Premessa: ciò che state per leggere è da considerarsi un testo sperimentale. Essendo un appassionato di tutti i generi cinematografici e televisivi, mi è venuta in mente un’idea balzana e di tramutarla in scrittura. Sognatore come sono, ho deciso di improvvisarmi regista e di caricare un immaginario spot sulla ben nota piattaforma YouTube con tanto di commenti a opera di internauti fittizi e realmente esistenti, citando di fatto una ventina di amici lettori/autori di Letture da Metropolitana.

Non avendo mai studiato regia, non ho implementato terminologie tecniche.

Buona “visione” e buona lettura!

 

 

Lo spot inizia con due giovani di età compresa tra i 20 e i 25 anni in abbigliamento estivo che passeggiano mano nella mano in una spiaggia soleggiata con sottofondo un motivetto che richiama l'estate. Lui è un ragazzo alto, dal fisico atletico, dalla capigliatura riccia e mora, il classico marcantonio dal fascino irresistibile. Lei è una ragazza di bellissimo aspetto, di magra corporatura, capelli castani ondulati e dagli accattivanti occhi verdi. Quest'ultima ha una evidente scollatura che lascia intravedere un seno poco prosperoso.

La coppia appare svogliata per non dire “sgasata.”

Il ragazzo è il primo a parlare con un – Ho sete di te! – accompagnato da un occhiolino malizioso.

– Anch'io ho sete di te, ma non ho voglia di tè! –, risponde suadente la ragazza mordendosi le labbra.

Le inquadrature si spostano in un chiosco nella quale si intuisce che la coppia ordinerà qualcosa da bere. Un uomo di mezza età, dai simpatici baffetti, vestito interamente di giallo, da dietro il bancone li osserva mostrando un atteggiamento cordiale.

– Che prendete ragazzi? –, chiede.

– Due Lemondrink! –, rispondono all'unisono i due morosi. La susseguente sequenza è ambientata in una panchina vicina al chiosco.

Lui e Lei sorridono complici, si siedono ed aprono freneticamente le rispettive lattine bevendone un sorso. I loro sguardi di fanno improvvisamente ammiccanti. Si baciano con dolcezza e, via via l’osculare diventa audace. Bevono tutto d'un fiato ciò che ne rimane della bevanda e un incredibile trasporto si impadronisce di entrambi, le loro bocche unite alle loro lingue non vogliono saperne di staccarsi.

Si giunge alla sequenza finale del breve messaggio pubblicitario in cui compare una scritta color giallo limone a caratteri cubitali: CINQUE ORE DOPO

Si vedono i due giovani ancora seduti nella stessa panchina che continuano a pomiciarsi di gran lena e con una miriade di contenitori di latta di Lemondrink disseminate un po' ovunque in un'unica inquadratura.

Una voce maschile fuori campo recita lo slogan con un fermo immagine della lattina ghiacciata.

--- Bevete Lemondrink, per limonare di più! ---

 

 

 

31 COMMENTI

 

 

 

1) Marco Galli:

Lo spot mi ha divertito un sacco, ben girato e con dei piano-sequenza distribuiti ad hoc.

Da oggi in poi berrò la Lemondrink, vediamo se veramente funziona!

In conclusione: GENIALE! 

 

Scilyx Productions:

Grazie Marco, il tuo commento è graditissimo. Se avrai modo di visionare la nostra restante produzione spero che tu possa nuovamente avere dei positivi riscontri. Se ti piacciono i film ti consiglio Riposa in pace, riposa in pezzi un lungometraggio di genere horror/comedy. Lo trovi tra gli ultimi video pubblicati.

Un caro saluto!

************************************************************

 

 

2) Luigi Cicciari:

Vi ringrazio di aver postato lo spot su YouTube.

Purtroppo in TV durante i minuti di pubblicità non viene più trasmesso.

Franco Di Dio che interpreta il “chioscaro” ha la parte cucita praticamente addosso. Anche i due lemondrinkari li reputo molto bravi e... non solo a limonare!

