Amici lettori di letturedametropolitana, eccoci al nuovo appuntamento con il nostro oroscopo mentecatto, svegliatevi bambini  è Primavera, dite che piove sempre? Vabbè mica è colpa delle stelle! Dormite ancora con il piumone? Vedete il lato positivo, lì sotto possono farsi tante cose! Dite che non sapete più come vestirvi? Tranquilli adesso ci penso io, iniziamo con il segno del..

 

ARIETE

La Primavera bagnata ha freddato la vostra volontà? Copritevi con la maglia della salute dei nonni che la sanno sempre lunga, la fortuna arriverà, quando? Saturno ha detto che per il momento la dea bendata è impegnata a ballare il tuca-tuca, aspettate il vostro turno.

Il lavoro vi fiacca?Passeggiate sempre davanti ad una agenzia di viaggi, che aspettate ad entrare? Per i soldi non preoccupatevi sulla nave da crociera  potete sempre lavare i piatti

L'amore vi stà aspettando, baciami stupido... è una battuta già sentita ma funziona.

 

TORO

Amore mi ami? Ma quanto mi ami? Adesso smettete di pensare all'amore è tempo di lavorare, non si trova? Allora lavorate con l'immaginazione, già fatto? Allora consigliatevi con il vostro migliore amico, non lavora neanche lui? Allora dedicatevi allo sport, l'oroscopo mentecatto vi consiglia di buttare il paccheto delle sigarette appena comprate e andate alla  maratona, Plutone vi consiglia di dormire, Marte di andare per lumache, la cassiera del vostro supermercato vi guarda male? State in confusione? Fate come vi pare, mandate tutti a quel paese e se l'amore comunque vi cerca voi smettetela di fare i piacionazzi.

 

GEMELLI

La salute è alla grande, l'amore ce n'è troppo, attenzione alla vista, il lavoro vi schiavizza? Ingrassate le catene, siete al top, fate uno stop, Venere stà dalla vostra parte, ha detto quendo la portate a ballare il liscio e dato che la salute è in forma prendete una bicicletta e cominciate a pedalare arrivati in cima restateci, nessuno vi sopporta, neanche il vostro specchio.

Se vi sentite un pò matti, tranquilli prendetevela con i cambiamenti climatici.

 

CANCRO

Voglio prima di tutto scusarmi se vi ho dimenticato la volta scorsa, ma pure voi non potevate aspettare ad andare a farvi lo shampoo con la salsa di pomodoro mista al marron glaces?

Molto bene, per oggi il vostro oroscopo mentecatto vi consiglia di colorare questo mondo grigio, anzi fatevi aiutare, avete un sacco di amici che se non gli pagate l'aperitivo mica si fanno vedere, la salute è ottimale, smettete di mangiare schifezze che state ingrassando e rimarrete sottopeso, lavorate sodo, Mercurio dice che ultimamente le vostre ciambelle so bucate senza buco, per la fortuna che non avete, arriverà con i sogni erotici, si sà che ci vuole un gran cu...

 

LEONE

Avete litigato con Marte Eh? Ma bravi! Non possiamo lasciarvi soli che combinate casini!

Dal vostro amore fatevi portare a mangiare la pizza, ma non ordinate il vino più costoso perchè se non avete la grana l'oste ve lo annacquerà con l'acqua, per gonfiare il portafoglio andate dal gommista e se vi alza troppo la pressione abbassatela col tiramisù.

Consiglio da Urano, ascoltate musica classica mentre mangiate un panino con la mortadella.

 

VERGINE

Finalmente un periodo di pace, grazie a Saturno dormite come un ghiro ubriaco, intanto l'amore è partito, l'avete lasciato andare e avete fatto bene, è meglio amare chi vi prepara squisiti manicaretti, ma dopo non fate caso alla bilancia tanto è taroccata.

Consiglio dalla Luna, non rompete le scatole al prossimo, ultimamente siete troppo qualunquisti e bisognosi di coccole alla nutella, dovete condividere di più la dolcezza non tenerla solo per voi.

 

BILANCIA

Un pò di quà, un pò di là, ma non vi gira la testa? L'amore ha bisogno di tenerezza altrimenti la papera non galleggia, per il lavoro abbassate i prezzi, la concorrenza vi stà dietro le terga, avete le mutande inox?

Comunque è un periodo fortunato, riuscite a perdere tutto, mettetevi a dieta, è inutile che vi mettiate i calzoni di vostro fratello più piccolo non vi entrano manco se cantate la Traviata.

