Registrazione Istantanea Opzionale
Salta

Tutti i racconti

4
5
40

Pane

02 August 2020

Maria Antonietta quando pronunciò la famosa frase “il popolo non ha da mangiare? Dategli le brioche" anche nel dire quella cosa fu molto riduttiva. La sofferenza del suo popolo venne maggiormente acuita dalla sua indifferenza. Dopo qualche secolo, ancora oggi chi non ha pane muore. Questo scritto [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Walter Fest: Pata, in più occasioni ti ho espresso il mio apprezzamento per la tua [...]

  • Roberto Anzaldi: Ecco, proprio per quel principio di infusione che non è soltanto attraverso [...]

4
2
21

Il pipittunaru

30 June 2020

Oggi non si trova più nessuno a continuare questo mestiere perché i tempi sono cambiati e la globalizzazione, il mercato, porta ogni prodotto nelle tavole dei consumatori a prezzi più ridotti possibile, vuoi per la commercializzazione industriale, vuoi per far arrivare al consumatore un prodotto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Il pipittunaru! Certo che me lo ricordo! Avendo vissuto i miei primi dieci [...]

  • Ilaria: bravo anche se devo ammettere che mi ha colpito molto perché è [...]

2
2
21

Il capitone

29 December 2019

Per noi gente del Sud Italia, le celebrazioni del Santo Natale iniziano con la Vigilia e proseguono fino a Santo Stefano, dilatandosi poi fino all'Epifania. La celebrazione della Vigilia è l'evento più impegnativo e costoso di tutti perché consiste essenzialmente in un cenone a base di pesce che [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

3
1
16

Accoglienza

Da "Abito parole"

06 November 2019

Una famiglia russa regala una dacia ai novelli sposi. Tutti i parenti si recano nel bosco a tagliare il legname. Poi, sul terreno prescelto, vengono tracciate le stanze. Semplicemente, con un po’ di gesso e l’ausilio di uno spago ben teso. I tronchi più belli, alti e diritti, fanno da fondamenta [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

4
4
80

L'ultima vendemmia

www.salvatoreviola.it

15 September 2019

-È fatta!- pensò Marcello Ricciardi mentre Bertoli esponeva la nuova strategia di marketing che avevano messo a punto insieme, lavorando fino a notte fonda. – Il cliente sorride. Il lavoro è nostro!- Andò proprio così. Umberto Spinosa, capo dell’agenzia pubblicitaria, era al settimo cielo. Il contratto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie a te, resto in attesa di altre tue pubblicazioni, mi raccomando, eh! [...]

  • Frappe: Bello Salva, ti si "sente" molto qui dentro. Mi hai fatto venire [...]

4
2
23

I mennulari

02 September 2019

A Luglio le mandorle sono buone per la raccolta. Sotto gli alberi ci si industria nella raccolta: a mani nude per quelle che sono afferrabili dai rami bassi e con il bastone per effettuare la "cutuliata" per quelle in cima che, talaltro, sembrano essere sempre le più grosse e le più appetibili. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

5
4
25

Harlequin - 2/2

30 August 2019

Sembrava quel fumetto famoso americano dove un buffo pupazzo tirava fuori dal suo abito cose inimmaginabili. Abiti sgargianti, trucchi per viso di ogni genere, scarpe enormi appuntite e nasi colorati di rosso. Cappelli di diverse fogge e guanti, baffi posticci a manubrio e mantelli. Fernando quella [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
1
15

Harlequin - 1/2

29 August 2019

Arlecchino Dall’alto del paese il porto, dove erano ordinatamente ormeggiate le barche, era ben visibile. Un piccolo porticciolo destinato solo alle barche a vela. Qui i giovani rampanti della vicina città le lasciavano in custodia durante il periodo invernale a Fernando. Aveva ottenuto quel [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

8
9
40

Alla ricerca di un eroe

Stava a Napoli ma nessuno lo sapeva

26 March 2019

Amici di letturedametropolitana eccomi di nuovo tornato in azione per presentarvi un nuovo eroe. Questa gente, cari miei, non sono personaggi che si buttano in mezzo al fuoco, nè li troverete fra le rapide di un fiume vorticoso a salvare gente a mollo. Io non cerco eroi da mission impossible, ma [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Wow, grazie1000 Dario de Santis...me piace n'sacco Tina Turner...ner cinque [...]

  • flavia: io ti leggo sempre con la stessa frequenza e non mi perderei un tuo scritto [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

6
12
120

l'arte de metar su el gat (l'arte di cucinare il gatto)

questa è una tradizione tipica della provincia di Vicenza

25 February 2019

Noaltri visentini semo magnagati per definizione, anche non trovarè uno che gabia magnà el gato gnanca a pagarlo. Se ve vien voja de gato adoceghene uno che sia belo grasso e che la parona sia una che ve sta sui maroni. Aspetè la prima nevegada e na matina de bonora metì la sciopa in spala e andè [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Rievocato brutti ricordi quando, da bambina, vedevo qualche uomo che batteva [...]

  • flavia: GRAZIE quanto alla vicina.e troppo indigesta direi tossica ma ha un suo perché [...]

Torna su