Un porto di mare ha sempre un particolare fascino, in esso si mescolano colori e profumi , suoni e sensazioni , con un dondolio statico e annoiato le barche degli scrittori ormeggiate regalano al lettore un balletto immaginario troppo pirimpampero pirimpato sulle note musicali di uno stanco blues . Dite che non sentite la musica ? Nessun problema invece all'ultimo tango a Parigi, questa bella bettola di questo porto di mare, vi assicuro che musica ce ne è anche se non la sentite e i personaggi esistono anche se non li vedete e loro parlano anche se a voi non va di parlare, tutto quello che leggerete qua è realtà dovete solo entrare e far parte della storia raccontando, quando la smetterete di essere timidi,  la vostra storia e qualcuno vi ascolterà. Oggi per esempio abbiamo perfino una soubrette che si sta esibendo in una sensuale lap dence (dence e non dance perchè a mè, mè piàse così) ve la presento è Maria calzetta la mia passata amante caliente solo per una notte che poi mi lasciò, io la feci ingaggiare qua e scopersi (io sono matto e dico scopersi anche se uord mi corregge) che Maria se la faceva con Romolo alias aquilotto50 e sapete perchè? Lui oltre scrivere è un ballerino di tip tap, lei la donna fatale se ne innamorò, sfrenatamente con lui ballò e ora sono amanti, sicuramente faranno sesso matto a tutte le ore ma io non me la prendo in fondo non ballo il tip tap ed è destino che dovesse andare così, lo spettacolo è finito vi è piaciuto? Eccola la donna mezza ignuda sta venendo al nostro tavolo.

-Amici scrittori della post generation vi è piaciuto il mio spettacolo?

-Ci dispiace per chi se lo è perso, certo che si, sei stata eroticamente straordinaria!

-Scilipò mi porto bene i miei 85 anni!

-Ma il Fest ha detto che ne avevi 75.

-Ragazzi mica è colpa mia se sono una donna del mistero eh, allora che ne dite sarà piaciuto anche ai vostri lettori?

-Maria lo sapremo solo dopo aver letto i loro commenti.

-Patapumpete ormai commentare è merce rara ma d'altra parte siamo nell'era della incomunicabilità nel periodo del blocco dello scrittore bloccato.

-Bloccato da chè?

-Scilipoti non ingigantire la teoria delle pharafrasi, gli scrittori sono bloccati per i fatti loro e basta.

-Maria ci vorrebbe un aperòll.

-Di più, di più e pensare che io sono alla ricerca degli scrittori che mi faccino scoccare la scintilla.

-Maria ma dopo Romolo vuoi altri amanti?

-Ma no Betty, beata te che hai il tuo James ma ora mi raccomando non ditelo in giro, io sono sotto mentite spogliata una talent scout, lavoro per conto di una importante casa editrice e cerco scrittori bravi e tosti a tutti i costi, ne ho già adocchiato qualcuno di rilievo.

-Maria sei mitica, dai dicci,dicci i nomi chi sono questi fenomeni?

-Adriabella per non fare disparità sono pari fra uomini e donne.

-Maria non lasciarci sulle spinette chi sono?

-Ma siete veramente dei cippalippa curiosi! Quello che solo posso dirvi è che la casa editrice finita l'emergenza sanitaria selezionerà i migliori e li porterà al prossimo salone del libro di Cannone e poi non mettiamo limiti alla provvidenza.

-Ma come fai a sceglierli?

-Cari amici io vado a fiuto, io fiuto, annuso, scruto, indago, magheggio le loro personalità, poi leggo i loro scritti ficcandomi dentro le loro atmosfere, valuto la loro passione autentica, misuro la loro altezza.

-E l'altezza che centra?

-Scilipò il piedistallo, il piedistallo, quelli alti li scarto, quelli con i piedi a terra li adocchio.

-Accippicchia che occhio!