Proprio adesso sto bevendo una Lemondrink ma sfortunatamente non ho una ragazza! Sigh!

 

Scilyx Productions:

Luigi Cicciari ti ringraziamo noi per il piacevole interesse mostrato, per esigenze contrattuali, come giustamente hai osservato, lo spot risulta assente. Saranno ormai quasi tre settimane.

YouTube per fortuna risolve il problema.

Grazie ancora!!!

************************************************************

 

 

3) Mohammed Essawi:

Visto tuto!

Ragazza occhi verte tropo bela!

Scusa mio italiano, io egizziano, 

************************************************************

 

 

4) Elisa Torrisi:

La ragazza che interpreta lo spot è mia cugina!

Ah Valentì: te la cavi alla grande davanti alla telecamera! Sei mitica!

 

Giulio Adolfi:

Elisa Torrisi mi piacerebbe conoscere la gran gnocca di tua cugina, se mi dici dove posso beccarla su Facebook...

Oh, sempre se non è impegnata!

 

Elisa Torrisi:

Giulio, non mi sembra il caso fornirti il contatto Facebook.

Comunque è fidanzata. Da segnalare che il suo boyfriend non è quello dello spot. Hihihii!!!!!!!

 

Renato Santamaria:

Elisa Torrisi ma dimmi una cosa: Valentina ha avuto il benestare del suo ragazzo per limonare quel ricciotto lì?

 

Elisa Torrisi:

Tra cugina e cugino, peraltro acquisito… non mettere il dito!!!!

 

Renato Santamaria:

Annamo proprio bene! Ah ah ah!!!!

************************************************************

 

 

5) Claudio Serra:

Manco a farlo apposta hanno scelto una tizia con due tette che sembrano due limoni e con la faccia da troione da battaglia. Non oso immaginare per il Pelmodrink quale attrice verrà scelta...

 

Elisa Torrisi:

Quando verrà girato lo spot del Pelmodrink sceglieranno tua sorella e non si limiterà solo ai baci! Il tuo commento dimostra di quanto sei ignorante e zotico!

 

Claudio Serra:

Elisa Turrisi vai a cagare!

************************************************************

 

 

6) Carajo69:

Pur non essendo un estimatore della Lemondrink ho trovato lo spot carinissimo e vivace. Gagliardi i due bacioni!

Bravi tutti!!!

 

Scilyx Productions:

Grazie Carajo69, il tuo parere non può che fare piacere.

***********************************************************

Tutti i racconti

0
0
4

Aforisma

26 November 2022

Chi ti toglie consapevolmente la gioia ha solo un obbiettivo nella tua vita, renderti infelice per godere delle tue lacrime! ©Laura Lapietra

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
10

Catena alimentare

[POV]

26 November 2022

Un idillio finito male [Succinea striata] Abbiamo trascorso tutto il pomeriggio nell’umido del sottobosco, nella luce tenue, filtrata dalle foglie. Adoro sentirmi al riparo da sguardi indiscreti. Poi tu hai cominciato a stropicciarmi piano gli occhi e io non ho potuto resistere alla voglia di strusciarmi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Bravo Zio, bel pezzo ironico e originale aggiungo pure armonioso, ben scritto [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

16
13
91

Lo steccato

25 November 2022

Nell'aldilà il Paradiso e l'Inferno rappresentano due proprietà private e separate da una chilometrica staccionata, oltretutto con la presenza di migliaia di cartelli nella parte paradisiaca con su scritto "Adeguate recinzioni fanno buoni vicini", mentre gli incalcolabili "Attenti al Cerbero!" [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
12
26

Sono solo 7 parole

Ma c'è di più

24 November 2022

Per quello spettacolo nessuno pagò il biglietto. Amici lettori mi ero prefisso di proporvi 7 storie da 7 parole e invece ho cambiato idea e mi fermo a 3 (storie)… non voglio annoiarvi ed essere ripetitivo quindi mi fermo qui. Ci rivediamo alla prossima con una storia Natalizia a sorpresa e speriamo [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Adribel: Resto in attesa di nuovi tuoi racconti!

