Tutti i racconti

1
4
28

Scrivere è sempre più difficile perciò è stranamente più facile in modo imbarazzante

Saggio sulla scrittura moderna n°2

03 March 2024

┌─┐ ─┐☆ │▒│ /▒/ │▒│/▒/ │▒ /▒/─┬─┐ │▒│▒|▒│▒│ ┌┴─┴─┐-┘─┘ │▒┌──┘▒▒▒│ └┐▒▒▒▒▒▒┌┘ └┐▒▒▒▒┌ Scrivere diventa sempre più difficile. La gente che legge, ovviamente, è man mano sempre più esigente sia nella ricercatezza dello stile che nei contenuti di un testo. Come se non bastasse bisogna [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • stapelia: Ed eccomi a commentare.........l'incommentabile! Ovvero perché e [...]

  • Rubrus: Per me è molto semplice, in teoria: mi attengo a un consiglio vecchio [...]

4
12
51

Monologo personale sulla scrittura

15 June 2023

Ogni scrittore è un artista. Ma per scrivere come faccio io non ci vuole niente. Basta trascrivere un insieme di parole che mi passano per la testa. Perciò non mi definisco “artista”. Diciamo che - purtroppo per quelli che leggono - tutti possono scrivere. Artisti e non. Mentre (questo è un [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • L’esilioDiRumba: In primo luogo mi fa piacere che si leggano ancora scritti di molti mesi fa.
    Dopodichè [...]

  • Piccola stella: Caro Rumba, noi siamo i testimoni di questo tuo proposito di migliorarti, cosa [...]

4
5
38

Simposio sulla lettura

09 May 2023

Leggere è uno dei piaceri più semplici, ma contemporaneamente più nobili e profondi al mondo. Tutti possono imparare a leggere, ma comprenderne la vera essenza non è una cosa da tutti. Poiché si tratta di un piacere dell’anima. Posso capire e mettermi nei panni di chi predilige piaceri più [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

1
4
59

Introduzione alla Grafica - 4/4

Gli anni '70

05 December 2017

Gli anni settanta Gli anni settanta si presentarono come un periodo particolarmente difficile. La situazione competitiva si caratterizzava per il rallentamento del tasso di sviluppo economico, accentuato dalla crisi petrolifera del 1973. L’aumento del costo del petrolio innesca lo sviluppo di un [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Interessante anche questa parte che accultura il lettore sulla storia della [...]

  • Puccia: Tutto perfetto, e l'uomo diventò schiavo della pubblicità.... [...]

3
5
62

Introduzione alla Grafica - 3/4

La pubblicità moderna: gli anni 60

04 December 2017

LA PUBBLICITÀ MODERNA: GLI ANNI ‘60 Di seguito ripercorriamo in maniera sintetica i principali momenti dell’evoluzione pubblicitaria facendo riferimento all’evoluzione della situazione competitiva. Gli anni sessanta Per la prima volta in Italia la classe media ha una disponibilità economica che [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Scrittrice imperfetta: Mi associo al commento del buon Scily.. Molto interessante e ben scritto ma [...]

  • iflonidA: Grazie di cuore veramente a tutti.
    Il furgone VW è stata la mia [...]

4
13
44

Introduzione alla Grafica - 2/4

Il potere della Comunicazione

03 December 2017

Se lo slogan non è presente, comunque il prodotto deve apparire come protagonista assoluto, così come appare nel manifesto per il cappello Zenit, con il quale vinse nel 1911 il concorso Borsalino. Nell’immagine manca, non è presente alcuna figura umana ma nonostante ciò la scena allude in maniera [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao iflonidA come promesso sarei tornato a leggerti. :-)
    Innanzitutto [...]

  • iflonidA: Grazie veramente a tutti.
    Questo saggio non vuole avere nulla di pretenzioso, [...]

3
5
58

Introduzione alla Grafica - 1/4

Il potere della Comunicazione

02 December 2017

L’ARTE DELL’800 E LA RECLAME Individuare il momento in cui si è avuta la prima forma di pubblicità, o di comunicazione visiva atta ad incentivare o promuovere attività umane, è impossibile. Tra le prime forme di comunicazione possiamo sicuramente annoverare le pitture rupestri di Aix en Provence, [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • iflonidA: Ciao Roberta21, Scrittrice Imperfetta e Giuseppe Scillipoti,
    per prima [...]

  • Puccia: Quando si dice cultura! Aspetto di leggere tutto.

15
4
371

Una fottuta metropoli

07 December 2015

I telefilm americani ci hanno dato una visione distorta della lingua italiana, orribili neologismi hanno preso piede anche nel nostro parlato. Un esempio di scrittura ignobile da telefilm? Ho messo insieme tutte le frasi fatte che purtroppo siamo costretti a sorbirci, specialmente nel mio mestiere: [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su