-Roberta non stupirti è facile, molto facile perchè in finale è tutta questione di amore, ma non quel tipo di amore cari miei uomini porcelli, ma di quanto amore siete disposti  a dare e con quanto sincero amore riuscite a scrivere.

-Ma è quello che facciamo tutti.

-No Ungaretti, non tutti ma ora scusatemi vado a cambiarmi  oggi Aquilotto50 mi porta a mangiare wustel e crauti e poi a ballare.

-Hai capito il nostro Aquilotto50 che se la fa con la talent scout!!

Bella cosa l'amore vero? Qui nella nostra bettola non manca proprio nulla noi stiamo qua, Ungaretti per ascoltare Maria calzetta si è seduto al tavolo insieme a noi e per ascoltarla non abbiamo consumato gnente, sono veramente belle queste storie d'amore (stai a 3 minuti sbrigati!!!) sono storie che fanno bene al cuore e alla speranza, ora sperando che amici lettori non vi siete annoiati, scrivo il finale.

-Ragazzi ho un idea! prima di partire vorrei fare una festa!

-Giuseppe certo che è una buona idea, che facciamo?

-Che ne dite di un “mutanda party”?

-Vuoi dire tutti in mutande?

-Sìììì tutti in mutande, mutandine, mutandoni, pure le donne.

-Chi? Noi senza reggipetto? Ma sei matto?

-Beh! Il Fest con la scrittura potrebbe fare miracoli, donne vi conviene rischiare (scelta consigliata) e poi finale con il botto a mezzanotte tutti ci togliamo tutto e vai con la spaghettata! Mamma mia che festa!!

-E se Cristian con Nadia ci censurano?

-Beh! in mutande pure loro e divertiamoci tutti insieme appassionatamente, una bella festa per salutare il nostro Scilipoti!

-E vabbè io parto ma mica mi perderete di vista!

-Scilipò! Ma che tè possino era una battuta, solo una battuta!

Tacciono le voci, si spengono le luci e nell'ombra senti sussurrar……….lettori ci rivediamo alla prossima puntata, scegliete mutande sgargianti per la festa e voi scrittori state in campana c'è una talent scout che vi adocchia!

 

Tutti i racconti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

0
0
6

Senza Titolo

16 August 2022

Qui a casa è il caldo torrido che la fa da padrone ed io cerco di sopportarlo stando sdraiato sul letto immobile e ho percepito un attimo, un solo attimo di tranquillità e di pace. La signora anziana che sotto la finestra della mia stanza sta vangando il suo orto, il ventilatore in funzione a [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
1

Parodia di Felicità di Albano

15 August 2022

Felicità /è mangiar gorgonzola usciti da scuola /la felicità / un litrozzo di vino con un tramezzino é la felicità /un prosciutto e melone e lo squaquarone /è così che si fa/ obesità /obesità / Felicità /oramai la mia guancia con tutta la pancia più forma non ha/e c'ho due mongolfiere a mo' di [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

0
0
4

Il viaggio

Il ritorno di James

15 August 2022

La sveglia iniziò a trillare alle 4.16. Calamaretti sedette sul letto con lo scatto di una molla da vecchio materasso sgangherato. La sua ernia iatale, simultaneamente, si destò, piuttosto contrariata per l’accaduto. Sei ore, solamente sei ore all’imbarco sul Boing 747 che lo avrebbe prelevato [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

0
0
3

Le case

14 August 2022

Camminando nelle zone più residenziali del paese mi capita di gettare uno sguardo incuriosito alle case. Molte, in questo periodo, hanno le persiane serrate. I loro proprietari sono in vacanza e le case sono come orfane di vita. Questo pensiero mi ha fatto riaffiorare alla memoria quell’intenso [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
3
14

Guardo fuori

13 August 2022

Qui Da sopra questa carrozza DI questo vecchio treno Di questa maledetto paese Sto fuggendo O sto semplicemente salvandomi la vita Ho appena iniziato il viaggio E la distanza che mi separa da quei volti, da quei luoghi, aumenta sempre più Anche le mie narici stanno meglio E mi fanno meno male [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

0
5
12

L'ironia della bestia

Dove (e quali) sono i veri mostri?

