Su forza

Finisci di mangiare

Abbiamo ancora un altro isolato da fare

Lo so Tom, do un ultimo morso al sandwich

Oggi fa un freddo boia

E non vedo il sole da giorni

Questo schifo di cibo non lo digerisco proprio

Sai Sal che ti lamenti troppo

Sì Tom lo so

 

Ho finito. Andiamo

Dammi una mano

Questo coso pesa un accidenti

Dai una mano anche a me

Ok. Siamo pronti

Fuori dal loro vicolo strade brulicanti di gente e macchine chiassose

Questa è New York per noi

 

Noi siamo quelli della pubblicità per  strada

Un mestiere come tanti

Sai Sal una cosa

A volte mi ritengo fortunato

Qui cammino e vedo gente

Un'umanità in movimento

Sarò un pazzo

 

Anche le volte che la gente mi evita per non urtare il mio cartello

Anche quando il cane mi scambia per un albero dove urinare

Ma anche dove i bambini sorridono a un così goffo cartello che cammina

E gli agenti a cavallo mi fanno un cenno di saluto con dito sulla fronte

Sorrido anche quando donne ben vestite econo da negozi di lusso e ridono

a quella immagine di donna  che rappresento sul mio cartello

Davanti giunonica oggi e dietro miracolata dalla crema del domani

 

Sai Tom

Ti invidio

Io questo mestiere lo odio

Ricordi, portavo le corrispondenze a tutti

Con il mio carrello ero un fulmine

Distribuivo ogni genere di lettera per ben quindici piani

Erano lettere che mutavano i volti della gente

Volti che sorridevano o che a volte si incupivano

Ma che diavolo, era vita vera

 

Sì ricordo Sal

È lì che ci siamo conosciuti

Stavi corteggiando Emily

Sembravi un baccalà

Ma la facevi ridere

Ho domandato a te come arrivare nell’ufficio del sig. Sullivan

Quell’Irlandese testardo

Ma l’unico che ha avuto il coraggio, quando con i nostri scatoloni abbandonavamo

l’Empty Palace, a stringerci la mano poderosamente

 

Sì Tom ricordo perfettamente quel giorno

Anche perché io ero anche un baccalà, ma tu indossavi un vestito da grandi magazzini

E non passava inosservato uno che non era di New York

Avevi la tua valigetta stretta a te come fosse tutto quello che possedessi

 

Ahahaha vero Sal

 

Hei Tom

Guarda in quella vetrina

Quello si è un gran vestito

Di classe

Con quello faresti innamorare mille ragazze

 

Già

Ragazze

 

Scusa Tom, non volevo farti ricordare

Ti manca?

 

Sì molto

È sempre con me

Acqua passata

Ora prendiamo la Sesta Avenue

Sono distrutto

 

Ok Tom

 

Grazie Sal, sei un amico

Anche tu

Tutti i racconti

0
0
0

racconto contadino - 2/2

La Valsesia scritta

17 September 2021

Il cortile, con i pollai e le conigliere, restava quindi protetto da ogni possibile cattiva sorpresa. All'imbrunire, le donne sedevano su una panca d'abete: sferruzzavano e discutevano animatamente del raccolto dei campi o del prossimo parto di una vacca. Gli uomini delle fabbriche vicine si dedicavano [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

0
0
0

Aforisma

Introspezione

17 September 2021

Ti accarezzano il viso sorridendoti dicendo che sei una delle più belle persone che conoscono in vita loro, ma non esitano a pugnalarti in faccia alla prima occasione!

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
0

Oscure intenzioni.

10

17 September 2021

Lui alla fine si era laureato in giurisprudenza, dopo esser stato fuori corso soltanto per qualche anno, ed all’età di trent’anni suonati, aveva comunque iniziato già a lavorare, almeno per alcune ore al giorno, in quel prestigioso studio del suo anziano padre, avvocato come [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

1
0
5

Racconto contadino - 1/2

La Valsesia scritta

16 September 2021

Zaccaria se ne stava seduto come un patriarca sopra un sasso tondo. D'intorno, oltre il ruscello, un breve pianoro coperto di erba e di mirtilli, di arnica montana e anche di talune erbe medicinali abbastanza rare come la morella. Nei pressi della sorgente, moltissime betulle e alti faggi abbarbicati [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

1
1
6

Tutto cambia

16 September 2021

Non ho mai avuto paura della morte Fino a ora Perché non perderei la mia vita perderei te Maurizio Gimigliano © Copyright 2021

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
2

11 Settembre 2001

Istantanee

16 September 2021

L'inizio del Secolo nel segno del più cupo terrore. L'11 settembre 2001 è morto l'ideale coltivato per cultura e storia caratterizzato da opulenta tranquillità. La corrosione è ancora in atto dopo l'assalto aereo di fiamme alle Torri Gemelle del World Trader Center a Nuova York. Il giorno dell'anniversario [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
7

LE JANARE - 2/2

15 September 2021

«Che storia incredibile!», esclamai. «Vi do un consiglio, signor Antonio: mettete del sale all’ingresso della stalla e anche davanti alle porte di casa vostra, così le janare non potranno entrare», disse la signora Parini, con l’affetto di una buona vicina di casa. Seguii il suo consiglio e misi [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

0
0
7

LE JANARE - 1/2

14 September 2021

Era una notte d’ottobre cupa e silenziosa e la foschia che c’era per le strade e tra gli alberi ne raddoppiava la cupezza. Nel cielo non c’erano stelle, ma solo una pallida luna, mezza immersa in un mare di cirri lunghi e sottili. Mi svegliai nel cuore della notte, mi era sembrato di sentire qualcuno [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

1
1
10

Incancellabile

14 September 2021

Neanche il cuore sapeva mentre incredulo continuava a tremare Danzava in un suono segreto lapidato dalle lunghe attese Indecifrabile lei ferma sul bordo del letto osservava il risultato di un semplice sguardo Troppo uguali si erano trovati nello spazio di un sogno in cui continuavano a raccontarsi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

1
1
10

Opinioni diverse.

9

13 September 2021

Certi pomeriggi li trascorro quasi interamente dentro la mia stanza, uscendo da qui soltanto quando ormai è ora di cena, al momento in cui mi corre l’obbligo, così come desidera rigorosamente mio padre, di indossare le scarpe ed un abito adeguato prima di presentarmi in sala da pranzo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Adribel: Un testo che mi sembrava pesante ma che ho letto fino ala fine apprezzandone [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

3
9
18

In quel momento

13 September 2021

E' in quel momento che si alzò quel colpo di vento Né un attimo prima né un attimo dopo Come un bimbo birichino che solleva la gonna della propria madre, così la sollevò a me La cercai di trattenere giù il più possibile Era a fiori molto piccoli e color lilla Mi girai intorno nella speranza che [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: grazie di nuovo a tutti :). mo' me magno la seppiolina :)

  • Vicky: Bella e molto delicata.. Mi è piaciuta 👏

2
3
10

Se ci innamoriamo

Block notes

12 September 2021

Questi momenti sono e saranno nostri per sempre. Amiamoci. Tienimi stretta la mano. Uniamo con un forte abbraccio il nostro corpo con il nostro spirito. Namasté. Ansimando avvinghiati sotto le lenzuola, in una calda serata estiva pulsano forte anche i nostri cuori. Fluidi e baci. Questo è quanto, [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su