Amici lettori, ho il piacere di annunciarvi che con oggi apriamo questa nuova rubrica dedicata al vostro oroscopo. Siete seduti su bus? La metro fà zig, zag? Alla fermata aspettate il tram? Molto bene, il vostro oroscopo mentecatto vi allieterà il viaggio e la vostra giornata del giorno, ma comunque, dovunque vi troviate, il vostro mentecatto di fiducia vi guiderà, non prendetevela con me se sbagliate strada, probabilmente sono mentecatte anche le vostre stelle.

Bene cominciamo con il segno del...

ARIETE

Siete favoriti dalle stelle marine, prendetevi una bella vacanza. Lasciate perdere i consigli di Giove, ultimamente ha alzato un pò troppo il gomito, pertanto state a sentire a me, mettevi il vostro costume preferito, se preferite anche nude look, e poi tuffatevi nel mare della felicità. Se non avete ancora un anima gemella, inventatevela.

TORO

E' inutile che carichiate a testa bassa, state calmi se potete, è un periodo di alti e bassi e rischiate capocciate sonore, ma non perdetevi d'animo, avete la testa dura. Il vostro mentecatto oroscopiere vi consiglia di mettervi un casco stereofonico. Siete al verde? Allora vestitevi di giallo. Avete bucato una ruota? Riparatela con il chewing gum. Il consiglio di Marte è fatevi una bella risata.

GEMELLI

State sempre a pensare alla pecunia, al dollaro, all'argiàn... in fondo non siete i soli, mettetevi in fila ma accontentatevi, mica siete Paperon de Paperoni. Dovreste farvi una bella vacanza in tenda. Non sopportate le zanzare? Provate a parlarci. Insomma in questo periodo siete incontentabili, fatevi lo shampoo tutti i giorni con la cocacola.

LEONE

Adesso basta con le vostre manie di protagonismo! Questo periodo vi è favorevole, tutti vi amano, la salute è da tirannosauro, i soldi vi escono dalle orecchie, non avreste mica da prestarmi 100 euri? No? Vabbè almeno offritemi un cremino, in fondo vi và tutto bene, che volete che sia se è una settimana che pestate le cacche dei cani del vicinato... Consiglio per la notte, se russate sognate di giocare in porta contro CR7.

VERGINE

Amore alla grande, ma non vi si fila nessuno, soldi spendete troppo, a volte pure troppo poco, la salute, ehhh... provate a smettere di fumare, ha detto Mercurio che gli state facendo girare i cojomberos e se non la piantate manderà sopra la testa del vostro migliore amico la nuvoletta di Fantozzi. Consiglio mentecatto... ascoltate solo musica Simosuga.

BILANCIA

Saturno è con voi, vi ha preso in braccio, accipicchia quanto pesate! E' ora di mettervi a dieta, non volete fare la prova costume? Siete nudisti? Avrei delle belle foglie di fico a prezzo speciale e se la coppia scoppia solo per questa settimana prendetevi in tandem della camomilla al friz. Improfumatevi le parti intime con della lavanda di pistoni usati e la pace amorosa e armoniosa ritornerà. Ha detto Saturno, quando lo pagate.

SCORPIONE

Amici miei mettetevi l'anima in pace, per questo periodo tutto vi va bene, vi manca il lavoro, l'amore ha le vele sgonfie, per la salute ascoltate il dottore che è dentro di voi, ha detto che mangiate troppe merendine... insomma, siete al top tendente al flop, peccato che siete troppo nervosi, ma tranquilli, siete troppo calmi per perdere la gigiogigia. Consiglio mentecatto, ascoltate musica Pirimpimpina mentre vi fate la doccia e fatevi lavare la schiena da Nettuno... paura eh?!

