Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
0
8

Diario di una sposa di guerra

Novelle americane 2° episodio

23 March 2021

Lunedì 7 maggio 1956 Ieri mattina presto David mi ha svegliata, avevo dormito poco la notte, il rientro a casa dopo il parto è stressante: “Giovanna sono, anzi siamo nei casini, stanotte alle due hanno fatto irruzione a casa quattro marcantoni del FBI, mi hanno scaraventato giù dal letto e mezzo [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
12

Storia di una sposa di guerra, 10 anni dopo

Novelle americane 1° Episodio

03 March 2021

E me lo ricordo bene il mio ultimo giorno, mi venne a trovare un giornalista italiano, mio marito Mike lo ha fatto entrare in casa perché il giornalista lo ha pagato 50 dollari. Sto sempre in silenzio, è l'occasione per parlare a ruota libera. Siete un giornalista italiano e come cazzo avete [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Adribel: Lettura scorrevole. Nancy, donna comune, anonima nella società mostra [...]

  • Principe Pazzo: ti ringrazio, ci provo a rendere interessanti le mie storie

3
23
56

Hot Shots! Part Deux

Recensione

02 November 2020

Gli Stati Uniti sono sull'orlo di una crisi politica e militare da quando un baldanzoso e coatto dittatore (esteriormente e palesemente ispirato a Saddam Hussein), di una nazione del Medio Oriente, con l'ausilio dei suoi militi prende in ostaggio un gruppo di coraggiosi marines che aveva l'ordine [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • PiperKai: Walter non ho detto che l'egocentrismo è una cosa positiva, ti sto [...]

  • Walter Fest: Sara tranquilla nessun problema, riguardo eventuali fraintendimenti idem, nel [...]

2
9
46

L'ARCOBALENO SOTTERRANEO

26 August 2020

Guardare sotto le strade di una città è come guardare furtivamente sotto la nostra pelle. Sotto New York c'è un arcobaleno sotterraneo di fili senza i quali la città che conosciamo non esisterebbe o andrebbe in tilt, come nell'estate del 2003 durante il famoso blackout. Il rosso è il gas, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Vivi: Ho scritto su New York tanti racconti semplicemente perché ci ho vissuto [...]

  • Walter Fest: Tranquilla, credo che una sensazione di amore/odio valga per tutte le città [...]

2
3
22

The New Priest

Le nuove storie americane

08 August 2020

A seguito della prematura dipartita di Padre Vincent e al successivo scandalo che venne fuori, il Vaticano oltre che prendere le distanze, cercò come si conviene a un’istituzione di questo genere di fare ammenda. A Roma nel frattempo era stato eletto come Papa Clemente Pontini, dopo l’improvvisa [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
1
15

Cazzo... Ho creato un mostro - 2/2

Le nuove storie americane

24 July 2020

Si disse che il vecchio direttore per motivi familiari aveva chiesto di essere trasferito presso un’altra banca. La vita di Thomas era cambiata, ora aveva più tempo per stare con sua figlia e non aveva più bisogno della baby-sitter. Provò a chiamare Anne più volte ma, a quanto pare non voleva più [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
1
21

Cazzo... Ho creato un mostro - 1/2

Le nuove storie americane

23 July 2020

Thomas provò a chiamare Anne sperando che la ragazza avesse voglia di parlare e accettare le sue scuse. Rispose nuovamente la nonna, disse che la ragazza non era in casa e che l’avrebbe trovata verso le quattro. Thomas ringraziò la signora e la salutò. Thomas doveva andare all’incontro con lo Zio [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

7
3
31

Come il vento soffia sull’acqua - 2/2

07 September 2019

Ragazze bionde fuori da alcuni palazzi fumavano Lucky Strike e con fare disinvolto mostravano le lunghe gambe, alcuni avventori di locali che venivano fatti precipitare fuori usando l’arte del volo estremo, New York era tutto quello. Il nostro posto magico era un altro però. Sull’East River correva [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

8
1
28

Come il vento soffia sull’acqua - 1/2

06 September 2019

Il mio nome è Ciro Maglione. La mia famiglia era emigrata da una città del sud, Matera, la città dei sassi, nell’Italia negli anni ’50, con due fratelli maschi piu’ grandi. Avevo solo 5 anni. I ricordi mi portano indietro nel tempo quando, con tutta la famiglia, arrivammo a New York. L’immagine [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

2
3
46

Monumento alla paura

14 April 2018

Anni cinquanta, la guerra fredda fra Usa e Urss continuava in una frenesia di paure e di pregiudizi viziati dalla fobia reciproca di essere vittime di chissà quali catastrofi globali. Era il tempo della costruzione dei famosi, quanto inutili, rifugi atomici. Non c’era un magnate, un riccone americano [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su