Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
3
5
41

Dobbiamo andare

26 May 2018

Il ruggito del mare si sentiva anche nelle viuzze tortuose, dove le case erano cresciute appoggiandosi le une alle altre. Dalla parte del Golfo, formavano un'alta muraglia che dava riparo al paese. Nino pensò con una stretta d'angoscia ai compagni, che al mattino avevano deciso di uscire comunque [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

4
1
60

Khaled l'africano e Caliddu il siciliano

08 March 2018

Khaled era arrivato sulla spiaggia nel febbraio di qualche anno fa, mentre in Sicilia si stava abbattendo una pioggia torrenziale. La sabbia era diventata fango e la spiaggia un immenso acquitrino. Eppure Khaled era riuscito a solcare le onde, quasi fosse stato un dio del mare, ed era arrivato, [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
3
37

Monologo del migrante

05 March 2018

Un giorno, un mese, un anno. Quanto tempo è passato! Un giorno, una settimana, un mese, un anno, da quando ho preso il mare. Un giorno da quando sono partito ed ho visto finire in acqua mio fratello. Gli ho teso la mano. Mio fratello non sapeva nuotare, (aiuto mio fratello è caduto in acqua!) ma [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Puccia: Struggente racconto del viaggio della speranza, hai pienamente descritto il [...]

  • Francesco Catanzaro: la consecutio temporum è sacrificata per rendere il racconto più [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

5
6
54

Migranti

22 June 2017

“Uomo” è il capo, un veterano con anni e anni di servizio, “Ragazzo” è uno dei soldati. È giovane, “Ragazzo”, e come tutti i giovani è irrequieto, pieno di certezze che non trovano riscontro e di dubbi che non trovano risposta. - Anche oggi arriveranno. E dovremo rifarlo. Dice, rivolto al suo compagno [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • mammola: Sei stato fantastico,soprattutto nel finale
    Da brivido

  • Giuseppe Scilipoti: Paplaca complimenti per questo racconto dalla forte e cruda narrazione, un [...]

Torna su