  • Walter Fest: Ciao ragazzi eccomi qua a ringraziarvi, grazie un millione ad Adribel a Savina [...]

5
11
31

I FIORI DEL DESERTO

24 November 2022

Abitando da quattro decadi a Parigi, mi interessava vedere come questa città mi ha aiutato a crescere, senza saperlo, in consapevolezza. A Parigi ci sono arrivata per un’opportunità di lavoro unica e per un amore finito non per mia volontà. Partito il compagno sono rimasta, attratta da un clima [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Piccola stella: Zio Rubone, aspettavo il tuo commento e te ne ringrazio. Sempre apprezzato.

  • Piccola stella: Caro Patapump, sono toccata che sei riuscito a scrivere un commento persino [...]

14
18
209

Terrestri? Puah!

23 November 2022

Il capitano Xaxooxoxo, dopo essere uscito dal nascondiglio, (un bidone vuoto della spazzatura) si mise a correre a perdifiato in direzione dell'astronave ben mimetizzata tra la vegetazione di un bosco nei pressi di una cittadina dove l'ufficiale aveva il compito di effettuare una breve ricognizione. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Bravo Scilipoti sei stato demenziale con un tocco raffinato di realismo, mi [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x Adribel: eh sì, mi sono scatenato con la fantasia, ho cercato di essere [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
12

Vorrei...

23 November 2022

Vorrei che le persone fossero diverse… Vorrei che si guardassero dentro per constatare la loro cattiveria che percuote in ogni angolo della loro anima… Vorrei che imparassero dai bambini la gentilezza e le buone maniere… Vorrei che diventassero umili... Vorrei che si rendessero conto che siamo [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Walter Fest: Angy complimenti per la nuova immagine del profilo...non entro nel merito della [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Un bentornata ad Angy su Letture da Metropolitana, questa pubblicazione di [...]

0
0
3

Aforisma

22 November 2022

Un giorno potrà anche presentarsi cinereo coi suoi malumori, ma sappi che in te hai potere di splendere come una rosa blu se vuoi essere allegro tra i nembi della vita! ©Laura Lapietra

Tempo di lettura: 30 secondi

6
21
40

Le lettere di Grazia

22 November 2022

"No! No! E no!” Fu la risposta ripetutamente perentoria ed infantile che gli uscì dalla bocca, quando il vecchio parroco gli domandò se avesse voluto assisterlo nell’officiare la Santa Messa. Se ne andò volgendo le spalle a quell’uomo dall’espressione buona e sorniona che si addormentava all’interno [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

11
12
62

Sequenze da sogno e fantastici scenari

21 November 2022

Sto volando appeso a un palloncino arancione. Il cielo, d'un meraviglioso azzurro turchino, mi appare particolarmente invitante ed è divertente osservare da quassù la gente che sta laggiù. Volo, volo sempre più in alto, le nuvole mutano costantemente di forma e si spostano al mio passaggio. Improvvisamente [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: x Walter: caro amico, ho già sfruttato diverse volte l'espediente [...]

  • Mariluna: Ciao, piace tantissimo anche a me "Al di là dei sogni"! Rivisto [...]

9
9
71

Maria d'estate

21 November 2022

Non esiste Dio, esiste la madre che se lo inventò nel gioco del figlio con occhi di prato che impastava la vita in forma di pane, con la terra e la pioggia di un giorno d'estate. Non esiste Dio, esiste la madre del sogno furioso finito in croce senza carne baciata, in assoluzione di quella fame [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • ducapaso: Oggi gli editori hanno scelto con acume due brani che parlano di sogni, il [...]

  • LUDOVICA O. MARINEO: grazie ducapaso della .."voce"...che hai immaginato. Cpndivido

1
5
18

Haiku

20 November 2022

Frutti del bosco - nel caldo sottobosco labbra di ribes ©Laura Lapietra

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su