Leggi migliaia di racconti brevi

Ogni giorno pubblichiamo una media di tre racconti di vario genere, per un tempo di lettura totale che varia dai tre ai quindici minuti. E se non ti basta puoi trovare nuove storie da leggere usando i tag e la ricerca sul nostro catalogo che inizia nel 2013. Scegli tu quanto tempo dedicare alla lettura!

Leggi migliaia di racconti brevi

Pubblica il tuo racconto gratis

I nostri racconti sono scritti dagli utenti del sito. Non hai bisogno di qualifiche per partecipare: basta iscriversi! Se sai di non essere molto bravo, scoprirai che Letture da Metropolitana è la migliore scuola di scrittura creativa. Se sai di essere un Maestro, sarai di ispirazione per tutti.

Pubblica il tuo racconto gratis

Fatti leggere da centinaia di lettori

Ogni scrittore ha il suo lettore. Lasciati trovare!

Fatti leggere da centinaia di lettori

Partecipa alle discussioni

Entra nella comunità online di lettura e scrittura. In qualità di Autore riceverai preziosi consigli e complimenti incoraggianti. In qualità di Lettore potrai dare il giusto riconoscimento a chi avrà saputo far vibrare le tue corde.

Partecipa alle discussioni

Nuovi Racconti


14
20
104

Il Genio della Lampada d'Oro

dovevo ascoltare Francesca

29 January 2020

"Mens sana in corpore sano" sostenevano un tempo i latini e da buon runner metto in pratica tale locuzione con una corsetta sulla spiaggia di Calderà. Non passano nemmeno cinque minuti che inciampo su qualcosa e di conseguenza cado in avanti. Mi rialzo scocciato e fisso l’oggetto incriminato che [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Bibbi: Come ho fatto a perdere questo esilarante pezzo. Mea culpa perdono farò [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Bibbi, desideravo un tuo commento e sono stato "esaudito", [...]

3
0
9

Dalla polizia

28 January 2020

Tutto ciò che ci avevano detto era di stare alla larga dalla polizia. Ovvio, chi mai avrebbe voluto essere avvicinato da una divisa? Un consiglio stupido a nostro avviso. Talmente inappropriato che neanche cinque minuti dopo ci eravamo sentiti in dovere di non seguirlo. Venimmo subito avvicinati [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
3
7

Stoffa

28 January 2020

Ti ho sempre immaginato stoffa Di quelle di lana che avvolgono e scaldano Di raso, che fanno correre brividi lungo la schiena Non ho mai pensato fossi di carne Ti ho visto srotolarne di molto lunghe, senza alcun timore di incontrare ostacoli Ammirarne i vari colori, come di chi ama la vita Non [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Ah, dimenticavo: fammi sapere con una risposta se ci ho "ricamato" [...]

  • Patapump: ciao Giuseppe..il tutto è nato da una frase del grande Paolo Poli..dove [...]

6
1
10

CSInstagram

27 January 2020

Era ora di mettersi al lavoro. La ragazza sfoderò il suo cellulare. Per un attimo la cover metallizzata incontrò un raggio di sole e un forte riflesso ne scaturì. Ricordava proprio un guerriero che estraeva la spada dal fodero pronto a combattere i suoi nemici. Il ragazzo che aveva adocchiato si [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Continua...

Ultimi commenti

  • Patapump per 'Stoffa': ciao Giuseppe..il tutto è nato da una frase del grande Paolo Poli..dove nominava la stoffa e la carne. e cosi è partito l'embolo. che sono contento sia piaciuto. la tessitrice non [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Stoffa': Ah, dimenticavo: fammi sapere con una risposta se ci ho "ricamato" giusto. Per me è importante saperlo. Ora, rileggendo lo scritto la prosa/poesia mi accorgo che la "tessitrice" [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Stoffa': Ciao Ricky, indubbiamente hai la "stoffa" giusta per scrivere prosa poetica. Qui, in "Stoffa" non può che essere l'ennesimo riscontro, ci hai "ricamato" sopra [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'CSInstagram': Divertente e piacevole racconto con dell'ironia (anche della sorte) che ho apprezzato non poco.
    Cedo che un po" tutti almeno una volta nella vita abbiamo utilizzato Facebook o Twitter [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'La cinepresa': Guarda, l'ho letto dopo la mezzanotte e non ho aspettato l'indomani per la disamina. Certe considerazioni sono come le ricotte fresche, se non ti prodighi subito... poi si perdono. :D
    Di [...]

