Registrazione Istantanea Opzionale
Salta
4
5
41

Fatti sentire

"Fratello mio, non aspettare"

16 May 2018

Quando ero bambino camminavo sui prati, rincorrevo grilli d’estate e spesso ingenuamente inciampavo. Mi riallacciavo le scarpette, quelle rosse che mia madre mi fece scegliere in una rovente mattina di Agosto nel più bel negozio della città. Respiravo profumi, vivevo di suoni, camminavo alla scoperta [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Ernesto: Non male, non male davvero, ricorda un po' Walt Whitman

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao BipolareOnirico mi ero perso questo scritto quando lo pubblicasti alcune [...]

6
15

LOGBOOKS #1 - LA DONNA COL TAILLEUR BLU

28 September 2015

Lei era una come tante. Seduta davanti il suo notebook, dava le spalle al Gate. Capelli corti, taglio sbarazzino, tipico delle donne in carriera che non hanno mai tempo per curare troppo la loro acconciatura. Portava un tailleur blu, una donna in carriera lo indossa quasi come se fosse una divisa. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • U0858: Scrivi molto molto bene... Pulito, sintetico, espressivo! Senza fronzoli! Apprezzo [...]

  • Alexidin: Cara Marianna, il dono della sintesi che spesso nasce dalla mia grande passione, [...]

1
3

Mercoledi'

23 January 2014

La parte più estenuante di quelle giornate era la preparazione. Una specie di rito composto da fasi precise, che si ripetevano sempre nello stesso ordine, cadenzato e pesante, come quella goccia che ogni notte, cadendo, puntuale, ti toglie il sonno e ti risucchia le energie nervose. Tutto aveva [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Calliope: Ciao Giuseppe, grazie del tuo commento e di aver dedicato (per ben due volte) [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie a te Calliope! Se leggi la mia piccola biografia noterai come certe [...]

Torna su