Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
4
3
15

U' cuntastorie - 2/2

Il cantastorie

12 July 2019

Un cavalletto di legno chiaro, una chitarra senza due corde, un panciotto nero, una coppola nera, una fisarmonica con alcuni tasti non funzionanti e altri vari ammennicoli. La delusione era sul volto di tutti i figli e questo non fece altro che accrescere la determinazione di papà di intraprendere [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Ricky, come cantastorie in versione letteratura direi che... sei molto [...]

  • Puccia: Bel racconto, uno spaccato di vita di altri tempi ben raccontato che riempie [...]

5
4
18

U' cuntastorie - 1/2

Il cantastorie

11 July 2019

Il rumore delle cicale era assordante. Immersi nella campagna di Noto, tra vecchi casolari di campagna abbandonati e distese infinite di campi di granoturco, il cui giallo faceva sembrava tutto più luminoso, noi ragazzi eravamo appollaiati su un vecchio muretto a secco, quasi confusi con la natura. [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Buongiorno Ricky, bello e interessante questo racconto, stavolta punti su [...]

  • Patapump: Ciao ragazze/i. Lieto piaccia. Pur non essendo siciliano ma di nascita campano. [...]

3
1
17

Le eruzioni di Mungibeddu

08 March 2019

Poche volte Mungibeddu ha mostrato insofferenza attraverso le sue bocche di fuoco. Ma quelle volte è come se avesse voluto avvertire con i suoi tremori e le eruzioni fuori controllo i suoi abitanti per le scelte errate di quest'isola, che conta un passato di battaglie e sconfitte, vittorie e [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
0
19

Nel museo dell'opera dei pupi

13 December 2018

Il guardiano controllò che tutte le porte e gli infissi del museo fossero chiusi per la nottata. Quel palazzo, che un tempo era stato adibito ad altre mansioni, ora era stato trasformato per accogliere una tradizione siciliana, che era conosciuta e frequentata da tutti ma che, in seguito alle nuove [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

3
1
20

L' olocausto siciliano

29 November 2018

Salvatore, Giuseppe, Turi e Ciaula avevano finito di mangiare quel giorno il loro companatico con cipolla cruda e olio bruciato della lucerna. Erano quattro ragazzi che, invece di andare a scuola, lavoravano nella miniera di Gessolungo a Caltanissetta. Avevano rispettivamente otto, nove, dieci [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
0
17

Il palazzo di Rosina

27 November 2018

Il Villino neoclassico Pallme-Konig, una famiglia di commercianti di cristalli originaria della Boemia, sta lì, in piazza Ingastone, nel continuo degrado, in attesa di un crollo o dei cumuli d'immondizie che nessuno toglie ma che crescono sempre più. I Pallme-Konig furono costretti a trasferirsi [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
2
19

"Locus precis" comune a tutte le religioni.

20 November 2018

A volte ci si inganna. Un edificio cristiano non sempre è stato edificato solo per il culto cristiano, ma nel corso dei secoli è passato da una condizione politeista o ad uso civile ad un'altra musulmana, per poi essere ristrutturata per il credo cristiano. É il caso della cattedrale di Palermo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
2
16

L'acqua

14 November 2018

La Sicilia, circondata dalle acque fresche e azzurre del mar Mediterraneo, è sempre stata un’isola fra l’acqua senza acqua. Questo fatto non è dovuto al clima mediterraneo che a volte si mescola a quello equatoriale ed africano, dato che ogni anno si avvicina con la placca di qualche centimetro [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

2
1
26

Al cimitero degli inglesi

12 November 2018

Due defunti stavano seduti sulle loro tombe a guardare il cielo. Avevano avuto per tutta la loro vita una visione completamente atea e materialista ed erano stati sepolti nel cimitero acattolico o "cimitero degli inglesi", in un'area rettangolare e circondata da muri a Palermo dove venivano sepolti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
1
25

Un culto ligure ed anche... palermitano.

10 November 2018

I resti fatiscenti di nostra Signora della Misericordia di Savona, chiesa settecentesca, sono lì in vicolo Sant'Orsola a Palermo. Le apparizioni della Vergine a Savona si manifestarono nel 1536 e secondo le indicazioni il culto della Vergine della Misericordia si diffuse anche nel capoluogo siciliano. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su