G.M. ZAGO
"Zago and your friends"
Amici lettori di LDM bentornati in questo spazio a colori, oggi abbiamo il piacere di avere nostro ospite un artista che viene dal Nord, dalla città di Romeo e Giulietta, Verona è quì con noi G.M.Zago!!
Ve lo dico in confidenza lui non lo sà ma lo porterò nella spa che già conoscete, mi raccomando non glielo spifferate!
Eccolo arrivare ma non è solo è seguito da un cane.
-Zago hai portato il cane?
-Beh sì non si fida di te e non voleva lasciarmi solo.
-Ah!...come si chiama?
-Homer, aspetta te lo presento...Homer dìì qualcosa al Walter.
-Uelà artista da strapazzo mi raccomando ti mordo le parti basse se non scrivi bene del mio Zago eh!
-G.M. ma Homer è un cane che parla!!
-Che vuoi che ti dica a forza di stare con me ha cominciato a parlare, pensa che per un breve periodo ha pure iniziato a fumare il mio sigaro ma ci siamo tolti il vizio insieme per fortuna, è un grande amico sai.
-Capisco, ma gli hai pure insegnato a dipingere?
-No, preferisce dormire però mi fà da manager tratta lui con i galleristi invece con i critici ci parla solo al telefono perchè non li sopporta.
-Forse è meglio che entriamo.
Apriamo la porta stile Mondrian, l'ambiente è già caldo e profumato in sottofondo la musica dei Red&Blues sicuramente troveremo qualcosa da mangiare e da bere..
-Zago ti piace questo posto?
-Sì non male
-E tu Homer che ne dici?
-Bello ma prima possiamo mangiare qualcosa?
-Più tardi prima facciamo il bagno in piscina.
-Andate voi che a me l'acqua non piace molto, vado a mangiare qualcosa e poi a fare una partita a flipper.
-Homer mi raccomando non mettere troppo ketchup sulle patatine
-Zago possiamo stare tranquilli con Homer?
-Walter, nessun problema Homer è un cane che ha un discreto appetito ma non parla con gli sconosciuti.
-Ah, molto bene allora dai tuffiamoci nella piscina con l'acqua color grigio perla.
Per chi non avesse letto la precedente intervista in questa spa l'acqua delle varie piscine è multicolore.
-Zago devi toglierti tutto.
-Tutto?
-Sì lo vuole il rituale artistico Bagonchi, devi togliere anche quello.
-Ma l'ho preso in offerta da Beninox!
-Poche storie Zago, in fondo sono solo parole senza mutande.
-Ah beh, allora dai tuffiamoci.
Siamo in acqua color grigio perla e stiamo per iniziare a parlare di Zago and friends.
-Zago come è iniziata questa avventura?
-Era il Marzo del 2010 seduto in poltrona a vedere la tv quando dal tubo catodico una di quelle belle signorine "buonasera" mi guarda fisso e mi fà..."Zago tu devi fare un lavoro a 4 mani con 100 artisti, sarà una mostra per beneficenza pensaci bene perchè non te lo chiederò un altra volta, mi piacciono le cose che fai ma se non accetti grazie e ti saluto"..tac la tv si spense da sola e rimasi al buio ma vidi lo stesso una luce e così folgorato dall'abbaglio creativo il giorno dopo parlai con il mio amico Gianluca Cantalupi responsabile di Emergency UK, presi l'agendina e trovai i 100 artisti per iniziare il lavoro, era un impresa titanica per il numero di opere che ci eravamo prefissati, credetemi serviva anche una bella quantità di materiale da riciclo, le opere dovevano essere impastate di monnezza artistica, ma per fortuna i cassonetti di Verona abbondavano di merce.