Fil
13 August 2022

Il ragioniere dalla testa di corvo sistemò le filopiume, lisciò il becco per essere sicuro di non averci parte di cibo incastrate e suonò il campanello tre volte. Il receptionist apparve poco dopo con la faccia mezza addormentata e briciole di biscotti sulla giacca. La notte era solo a metà. Sbrigate [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: benvenuto. Un testo molto particolare e non mi è dispiaciuto affatto. [...]

  • Walter Fest: Fil, sono contento e ti ringrazio che sei aperto e ragionevole, in verità [...]

0
5
19

Ma ste' scarpe le vuoi o non le vuoi?

Mica è colpa mia se l'amore è cieco

12 August 2022

C'è gente che la scarpa è un cult, altri per i quali è snob, freak, kitsch, sub, york, bon ton, tom tom, insomma c'è gente che tengono le scarpiere piene a dismisura e quando arrivano i saldi pensano di essere in paradiso, io no, io sono out, sono din, don, dan, sono extra strong e ho solo un paio [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Nicola grazie a te per aver aderito, tu mi piaci, anche se riguardo scrittura, [...]

  • Walter Fest: Patapump, me lo ricordavo che stavi in vacanza, tranquillo stà cosa [...]

2
5
17

ANGELI LUCCIOLE AL NOSTRO FUNERALE

11 August 2022

Non sono un credente e non lo sono mai stato, ma se esistesse il paradiso dovrebbe somigliare certamente ai campi dietro la casa dove sono cresciuto. Si sviluppavano lungo la strada che tagliava a metà il paese ed erano divisi da essa da una lunga striscia di case, come un muro, che teneva nascosto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Andrea B.: cosa ti fa dire questo nicola?

  • Nicola: Era un'impressione. Se non è così vuol dire che mi sono sbagliato. [...]

0
0
2

Poesia Tanka

11 August 2022

Stille di luce su ciglia nel manto blu, gota di speme lene libra stupore una duna d'anima.

Tempo di lettura: 30 secondi

1
4
17

devo comprare un paio di scarpe

10 August 2022

“Un paio di scarpe per il lavoro, uno per le mie serate in qualche pub con gli amici di sempre e le solite ciabatte in plastica che mi accompagnano da anni durante estate e inverno” Pensavo questo, mentre le osservavo, disposte in fila davanti l'armadio all'ingresso. Onestamente non mi importava [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • laura: Altrettanto a te

  • Betty: Bel pezzo! Piaciuto molto, brava! Io con le scarpe non ci vado molto d'accordo... [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
5
23

L'uovo di Colombo

Il tema proposto era "devo comprare un paio di scarpe", a me è venuto questo ...

09 August 2022

Anna sta prendendo un caffè con la sua migliore amica. Quanto chiacchierano quelle due! Ma cos'hanno da raccontarsi sempre di nuovo? Quel giorno le sta dicendo della sua nuova passione, da un po' ha infatti scoperto che le piace scrivere. Ma non tenere un diario o articoli per qualche blog in internet [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Betty: Uh, l'uovo di Colombo nato dalle scarpe! Idea geniale... Cosa non facciamo [...]

  • Nicola: Grazie Betty, sei gentile

0
0
9

Oblio

09 August 2022

“Non lo posso lasciare. Ha paura di rimanere solo. Adesso dorme. Prendo una pizza per lui e torno a casa.” Il temporale sta arrivando. E Delia, si chiama così la donna, corre a casa per rientrare nell’inferno di un amore che esiste ancora. Nonostante tutto. Suo marito non la riconosce più. E [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

Torna su