SAGITTARIO

In questo periodo vestitevi di rosso, un rosso tendente al giallo con delle sfumature verdine vagamente ocra, e tutto passerà, lo dice pure Orione in accordo con l'anima gemella Franca, pertanto godetevi questo momento soft. L'amore impazza, ma è normale per dei pazzi come voi e allora come alternativa pazziate a tutte l'ore ma fatelo in silenzio che i vicini non dormono mai. Per la salute abbondate con porchetta e cipolla, per i soldi arriveranno, provate a giocare al superenalotto. L'oroscopo mentecatto non ha consigli da darvi, tanto fate come vi pare.

CAPRICORNO

Il sole splende sul vostro umore, non fate i lunatici, l'amore sta dalla vostra parte, perchè girarvi? Ma allora siete proprio una fetenzia!? Il lavoro c'è ma non si vede, attenzione al mal di gambe, non camminate troppo, ogni tanto fermatevi a bere un caffè in compagnia, sempre la stessa che vi critica e voi criticate loro, mettetevi d'accordo facendo una partita al flipper, ve lo dice pure Urano.

ACQUARIO

La situazione è fantastica, tutto vi riesce perfettamente, anche la pigrizia vi impigrisce ma voi non fateci caso, lasciatevi cullare dalle onde del mare che vedete in cartolina, con l'aiuto di Giove i sogni si avvereranno. Se non accade prendetevela con Plutone. In alternativa fatevi uno shampoo di nutella di sicuro vi diranno che siete dolci.

PESCI

Però, queste stelle sono proprio birichine, vi danno e poi vi levano, voi per ripicca fate un salto, ridete a più non posso, ve lo consiglia il mentecatto oroscopicchio, in fondo all'orizzonte un arcobaleno di colori virtuali vi aspetta. Nettuno non c'è, Marte se ne andato a pesca, Giove è impegnato di là, non vi rimane che prendervi un gelato al cocomero in salita, non pagatelo lo offre la ditta.

 

E con questo ultimo segno termina l'oroscopo più mentecatto di letturedametropolitana, pertanto vi saluto, vi ringrazio e vi aspetto al prossimo appuntamento con il consiglio per la sera di Mario il marziano... se volete vedere le stelle, compratevi un binocolo.

2
2
9

Vento

19 November 2019

Cammino e lui mi viene incontro. Mi avvolge. Inizia a giocare con me spostandomi i capelli. I miei occhi si socchiudono come per proteggersi. Ma non c'è da avere timore di lui. Può darti sicurezza. Le sensazioni che ti procura sono davvero belle. Regge le tue ali quando con la mente spazi. Ti [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Le tue... non sono certo parole... al vento, anzi, è proprio quest'ultimo [...]

  • Ilaria: Parole che suscitano sensazioni sul viso, nei capelli e sopratutto nel cuore [...]

2
1
8

il fiore metropolitano

19 November 2019

L'autobus ritardava e tutti rimanevano in attesa guardando l'orologio. Si sa che non si può essere in ritardo in questa nostra epoca. Si rischia di essere superati dagli altri, come se la vita fosse solo una corsa verso chissà dove. Chi cominciava ad essere nervoso. Chi fumava la sua sigaretta [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
1
6

Di neve e di sole

18 November 2019

... e mentre sopra uno spoglio ramo si posa un corvo nel crepuscolo d'autunno la prima neve rabbrividisce i prati e piega piano foglie e fili d'erba e nel silenzio che penetra le rocce il sole sorge dietro la montagna a rischiarare la sfrenata corsa di cavalli bianchi sulla rena ... mentre [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

13
18
79

Il bidone di plastica

Il negozio di casalinghi

18 November 2019

Non c'è cattivo più cattivo di un buono quando diventa cattivo (cit. di Bud Spencer in "Chi trova un amico trova un tesoro") Nel periodo in cui lavoravo nel negozio dei casalinghi della famiglia Palazzo, una delle “leggi” [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Walter Fest: Non me lo ricordavo ma sapevo della tua esperienza lavorativa nel negozio e [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Buongiorno Walter, ti ringrazio per la rilettura. Ho mandato a LdM molti racconti [...]