 

SCORPIONE

Ahiahai Scorpioncini, Giove ha detto che dovete farvi lo shampoo con la gorgonzola dei Sargassi e trombare con la tromba che la salute impazza, nel lavoro risentite degli influssi e riflussi interstellari che ve lo alza ma tanto non vi và di fare un casso e allora prendetevela con Mercurio che quando bevete troppo vi fà sentire arzilli.

L'oroscopo mentecatto vi consiglia di attaccarvi alla camomilla.

 

SAGITTARIO

Le vostre frecce sono spuntate, tutta colpa di Venere perchè pensate solo ad una cosa, fatevi i bagnoli con il ghiaccio secco, bevetevi un Tamarindo, mangiatevi un bel panino gonfio ma vuoto e tutto passerà, dovete solo lavorà, avete finito gli assegni cabriolet e vostra suocera non vi sopporta più, affidatevi a Plutone che conosce un sacco di barzellette.

 

CAPRICORNO

Con voi una parola è troppa e due sono poche, ma quando la finirete di parlare? Dovete agire!

Mettetevi a dormire, preferibilmente il pomeriggio, tanto con l'amore sta andando male, tutti vi chiedono di sposarvi.

Anche se ultimamente vi puzzano un pò troppo i piedi la salute è ottimale, la grana scarseggia, ma non disperate non siete i soli, per l'amore amatevi da soli che è meglio, date retta alla Luna, sognate di essere un calciatore del Barcellaona, uno a caso.

 

ACQUARIO

Per voi che amate gli animali vi ci vorrebbe un menù a base di croccantini e lische di pesce, state trascurando l'amore che se la fà con Nettuno, dopo non dite che non ve lo avevo detto, se potete spogliatevi a nudo recitando poesie arabesche, così non avrete problemi con il lavoro, praticamente vi cercheranno tutti ma fatevi pagare in anticipo girano un sacco di soldi a tira e molla.

 

PESCI

Tutto bene, per l'amore siete soli come cani paciocconi, il lavoro procede bene non fate altro che combinare guai, la salute è perfetta, se siete un pò pallidi è perchè dipende dal sole che non è più quello di una volta, date retta a Saturno che vi consiglia sempre di andare a quel posto.

Invece l'oroscopo mentecatto vi vede un pò troppo picchiatelli e brillanti, fatevi uno shampoo con birra e gazzosa.

 

Vi lascio con l'aforisma di Mario er Benzinaro:

Se nessuno vi ascolta cantategliela come Elvis.

0
0
0

Parodia de "L'italiano" di Toto Cotugno

23 May 2019

Buongiorno Italia con la carie ai denti/ con dei politici un po' deficienti/ col cellulare sempre nella mano destra / e quattro salti al suono di un'orchestra / Buongiorno Italia devo dire basta a tutti quelli che han le mani in pasta/ ai falsi invalidi ed ai furbetti che al mattino si fan timbrare [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

0
0
1

Scarpe vecchie

23 May 2019

L'ultimo regalo che mi fece papà furono degli scarponcini di una marca americana. Una sera tornai a casa dal lavoro e mi porse la scatola che li conteneva. Non disse da dove venivano. Li aveva acquistati per ringraziarmi di averlo scarrozzato in giro con l'auto negli ultimi mesi. Li trattai come [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
6
17

Messaggio in bottiglietta

22 May 2019

Ho scritto su un pezzo di carta e, arrotolando a dovere, l'ho inserito dentro una bottiglietta, sigillando con un tappo di sughero. Non si può certo dire che sia al massimo della forma, ragion per cui è meglio che mi sbrighi, sennò finisce che lascio perdere. Perché ho deciso di fare questo? Mi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • flavia: Giusto, Francesca Teomondo Scrofolo che di tanto in tanto si mostra nei programmi [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Flavia, Francesca e Walter vi rispondo stavolta collettivamente:
    Innanzitutto [...]

3
10
17

Brutta esperienza - 2/2

pedofilo

22 May 2019

Pensando che dormissero ancora entrò in casa senza fare rumore e subito sentì il pianto della bambina. Si affrettò verso la cameretta ma davanti al grande specchio dell'ingresso si fermò inorridita. Quello specchio lo avevano messo lì apposta pe controllare il sonno della bambina senza disturbarla, [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Walter Fest: Fla, scritto in brutta copia, tieni d'occhio i messaggi privati te lo invio [...]