-E poi che successe?
-Fu un grande lavoro faticoso ma entusiasmante che terminato partì per l'Inghilterra da Novembre 2011 al 2013 la mostra unica al mondo nel suo genere, un evento storico, un lavoro eccezionale che venne esposto in più gallerie riscuotendo un bel successo, le opere nel formato 100X70 tutte bellissime vennero tutte vendute e la nostra arte a favore di Emergency ha contribuito ad aiutare chi è meno fortunato di noi, vorrei aggiungere che Zago and your friends è stata importante anche per altri motivi, non era mai successo che 100 artisti disparati lavorassero a 4 mani con un solo artista, nessuna rivalità, nessun egoismo, nessuna pre tattica o pre concetto, c'era da dipingere spinti dall'entusiasmo e dalla convinzione di fare per bene del bene attraverso l'arte, ne venne fuori una serie di opere estremamente emozionanti!
-E ora siamo a Roma.
-E già, Zago and your friends non poteva rimanere un esperienza sulla quale il titolo di coda era "The end". Non mi ricordo come, dove, quando ma come per magia io e altri amici abbiamo deciso di ripeterla questa iniziativa vestita di quella passione che guida un artista, la nuova avventura in questo caso  si svolgerà a Roma in una modalità diversa rispetto a Londra 2011, per una questione di rapidità temporale, gli artisti saranno 50, con relative 50 opere realizzate a 4 mani con me, queste opere dopo Roma proseguiranno verso altre esposizioni, sarà una mostra itinerante alla quale si aggiungeranno, via, via altri artisti con altre opere, invece altre 50 opere realizzate individualmente dagli stessi 50 artisti  verranno finalizzate a favore di una associazione di volontari che dedicano corpo e anima alla cura e all'assistenza di cani sfortunati, "Una zampa per Birillo" avremo anche la colonna sonora eseguita dal gruppo dei "Red & Blues" ci troveremo tutti Venerdì 3 Marzo 2017 alla galleria TAG di via di S.Passera, 25 per una serata speciale!
-Sono sicuro che sarà un grande evento!
Ma ecco di ritorno Homer.
-Ragazzi dobbiamo andare via alla svelta!
-E perchè?
-Di là ho mangiato tutto il ben di Dio che ho trovato, un tizio se ne è accorto e mi ha detto : "Ma bravo e adesso chi paga?" Me lo sono guardato e gli ho detto.."Tranquillo pagheranno Walter e Zago" il tizio è svenuto ed è caduto come un sacco di patate, io direi che prima che si risvegli è meglio che ce la battiamo!
-Zago dico che Homer ha ragione, forza filiamo via come il vento!
-Ma siamo nudi!
-Sì e senza soldi, dai sgommiamo....amici di LDM vi salutiamo, io, Zago ed Homer vi ringraziamo e vi aspettiamo  a Roma il prossimo Venerdì 3 Marzo 2017 alla TAG, non mancate eh!!

