Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
2
2
13

Ca' del Lago

Una pausa dalla modernità

Cat
06 August 2018

Si arriva da una stradina stretta benché asfaltata e piuttosto trafficata. Dopo un valzer di curve per cinque chilometri, la villa compare, dapprima con ritrosia, seminascosta da alti alberi secolari. D’estate, un fugace scintillio ammicca per un attimo dalla vetrata del salone. È come uno strizzar [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Racconto molto descrittivo, veramente suggestivo lo scenario e i pensieri che [...]

  • Puccia: Bellissimo. La pianura padana, così agricola, nasconde molte di queste [...]

2
2
23

Mi nni vaju a Carrapipi

14 July 2018

"No, non si può continuare così! Il lavoro, dov'è stu travagghia? Ogni mattina vado in piazza ad aspettare che qualcuno cerchi un onesto lavoratore, ma niente, niente di niente! Potrei fare qualsiasi cosa, lo spircuddaturi, lu zappaturi, sacciu cucinari, ditemelo voi che vi serve ed io lo faccio, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

3
2
36

Lo sciccareddu siciliano

10 July 2018

Quanto ho amato il mio sceccu! E quanti giorni abbiamo trascorso assieme. Albe, mattinate, intere giornate, per ritornare sfiniti dal lavoro ma sempre più complici nella vita. Era tutto per me, il mio mezzo di trasporto, la mia compagnia, il mio confidente. Lui sapeva tutto di me ed io tutto di [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Caro Francesco, anche questo racconto richiama in maniera diretta la nostra [...]

  • Puccia: Tenero racconto nel ricordo di un "amico" perduto. Bello!

2
0
22

Il buttero

04 July 2018

La Maremma. Una terra aspra, selvaggia, ancora non restituita al progresso e alla civiltà dei consumi, rubata alle paludi che la infestavano fino a pochi anni fa. Una terra dimenticata da molti, ma amata da chi ancora ci abita. Terra di contrasti forti e decisi, ma che ci fa sognare per la sue [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
0
17

Il Laghetto

02 July 2018

Finita la scuola, come consuetudine da diversi anni, sono stato invitato a trascorrere le vacanze a casa dei nonni in campagna. Non che non mi faccia piacere, loro sono sempre molto affettuosi nei miei confronti e mi trovo bene a mangiare cose diverse da quelle abituali di casa. Il problema principale [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

4
6
42

Se tu avessi 20 anni di più

30 June 2018

Ah, se tu avessi vent'anni di più, magari apprezzeresti! Sto bene, sto davvero bene qui. Vivo in un casolare sugli Appennini, sulla strada per Monte Penice. Vivo sulla terra, con la terra, della terra. Certo è faticoso. Mi sono ormai abituato alla sveglia del gallo (potesse incappare in una faina!) [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patrizia Poli: Sembra una storia alla Mauro Corona.

  • Surya: Mi ero persa questa lode alle cose più belle della vita ( che poi sono [...]

4
6
39

La Cascina

09 June 2018

Io ci sono andata, ero al limite del limite. Strappi, abbandoni, lavoro da sempre odiato, litigi, avvocati, rabbia, quasi violenza; così ci andai. Una specie di comune, amiche o magari no che avevano lasciato la vita precedente per vivere nella Cascina. La mia stanza era grande quanto un grande [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

9
10
43

Raccogliendo castagne - 2/2

Autunno in mezzo ai boschi

19 March 2018

Completata l'operazione rimisi ai piedi i due disastri e raggiunsi gli altri. Per raccogliere le castagne era necessaria una certa abilità nonché esperienza che a noi non mancava. I ricci maturi cadevano da soli dall'albero, a volte si aprivano da soli e a volte bisognava aiutarsi tenendo fermo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

9
12
42

Raccogliendo castagne - 1/2

Autunno in mezzo ai boschi

18 March 2018

Un sabato pomeriggio di novembre, finita la scuola, non sapevamo che fare, quindi la vecchia scala di pietra raccolse il gruppo di ragazzini sfaccendati. La signora Emma passando ci rivolse la parola col solito malanimo <<Ma che siete, lucertole?>>. Non eravamo molto ben visti. Annoiati [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • flavia: grazie ragazzi, sempre gentili. Walter, non andavo a caccia di vipere ma una [...]

  • Bibbi: Flavia era ora che tornavi un vero scritto di classe 💋👍🏻Brava attendo il [...]

10
14
39

La mia città

ciò che altri hanno e io no

27 February 2018

Quale sia la mia città è difficile a dirsi. Nasco in un piccolo centro contadino della provincia di Vicenza, dal nome pomposo di Castelgomberto. A otto anni mi trapiantano come un'azalea, del paesello ricordo solo i bachi da seta che una vicina allevava in casa, in camera da letto sulle lettiere [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • flavia: è tornata la connessione e ne approfitto per ringraziare tutti, siete [...]

  • mammola: Mi piace leggerti quando parli di te

7
6
35

Noncarlo - 1/2

24 February 2018

Mi presento: mi chiamo Carlo Basile, o meglio così ho creduto di chiamarmi fino all’età di sei anni. Sono figlio di Rocco, boscaiolo, e Concetta Romeo. Nacqui a Ruvulo, frazione di Massarìa, un paesino sul versante tirrenico della Calabria alle pendici dell’Aspromonte, all’alba del 5 novembre 1894; [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Paplaca bentornato su LdM :-)
    Minchia, davvero interessante questo [...]

  • U0858: Scritto molto bene! Una faccenda di famiglia che pmette un buon seguito! Lettura [...]

5
5
46

VIAGGIO NELLA NOTTE

13 February 2018

A volte succede di svegliarmi la notte con un bisogno incontenibile di natura, di terra. Così mi alzo nel buio… facendo piano mi vesto - poi in cucina per un sorso di grappa - accendo un toscano, ed esco. Cammino per chilometri attraversando boschi di querce e sugheri, con la mente sgombra da ogni [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • flavia: Trovo il grappino e il toscanino indispensabili alla serenità della notte

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Gianni, cavoleggiando in questo sito, mi accingo a leggere qualcosa di [...]

Torna su