  • flavia: ok Walter ti tengo d'occhio

4
6
13

Brutta esperienza - 1/2

pedofilo

21 May 2019

Elvira e Giacomo, due anziano coniugi, sessantaquattro anni lui, sessanta lei, percorrevano i loro quarant'anni di matrimonio con la rilassatezza tipica della noia dovuta all'abitudine e dall'usura del troppo tempo passato insieme. Non avevano avuto figli. L'unica sorella di Elvira, Emma, molto [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Walter Fest: Flavia mi hai sorpreso ancora una volta, dovevi proprio essere incazzata al [...]

  • flavia: Caro Walter questo è il racconto che non ti darebbe piaciuto vedrai [...]

4
5
18

12 maggio 2019

Festa della mamma

21 May 2019

Grazie a tutti per i miei messaggi, emotion, pensieri e video che mi avete inviato, scusate se non ho ancora risposto ma sono stata un po' impegnata. Stamattina, dopo aver preparato la colazione per tutti, ho attaccato la lavatrice, ritirato i panni dallo stendino, stirato, riordinato i cassetti, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: É una missione dettata dalla natura, un compito duro ma necessario e [...]

  • Francesca: Ciao Walter e grazie. Anche se non sempre è facile essere madre è [...]

3
8
28

IL BUON GESU' E IL CATTIVO CRISTO

20 May 2019

Una riscrittura del Vangelo in chiave forse polemica, narrata come un romanzo storico. Un romanzo, appunto, dove ognuno può leggere le proprie convinzioni e/o idee. Philip Pullman (1946) immagina che Maria partorisca a Betlemme due gemelli: Gesù, sveglio e vivace sin dalla nascita, e Cristo, smunto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Adalberto: Caro Giuseppe, in risposta alla tua "naturale" osservazione ti ho [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Una sorta di "Vangelo" umoristicamente e drammaticamente apocrifo [...]

2
1
10

Al Capone

20 May 2019

Ho incontrato un dì Al Capone con il mitra e il sigarone tre scagnozzi su una Ford ...nel baule un uomo mort scorazzava per Chicago con in tasca la sua Colt e i rivali, pim pum pam li stendeva uno per volt era il boss delle cantine e delle bische clandestine e correva grandi rischi a produr [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

4
11
27

Due "vecchie" amiche

19 May 2019

Agli inizi degli anni novanta abitavo a Trabia, una cittadina della provincia di Palermo, in un piccolissimo quartiere fatto di case non proprio piacevoli alla vista e con un sovrastante palazzo grigio che senz'altro rendeva ulteriormente monotona la zona. Avevo sette anni e, mentre stavo rientrando [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Francesca: Walter ha ragione! Flavia scrivi quando vuoi anche email! Non sei sola😘😘😘

  • Giuseppe Scilipoti: Flavia mi accodo al pensiero di Walter e Francesca, ricordati che ci siamo [...]

4
7
17

Punto e virgola

19 May 2019

Ogni tanto ripenso a te. Sono quattro mesi che non ho tue notizie, come se non fossi mai esistito. Ho finalmente smesso di piangere e sono fiera di me stessa per essere riuscita a tornare a ridere. Solo ora mi rendo conto che con te hai portato via tutto, e non parlo solo dei mobili che dicevi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Scilipò..ma che ti sei messo d'accordo con Francesca?(scherzo eh!)...tranquillo, [...]

  • Francesca: Ciao Walter credo di aver aver capito cosa intendi.. ok scrivere bene ma cercare [...]

1
2
28

La ciotola

18 May 2019

«Niente Raffa, non so capendo proprio niente. Ma poi dove cavolo è?» «Eccola là, in fondo». «Ma quale?» «Quella là che sembra Cicciolina dei poveri». «Ah, di bene in meglio. Dai, vieni con me e facciamoci spiegare cosa dobbiamo fare per questa pagliacciata». «Aspetta che fin là il tragitto è lungo, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Francesca: Ciao, il testo mi piace perché ben scritto e sono riuscita ad immaginarmi [...]

  • PillsofJoy: Ciao Francesca,
    Grazie mille per il tuo feedback! Certo che esiste un [...]

7
5
49

Noi

18 May 2019

Mi sono girata e ti ho visto. Per un attimo è stato come se tutto questo tempo, e anni, e giorni, si fossero dileguati. È stato come se ci fossimo solo noi, io e te, quelli di tanti anni fa. Era bello guardarti e scoprirti così simile ad allora, anche se leggermente invecchiato. E nello stesso [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

Torna su