 

Tutti i racconti

0
0
4

Ma ste' scarpe le vuoi o non le vuoi?

Mica è colpa mia se l'amore è cieco

12 August 2022

C'è gente che la scarpa è un cult, altri per i quali è snob, freak, kitsch, sub, york, bon ton, tom tom, insomma c'è gente che tengono le scarpiere piene a dismisura e quando arrivano i saldi pensano di essere in paradiso, io no, io sono out, sono din, don, dan, sono extra strong e ho solo un paio [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
4
12

ANGELI LUCCIOLE AL NOSTRO FUNERALE

11 August 2022

Non sono un credente e non lo sono mai stato, ma se esistesse il paradiso dovrebbe somigliare certamente ai campi dietro la casa dove sono cresciuto. Si sviluppavano lungo la strada che tagliava a metà il paese ed erano divisi da essa da una lunga striscia di case, come un muro, che teneva nascosto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Nicola: Ciao. Forse mi sbaglio ma questo sembra diverso dagli altri pezzi che hai pubblicato [...]

  • Andrea B.: cosa ti fa dire questo nicola?

0
0
1

Poesia Tanka

11 August 2022

Stille di luce su ciglia nel manto blu, gota di speme lene libra stupore una duna d'anima.

Tempo di lettura: 30 secondi

1
4
15

devo comprare un paio di scarpe

10 August 2022

“Un paio di scarpe per il lavoro, uno per le mie serate in qualche pub con gli amici di sempre e le solite ciabatte in plastica che mi accompagnano da anni durante estate e inverno” Pensavo questo, mentre le osservavo, disposte in fila davanti l'armadio all'ingresso. Onestamente non mi importava [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • laura: Altrettanto a te

  • Betty: Bel pezzo! Piaciuto molto, brava! Io con le scarpe non ci vado molto d'accordo... [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

2
5
21

L'uovo di Colombo

Il tema proposto era "devo comprare un paio di scarpe", a me è venuto questo ...

09 August 2022

Anna sta prendendo un caffè con la sua migliore amica. Quanto chiacchierano quelle due! Ma cos'hanno da raccontarsi sempre di nuovo? Quel giorno le sta dicendo della sua nuova passione, da un po' ha infatti scoperto che le piace scrivere. Ma non tenere un diario o articoli per qualche blog in internet [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Betty: Uh, l'uovo di Colombo nato dalle scarpe! Idea geniale... Cosa non facciamo [...]

  • Nicola: Grazie Betty, sei gentile

0
0
7

Oblio

09 August 2022

“Non lo posso lasciare. Ha paura di rimanere solo. Adesso dorme. Prendo una pizza per lui e torno a casa.” Il temporale sta arrivando. E Delia, si chiama così la donna, corre a casa per rientrare nell’inferno di un amore che esiste ancora. Nonostante tutto. Suo marito non la riconosce più. E [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

1
2
11

Amore di plastica - 2/2

08 August 2022

Lo aprì se lo mise in bocca e con abilità glielo srotolò su tutta l’asta del pene. Poi salì e lo baciò sul collo, dietro le orecchie, poi un bacio veloce sulla bocca. Il suo alito sapeva di vita sprecata e sigarette. Ma aveva un certo charme con il rossetto messo come se lo mettono le bambine per [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

2
1
14

Lo dico per te

07 August 2022

“Lo dico per te, a me non mi frega niente”. C’è sempre sul lavoro quell’anima pia che ti vuole generosamente mettere in guardia sui pericoli del mestiere. Specie quando sei l’ultimo arrivato. In genere si tratta di uno che lavora lì da 10 anni e non ha mai avuto una promozione o un riconoscimento… [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

1
0
5

Amore di plastica - 1/2

07 August 2022

Mick era andato a prendersi un paio di bottiglie di vodka e aveva aggiunto alla spesa cose totalmente inutili, pensando di poter nascondere il fatto che era un alcolizzato bell’e finito. Cibo per cani, qualche caramella e una crema mani. 21 euro e 53. Tirò fuori una banconota dal portafogli e cercò [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

1
0
7

La Passione

06 August 2022

La vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita ("Mama always said life was like a box of chocolates. You never know what you're gonna get"). - Forrest Gump - In un mondo che corre frenetico verso traguardi sempre più incerti e nebulosi, è fondamentale avere [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

0
0
6

Oltretutto Oltremondo

05 August 2022

E mi manchi ancora carezza d'estate di seta a fiori variopinti di sussulti e bisbigli d'amore sulla mia rosea bocca orfana di rugiada del tuo ardore, orfana di alacrità nelle tue movenze, orfana di quei fondali nei tuoi occhi colmi di buriana tinta di porpora, vento caldo che incendia [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

0
0
7

Summer

05 August 2022

Arturo sta con Clelia. Da tre mesi. Erano cinque anni che Arturo non aveva una ragazza. Da quando Cristina l’aveva lasciato perché dopo due anni che stavano insieme non avevano ancora fatto l’amore. Da allora Arturo si era buttato negli studi. E si era laureato. In ingegneria Gestionale. Ora [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su