Tutti i racconti

1
1
10

" A scumbinata "

13 May 2022

Bassina, rotondetta, comunicativa con toni ultra squillanti, più ciarlante che semplicemente parlante, Anna Vicinanza era un’indigena del quartiere periferico di P. nella città di S., luogo natale di cui ella esaltava, con orgoglio campanilistico, le bellezze e i pregi e ometteva bruttezze e difetti. [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: ....visto la tua provenienza, collocherei "a scumbinata" come una [...]

1
3
14

Feather

07 March 2022

Danzavi Quel ring sembrava costruito per te Ne conoscevi ogni angolo Ogni centimetro aveva sentito sfiorare quel tuo piede leggero Eri fiero della tua divisa gialla Con quello sponsor di giocattoli per bambini, stampato sulla schiena Un po' come te Giovane ed incosciente Con quel viso, che sarebbe [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Walter Fest: È una vera storia ? Forza diccela tutta .

  • Patapump: ciao a tutti. non sono esattamente un fan del guantone, l idea è nata [...]

0
0
11

Definizione d'uomo.

18

20 October 2021

Durante certi giorni in cui, per qualche incomprensibile motivo, mi sento più vuoto e scontento, mi ritrovo a camminare per strada senza pensare a nient’altro che non siano queste scarpe eleganti ai miei piedi, o i calzoni costosi perfettamente stirati sopra le gambe, mentre questi miei arti proseguono [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

1
1
22

Aveva una formula magica

09 September 2021

Era alto e allampanato. Aveva un incarnato roseo, occhi chiari e capelli castani; le sue orecchie, grandi, un po’ a sventola, si sarebbero potute usare come presine per le pentole. Mario Imperiali, così si chiamava il soggetto, aveva anche braccia lunghe e mani grandi ben curate. Fin qua, niente [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Adribel: Un ricordo di gioventù che induce al sorriso e lla leggerezza di quell'età.

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
2
23

MINCHIA ZIO TRAPPER DA SBALLO

24 August 2021

Ricoperto di tatuaggi da sembrare un minatore alla fine del turno di lavoro, orecchini e piercing sparsi a pioggia, cappellino baseball di traverso, scarpe da basket slacciate e pantaloni di sedici taglie più grandi che si gonfiano al vento, arriva il grande Minchia Zio, trapper di enorme successo. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
0
8

Qualcosa di importante

3

13 August 2021

La signora Clara entra nel negozio dei generi alimentari in un momento in cui stranamente non ci sono altri clienti, e con la sua solita cortesia saluta l'esercente che conosce praticamente da una vita recandosi da lui quasi ogni giorno per fare gli acquisti che le servono allo scopo di preparare [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

1
0
18

VITA e OPERE di Esaù - 3/3

30 July 2021

Il 1958 per Esaù fu un anno di svolta. Compiva quarant’anni (età all’epoca considerata piuttosto insolita per uno scapolo), ma il problema era ben altro. Il nostro eroe, assolutamente refrattario a legami sentimentali e ancor più alla famiglia, era tuttavia attratto dal gentil sesso. Il che [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

1
0
11

VITA e OPERE di Esaù - 2/3

29 July 2021

Esaù era discretamente bravo anche nei servizi fotografici per matrimoni e prime comunioni, immortalava spose con l’aria sognante e comunicande sulla strada della santità. Il suo problema, però, era una certa incostanza, per cui talvolta impiegava mesi per consegnare un album di nozze o sviluppava [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
1
16

VITA e OPERE di Esaù - 1/3

28 July 2021

Alfredo ed Esaù si conobbero nel 1948 a Livorno. Il primo si recava spesso lì come rappresentante di commercio, mentre il secondo vi era nato e vissuto. Nato in un’ottima famiglia di avvocati e notai, ma, come il suo biblico omonimo, aveva praticamente venduto la sua primogenitura in favore del [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Ilaria: 😘😘😘🤗mi piace perché scrivi in modo armonioso ed ogni evento è [...]

3
4
21

In metró

07 June 2021

Che buffo signore ho incontrato sulla metró... Indossava una giacchetta buffa, bianca con tante medagliette e ciondoli, sembrava un ambulante… i pantaloni corti… una camicia con una cravatta variopinta. I suoi occhiali erano normali… niente di che, una montatura semplice… il suo naso bè, non [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Betty: In genere chi scrive sa essere un buon osservatore. Mi sono sempre divertita [...]

  • Adribel: Allora non leggi LdM?
    Beh con un tipo così non ti saresti concentrata!

Torna su