  • Patapump per 'La cinepresa': Speravo ti piacesse. sopratutto per come te e me si ama la cinematografia. Se poi si aggiunge come dici quel pizzico di poesia catturando il lettore. vuol dire che la strada è quella giusta. [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'ASSENZE': Buongiorno Rosanna, bentornata su Letture da Metropolitana.
    Una poesia decisamente struggente e vibrante, parole seminate nel solco profondo dei ricordi da cui germoglia malinconia. Assenze [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'La cinepresa': Carissimo Ricky, un racconto che sfrutta sapientemente e quindi con dovizia l'aspetto emozionale. Il testo mi ha commosso, specie in certi frangenti. Ho dovuto rileggerlo per quanto è [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Mi domando': Mi domando: come fai ad essere così poeticamente e "prosalmente" originale?
    Una poesia in cui l'io lirico/narratore si pone mille domande e per di più con quel tocco [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Il coniglietto - 2/2': Ciao Ricky, c'è chi passa dalla padella alla brace e chi dalla gabbia alla... teglia.
    A mio avviso scrivere/trascrivere in formato racconto dei specifici ricordi d'infanzia fa [...]

  • Patapump per 'Il coniglietto - 2/2': ciao Giuseppe..non oso immaginare la faccia di Bianchino, che dalla gabbietta passa alla padella. I ricordi di infanzia, mi portano a quando il Sabato mattina, giorno di mercato,mi alzavo un po più [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Lascia stare la mia mamma!': Grazie Ricky, quanto hai letto è forse lo scritto più serioso della mia attuale raccontografia. Non è stato facile rappresentarlo, si tratta di una tematica in cui bisogna usare [...]

  • Giuseppe Scilipoti per 'Il coniglietto - 1/2': Thank you. Ti aspetta una bella sorpresa (spero di stupirti) mentre io aspetto con piacevole interesse il tuo intervento. :-)
    Il genere autobiografico o "aneddotico" come puoi ben vedere [...]

  • Massimiliano Gianellini per 'In treno': Ciao Manuela, grazie mille, lo apprezzo molto :)

  • Palilli per 'Mi domando': "Lenzuola come onde impazzite" bello

  • Patapump per 'Arriva el negro Zumbon': Per questo Leda ogni tanto si alza e balla....meraviglia..Bravo Sandro

  • Patapump per 'Lascia stare la mia mamma!': ammazza Giuseppe..argomento tosto e sempre in essere ,,purtroppo. scena molto reale! e anche la rabbia che arriva quando si sentono notizie del genere.la semplicità di una frase detta dalla [...]

  • Patapump per 'Il coniglietto - 1/2': molto fluido..it's ok...nell'attesa di Bianchino 2

  • Patapump per 'Mi domando': grazie come sempre..:)

Mercurio Solido

MERCURIO SOLIDO

La raccolta del "Festival della Fantascienza" è pronta! Acquista la versione stampata e scarica gratis il PDF.
Il nostro libro

Il Libro di LdM

La nostra prima raccolta di racconti è in libreria!
Scarica da Google Play

App Android

Scarica da Google Play

Pagina Facebook

Metti un Like alla nostra pagina Facebook

Statistiche

4391 racconti pubblicati

514 autori

1047 utenti registrati

27631 commenti

25096 "mi piace"

81 racconti visualizzati oggi

111 racconti visualizzati ieri

Partecipa!

Letture da Metropolitana è un sito di letteratura popolare che pubblica racconti brevi a tema libero, scritti dagli utenti del sito, il cui tempo di lettura non superi i cinque minuti*.

Se hai un racconto nel cassetto, iscriviti e pubblica gratis con noi, è facilissimo!


Hai delle domande? Mandaci una email a redazione@letturedametropolitana.it



*Racconti lunghi possono essere suddivisi in un massimo di quattro puntate da pubblicare in giorni diversi

Torna su