Due tipi allegri si dirigono verso la bettola del porto, uno dei ha sottobraccio un pacco e in mano un invito

Ricky cosa c'è scritto sul biglietto?

-Savina c'è scritto - signora bella, signora cara è invitata alle ore 20:00 del giorno 24 alla bettola Ultimo tango a Parigi. Abbigliamento d'obbligo un vestito sgargiante a suo piacere, la tenutaria del medesimo invito è  pregata di non tardare altrimenti Ungaretti la lascerà fuori della porta-

-Ricky ma che roba è questa bettola, come si chiama? E dov'è?

-Si chiama “ultimo tango a  Parigi” ed è un localino del gruppo degli scappati di casa inventato dal Fest.

-Sì vabbuò ma Ungaretti è proprio lui?

-Ma no però gli assomiglia.

-Senti ti sembro abbastanza sgargiante?

-Tranquilla certo che si e io?

-Veramente mi sembri proprio un tipo strano, dimmi una cosa  ma sono così pretenziosi là dentro? Per me  che non conosco nessuno credi che mi accetteranno?

-Savina troverai un pò di gente bislacca ma non preoccuparti il mantra è divertirsi.

-Senti ma che hai nel pacco?

-Il capitone, non è Natale se non c'è il capitone o no?

-Ma io non ho portato nulla mica lo sapevo.

-Ma dai, vedrai che non mancherà nulla, le hai le mutande rosse?

-Fermi tutti mi sà che mò torno indietro ma dove sono capitata? e poi mica è l'ultimo dell'anno?

-Almeno hai i mutandoni della nonna?

-Quelli sì.

-Ok allora tutto a posto, siamo arrivati, dai che entriamo. 

Ricky suona la campanella

-Chi siete parola d'ordine!

-Minchia mica siamo zombie

-Seconda parola d'ordine

-A fanculo i lupi solitari

-Vabbè potete entrare.

All'interno della bettola tutto era super Natalizio perfino il pianoforte del guercio era colorato di rosso e la tastiera anziché bianca e nera bensì rossa e verde, il calore e l'allegria dentro il locale era un bel vedere ah! A proposito Fellini in sala proiezione era già pronto per “una poltrona per due” non è Natale senza capitone e neanche senza la poltrona più spassosa a lieto fine dell'universo.

-Savina ti presento un po di amici, quelle due bonazze in lame' son Betty e Adribel, quello leopardato è Mario er benzinaro, quel dandy con le scarpe arancioni è Zio rubone, Scilipoti è per l'occasione vestito da Mario bros, Tony Mal sta facendo tardi perché oggi lavora con Pamela, il Fest non lo vedo ma sicuramente arriva, quella con il vestito a fiori da Brasiliana è Mariluna. 

-ma non era dark? 

-dopo una notte d'amore con Tony Mal ha subito una benefica trasformazione. 

-voglio farmi trasformare anch'io!! 

-Ti piace la musica? 

-Si 

-Bene te lo presento dopo

-E adesso che si fa? 

-Prima di mangiar Ungaretti farà il discorso, sediamoci manca un minuto, tranquilla sarà un discorso ermetico. 

Ungaretti sale sul palco, si aggiusta la farfalla, sistema le bretelle, schiocca le dita parte il sottofondo musicale degli Squallor. 

-Buon Natale a tutti belli e brutti buon Natale agli zombie e ai mentecatti, agli stronzi e ai sognatori a  chi spera e a chi ai commenti non risponde mai, buon Natal a Nadia e Cristian che pure quest'anno ho messo a lavare i piatti, buon Natale ai lettori ai quali speriamo di aver fatto buona compagnia e adesso amici scrittori tutti a tavola e poi mi raccomando a mezzanotte tutti nudi nella jacuzzi! 

-Patapump ma questo mica me lo avevi detto! 

-Non è colpa mia ma del Fest 

-Eh! Ma se lo piglio!Piuttosto dov'è? 

-È sparito perché il finale termina che  dopo il bagno si finisce a letto!! 

-  Oh mamma mia! 

Tantissimi auguroni di buon Natale a tutti voi di letture da metropolitana ci rivediamo prima del 31…..tranquilli a letto c'è posto per tutti… 

Tutti i racconti

3
7
27

Aforisma

30 January 2023

Tra le stille dell'irresoluto passato i tremori dell'anima coltivano germinali di ottimismo, a illuminare quella pace che vuol rincuorare col suo abbraccio ogni vicissitudine!

