho la vista delle sue stupende gambe, mi sbrigo a fare il giro della macchina per ammirare la sua entrata al posto di guida. «Ho passato l’esame gambe?» «Con il massimo [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Surya: Wow! E dopo averci fatto assaggiare un po' del tuo nuovo libro, non posso [...]

  • Patrizia Poli: Decisamente volgare ma il ritmo concitato dell'atto sessuale (pardon della [...]

8
5
58

La Setta degli Adoratori di Funghetti (SAF)

14 April 2017

Erano tempi bui quelli. Talmente bui che nell'oscurità si andavano a creare sette oscure e pericolose, come la Mano Nera e il Loto Rosso. Ma poi c'erano altre sette che si andavano a creare che erano invece costituite da borghesi troppo annoiati. Tra queste ve n'era una che spiccava tra le altre [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Sid: Bravo Lawrence, avvincente e suggestivo il racconto. Chissa' se ci racconterai [...]

  • Dodo: Divertente Lawrence e ben scritto, piacevoli pennellate di ironia

4
1

Maledetti venditori di morte

02 November 2015

Maledetti bastardi. Quando arrivò la notizia era appena tramontato il sole ed il buio aveva cominciato ad inghiottire il paesaggio, nascondendolo alla luce naturale per consegnarlo al bagliore elettrico delle lanterne barocche del viale della Libertà. Maledetti coloro i quali gli avevano fornito [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Mi associo alla tua rabbia, maledetti bastardi.!

8
1

L'ultima risalita (storia di un mio amico)

N.d.R.: Il ritorno alla prosa di MaxProf!

03 July 2015

Passato e presente non passano e non tornano. Facile assioma per qualcuno, impossibile pensiero per altri. Dalla montagna piu' alta si cade e rialzarsi a volte non e' cosa fattibile. Esiste tuttavia una storia nella storia che cancella tutto ciò, che rimuove paletti e pone diversi dubbi nelle menti [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Bello ma triste e drammatico. Nel finale sembra esserci una rivalsa per l'amico.
    L’amarezza [...]

5
5
114

CIUMACHELLA

16 February 2015

Doveva essere un maschio. Lando, perciò, immantinente divenne Landa. Perché Lando? Per Fiorini. Perché Fiorini? Per le stornellate romane e perché piaceva a mamma. Questa in breve la storia del nome che mi fu affibbiato. Dapprima non ci feci caso, in fondo un suono come un altro. Poi iniziai [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

2
2
67

Squat Konkordia

04 February 2015

Ci scappò il morto quella notte allo Squat Konkordia e la cosa destò un certo clamore. I giornalisti erano qui sotto a fotografare ancor prima che arrivassero sia le ambulanze che le forze dell'ordine. Quando arrivarono, gli sbirri, fecero un gran baccano ed io non ebbi nemmeno il tempo di rendermi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

14
1
79

Non Guardarmi

16 December 2014

Quel pomeriggio i miei pensieri non sono neppure arrivati in cima alle scale. Salendo le scale di casa ci sono sempre dei pensieri che si appoggiano sui gradini assieme ai piedi, immagini qualsiasi che cadono con lo sguardo e che di solito svaniscono quando apri la porta del tuo appartamento e [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

7
5
90

Rio... quando lui ancora era il Diavolo di Tijuca

05 December 2014

Mi chiamo Rio e ho vent'anni. Sono nato e cresciuto per metà della mia vita a Morro do Salgueiro, una della Favelas più rinomate di Rio de Janeiro, nella zona nord, vicino alla foresta di Tijuca. Laggiù la vita non era male. Giorno e notte c'era sempre la samba come sottofondo. Sui viottoli impolverati [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Eccellente esempio di narrativa, questi sono i racconti che mi piacciono e [...]

  • Lelly: Grazie mille, Giuseppe! Sono contenta di sapere che dopo anni Rio, nonostante [...]

Torna su