Tutti i racconti

4
1
18

Natale

nanoracconto 8

28 December 2019

Si stressò tanto a comprare regali per tutti che dovette disintossicarsi un giorno intero dopo aver visto il suo conto bancario in rosso. Poi per strada incontrò un povero barbone che chiedeva un pezzo di pane. E rimase indifferente a così tanta povertà.

Tempo di lettura: 30 secondi

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

8
7
42

Bisogna sparargli

07 December 2017

I bar di provincia sono luoghi senza tempo e senza spazio, immersi nella luce afona dei neon che rimbalza su banconi fintamente marmorei, corrosi da mani incuranti e sorrisi usati di una cortesia becera quanto falsa. Appoggiati ad uno di essi due tizi urlavano all’aria indifferente, travestista [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Surya: L'ignorante parla a vanvera, l'intelligente parla al momento opportuno...
    Bravissima [...]

  • U0858: Bellissimo! Scrittura fluida ed avvincente che rende alla perfezione la pochezza [...]

*********************

*********************

Spazio Pubblicitario

*********************

*********************

9
9
66

Poteva essere suo padre

23 November 2017

La chiave fece il suo solito suono metallico per far scattare la serratura della porta. Annalisa rientrò in casa, c’era buio e silenzio, la vita che la abitava si era abbandonata al sonno. Era decisamente più tardi dell’ora alla quale era solita rientrare dal lavoro per abbracciare forte il suo [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su