Tempo di lettura: 30 secondi

4
9
27

SIGNOR CONIGLIO

29 January 2023

Sono passati molti anni ormai, ma il suo ricordo è ancora vivo in me e mi accarezza come allora. L' appartamento dei miei ha un terrazzo molto grande, che ai miei occhi di bambina sembrava gigantesco, e nelle assolate ore del primo pomeriggio, estivo o primaverile, in cui non si poteva scendere [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
35
56

Chi trova un amico trova un tesoro

e io di amici ora ne ho tre

29 January 2023

Del valore e del significato dell'amicizia se ne parla da sempre, si sono scritti milioni di libri, milioni di canzoni, cinema, teatro, televisione hanno ampiamente narrato storie di amicizia, tutti sappiamo cosa sia, che ci gratifichi oppure ci deluda l'amicizia è necessaria e vitale, Mario er [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Roberta21: gli amici...sono davvero rari,ma quando li trovi sono un bel dono😀

  • Walter Fest: Roberta21 e' sempre un piacere averti qui, che aggiungere alla tua riflessione? [...]

1
0
4

Aforisma

28 January 2023

È puro quell'estratto sgorgato a fiotti dal profondo di me stesso per offrirlo a te come unguento di predilezione, cospargendolo sul tuo cuore sofferente di mal d'amore per guarirti nella mia sostanza!

Tempo di lettura: 30 secondi

1
3
20

IL GATTO MERAVIGLIOSO

THE WONDERFUL CAT

28 January 2023

Con l’arrivo del nuovo anno il meraviglioso gatto, viaggiò di nuovo nel tempo del suo racconto che rivelò il suo essere fantastico. Emerse così un essere secolare, un immagine amorosa e fragile come il tempo avvenire. Egli s’immedesimò in vari concetti che esplosero nella dolce armonia, nate [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
12
20

Bianche latte

27 January 2023

Si divertiva a girovagare tra quelle cataste di lamiere ammaccate, rugose di ruggine, che prima di trovare eterno riposo tra rigagnoli d’olio e acqua erano state giunoniche automobili. Alcune erano state abbandonate per vetustà, altre erano state abbraccio mortale, altre ancora erano state mezzi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: avevo scritto qualcosina di simile, mi sembra si xhiamasse " lo scasso" [...]

  • Walter Fest: Ciao a tutti, purtroppo ancora nisba mail, in teoria Andrea al momento che [...]

0
2
9

Teuta Sulaj , poeta

Un libro di esordio

27 January 2023

Il primo libro di Teuta Sulaj, poeta. Abbiamo letto e riletto le poesie della prima raccolta pubblicata e scritta da Teuta Sulaj e dobbiamo subito rilevare che queste liriche redatte con grande e semplice umanità ci hanno lasciato molto ben disposti verso le insopprimibili esigenze dello spirito [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

0
1
2

Aforisma

26 January 2023

Parole increspate tra di noi in ingestibili emozioni altalenanti in campana, pronte per romperla e spiccare in volo verso livori che tinteggiano una fine.

Tempo di lettura: 30 secondi

3
5
16

IL TEMPO PUÒ ASPETTARE

Eva

26 January 2023

Era l' imbrunire di una fredda e serena giornata di gennaio. Eva indugiava, seduta col cappotto nello sdraio in giardino, lo sguardo smarrito nelle striature rossastre del cielo, che dipingevano di nero gli alberi in lontananza. Respirava lentamente, assaporando la bellezza e la poesia dei profumi [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • NickBen: "li dove gli universi si sfiorano"

    mi piace moltissimo.
    Complimenti.

  • Astrid: NickBen grazie 🌷

5
9
24

Solo

25 January 2023

Solo quando sentirai quel leggero vento sulla schiena, ti girerai e mi vedrai, come fosse la prima volta Solo quei piedi si bagneranno per prendermi tra le tue braccia Solo quelle labbra confonderanno il sale e la mandorla Solo noi due ed il cielo Seulement quand tu sentiras ce léger vent dans [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
8

Aforisma

24 January 2023

Leggiamo storie adorne di ogni genere di fantasia colme di sentimenti in cui ci lasciamo cullare dalle commozioni, ma poca è la voglia di leggicchiare le pagine della nostra vita.

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

7
20
25

Teodora e Laerte

24 January 2023

Si conobbero tra i banchi del ginnasio, Tea e Lae. Fu un colpo di fulmine, ma non amoroso; era molto più profondo e penetrante. Erano contemporaneamente il sole e la pioggia, la calma ed il vento. Studiavano insieme, bighellonavano per i viottoli di campagna insieme. Sulle panchine del parco lui [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: un genere in cui non mi sono mai cimentato, ma in maniera dotta, i richiami [...]

  • Andrea Occhi: @patapump Tu mi conosci anche altrove...sono fra amici di scrittura e lettura...ti [...]

Torna su