Registrazione Istantanea
6
10
21

L'acchianata

Verso il santuario della Santuzza

20 June 2018

Fra monumentali tronchi di ficodindia carichi di frutti, la macchina s'inerpica sui tornanti e le salite. Arranca e mentre rallenta per affrontare le curve in salita, un paesaggio sempre più favoloso che digrada verso il mare si allarga oltre ogni limite d'orizzonte, mentre la città diventa a poco [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

10
14
31

Il giardino degli agavi

"Scrivere non provoca tormento, ma nasce dal tormento" Montaigne

13 June 2018

Ciottoli grigio-bianchi. Li calpesto e lo scricchiolio dei miei sandali echeggia piano tra le foglie degli agavi. È per caso che ho scoperto questo posto. Ogni tanto mi piace cercare la solitudine. Perchè voglio stare coi pugni chiusi. Seduta. E con tutto alle spalle e soltanto il mio cuore davanti. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Bibbi: Buongiorno cars perdonami se sono L ultima. Bellissimo
    Pezzo c’è [...]

  • Roberta21: Grazie infinite a tutti <3

4
5
15

Le stelle degli Inuit

01 June 2018

Nelle terre artiche, dove ancora vivono gli Inuit, dove la volta celeste che domina il paesaggio spettrale e quasi lunare ha delle forme e dei colori differenti da tutto il resto del globo terrestre, circolano numerose leggende. Una di queste storie, quella più diffusa e conosciuta, narra di un [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Lo Scrittore: x giuseppe avevo scritto una risposta ma non la vedo, vuol dire che forse l'ho [...]

  • Lo Scrittore: purtroppo la foto si è persa comunque tutto dipende dalla forza che [...]

3
1
14

Lungo il viaggio

la preghiera

30 May 2018

Si erano messi in viaggio in quattro. Amici da sempre avevano deciso di fare un pellegrinaggio sulla via di Santiago in segno di devozione. Erano tutti cristiani di profonda fede e, una volta nella vita, volevano provare a effettuare quel cammino che doveva testimoniare la loro fede e un pentimento [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

4
4
21

Ramses II°

20 May 2018

Ramses II aveva ancora cinque anni quando suo padre, il Faraone, lo designò quale erede al trono dei due regni dell’Egitto. Crebbe nella certezza che, un giorno, il potere immenso di cui godevano i faraoni sarebbe stato tutto nelle sue mani. Era scostante e altezzoso. Il ruolo che gli avevano assegnato [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patrizia Poli: Non credo che al tempo di Ramses ci fossero le piramidi. Prediligevano sepolture [...]

  • Lo Scrittore: giuseppe - la storia era proprio per evidenziare la folle illusione dell'uomo [...]

5
6
21

Il gigante verde - 4/4

06 May 2018

<<D’accordo Eurialo. È così che ti chiami vero? Hai ragione nel giudicare questo vecchio tronco rugoso come un pezzo di semplice legno. tale sono e, anche se sono un privilegiato per le concessioni che mi sono state fatte dagli Dei, mi rendo solo adesso conto che il mio comportamento non [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Dei tuoi 190 racconti me ne sono persi una trentina, andrò a riprenderli. [...]

  • Lo Scrittore: grazie a tutti, questi complimenti sono un incentivo a continuare, ne ho già [...]

6
3
17

Il gigante verde - 3/4

05 May 2018

<<Perdona il mio ardire, protetto dagli Dei, come ho appena detto io sono un marinaio in viaggio verso casa, ci siamo fermati in questa terra per rifornirci di viveri e di acqua. Non sapevamo di questo divieto sulle bestie, se solo fossimo stati informati della cosa ti pare che non avremmo [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

4
5
20

Il gigante verde - 2/4

04 May 2018

<<Io mi sono fermato atterrito. Mi sono sdraiato per terra, ascoltavo e vedevo i compagni che si erano riuniti davanti a un albero di ulivo. Un albero enorme, grande quasi quanto la nostra nave. Li ho visti tutti vicini all’albero perché sembrava che la voce uscisse proprio dal ventre di [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Lorenzo, innanzitutto sappi che ho esaminato con attenzione la foto iniziale [...]

  • Lo Scrittore: aspetta e vedrai soluzioni finali a sorpresa. purtroppo per ovvie ragioni di [...]

4
5
17

Il gigante verde - 1/4

03 May 2018

La nave era appena arrivata a terra, l’equipaggio si affrettò a scendere per trarre l’imbarcazione a riva evitando di farla oscillare sulla risacca che al momento era abbastanza tranquilla, ma che di lì a poco sarebbe aumentata. Il capitano navigando verso terra aveva visto ingrossarsi le onde, [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

3
4
13

L'angelo di pietra

27 April 2018

Alla fine di ogni guerra, i popoli delle fazioni impegnate si leccano le ferite di quell'insulsa follia. La gente è stanca di sacrifici e stenti, i raccolti scarsi, se non addirittura inesistenti, perché le braccia lavoro erano state impegnate con i fucili in mano a cercare di annientare senza [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Puccia: Guerre e religioni, non se ne può più, ma gli uomini di tutti [...]

  • Lo Scrittore: è proprio della natura umana, quella voglia insaziabile di confrontarsi, [...]

2
3
17

Il Bagatto - 2/2

Seconda Parte

18 April 2018

IV Sono passati otto mesi dal mio primo incontro con Karimov. Un allievo in gamba, ha appreso in pochissimo tempo trucchi che si imparano almeno in due tre anni. La sua fama di grande stratega è meritata. Da una settimana lo vedo scuro in volto, come se ci fosse qualcosa che lo preoccupi enormemente. [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Puccia: Ottimo, testimone di vite passate che influenzano ancora il tempo presente. [...]

  • Ludwig Werder: Walter e Puccia, vi ringrazio di cuore

1
2
15

Il Bagatto - 1/2

Prima Parte

17 April 2018

I La stanza adibita a bisca clandestina puzza spaventosamente di fumo. Guardo attentamente i miei avversari al tavolo da poker, i loro occhi vitrei, allucinati; sarebbero disposti a vendere la propria madre in un bordello per arraffare un piatto abbastanza ricco da poter vivere tranquillamente [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

Torna su