1
3
11

Mani

non pulite ma oneste... l'ultimo baluardo dei "tempi moderni"

17 November 2019

Anche se sembrano appartenere al passato, le immagini di mani sporche di lavoro non dovremmo dimenticarle mai. Stampiamole per bene nel nostro cuore e nella nostra mente quelle mani, mani sporche di grasso, sporche di terra, di vernice, sporche di fuliggine, di ruggine, di colla. Manualità scomparsa, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Giuseppe, ci tenevo molto alla tua disamina per i motivi che ti avevo anticipato, [...]

  • Giuseppe Scilipoti: "Tempi moderni", mi è sfuggito... dalla mani. Mi scusasse [...]

1
1
9

La pallina

17 November 2019

Birichina. Colorata. Salta qua, salta là La si cerca di afferrare. Lei non ne vuole sapere. Mamma perché fa così? Piccola mia, lasciala andare. Lei senza poter saltare non avrebbe senso di esistere. Ma io la voglio per me. Ma lei è già tua. Vedi vuole giocare con te. Corrile dietro. Accompagnala [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
8

LA PAROLA

16 November 2019

L’urlo, il riso, il pianto e il lamento parlavano al cuore degli uomini. La parola inascoltata vagava libera nell’universo infinito e mai nessuno poté udire la sua voce. Poi un giorno un essere, storpio e ribelle, tese una rete a fitte maglie fra il nulla e tutte le cose, imprigionandola per sempre. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

11
9
41

Lo steccato

16 November 2019

Nell'aldilà, il Paradiso e l'Inferno sono due proprietà private separate da una chilometrica staccionata e in ambedue i lati c'è la presenza di una moltitudine di cartelli con su scritto: "Adeguate recinzioni fanno buoni e non dannati vicini." Dio e Satana, nonostante appartengono a due regni [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Scilipò, non ho una grande memoria e non ho la tua stessa capacità [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x Patapump: lieto che sei passato a leggere e commentare questo racconto. Ti [...]

2
1
9

Il caciucco

15 November 2019

La pulsione semantico ormonale ingravescente che genera l'irrancidimento precoce della polpa della pera passacrassana negli scaffali dei discount di provincia, si approccia a un procedimento anticrittogamico risolutorio, contestualizzato alla crasi policistico insurrezionale tetragona a ogni intervento [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

1
2
8

UN NOTTURNO SVOGLIATO

15 November 2019

La notte in cui vide dove terminava la città comprese anche che qualcosa poteva avere inizio. Davanti a se si rivelò, come dietro un sipario ignoto, la combustione della nicotina tra le sue dita incastrarsi perfettamente con un notturno volgare e gelido firmamento: pieno di bagliori e spasmi scoppiettanti [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Giuseppe Scilipoti: Un notturno svogliato ma dannatamente poetico e amaramente introspettivo. Mi [...]

  • U1004: Gratta gratta sotto la superficie c'è sempre un po' di eaistenzialismo.
    Avrebbe [...]

3
2
13

Tum!

14 November 2019

Tum! Il suono rimbomba ossessivamente nelle orecchie, per non parlare del dolore lancinante che mi sta letteralmente consumando il cranio. Faccio fatica a rimanere cosciente. A un certo punto avverto dei lampeggianti. Li vedo e non li vedo. Mi è impossibile trovare una definizione. A malapena [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Walter Fest: Grande Scilipoti in versione giallo drammatico enigmatico incidente stradale [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Walter, hai visto oggi dove sono andato a "sbattere?" :-) Un [...]

2
1
11

Note

13 November 2019

Sono solo stasera Mi accompagna solo la tromba di Baker Il whisky con ghiaccio mi rilassa Magia delle note La voce della cantante è cosi profonda Si viene subito proiettati in locali come il Blue Note Il pianista attacca il brano Le spazzole del percussionista accarezzano i tamburi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su