Nota:

Ciò che state per leggere è da considerarsi un testo sperimentale di cui mi piacerebbe credere che non abbia mai avuto precedenti.

A parte questo, ho da sempre amato tutti i generi di prodotti cinematografici e televisivi, persino gli spot pubblicitari, ragion per cui mi è venuta in mente una atipica idea e di tramutarla in scrittura.

Sognatore come sono, ho deciso di improvvisarmi regista e di caricare un mio ipotetico spot sulla ben nota piattaforma YouTube con tanto di commenti ad opera di internauti immaginari, tranne una citazione rivolto ai miei più cari amici lettori/scrittori di EFP Fanfiction.

Non avendo (purtroppo) mai studiato regia, evito di implementare terminologie come ciak, scena 3, angolazione etc, mi limito a narrare lo spot in qualità di spettatore più che da regista.

Buona visione e buona lettura!

 

Lo spot inizia con due giovani di età compresa tra i 20 e i 25 anni dal vestiario leggero che passeggiano mano nella mano in una spiaggia soleggiata con sottofondo un motivetto che richiama l'estate.

Lui è un ragazzo alto dal fisico atletico, dai capelli ricci e mori, il classico marcantonio dal fascino irresistibile, mentre Lei una ragazza dalla corporatura abbastanza magra, capelli castani lisci, accattivanti occhi verdi e di bellissimo aspetto.

Quest' ultima ha una evidente scollatura che lascia intravedere dei seni non molto prosperosi.

Ogni tanto la coppia si scambia alcuni piccoli baci ma nel contempo appaiono con l'espressione svogliata.

Il ragazzo è il primo a parlare con un “Ho sete di te!” accompagnato da un occhiolino malizioso.

“Anch'io ho sete di te, ma non ho voglia di thè!” dice la ragazza mordendosi un labbro in maniera suadente.

La sequenza si sposta in un chiosco di cui facilmente si intuisce che la coppia ordinerà qualcosa da bere.

Un uomo di mezza età, dai simpatici baffetti, vestito tutto di giallo, da dietro il bancone resta ad osservare la coppia per poi mostrare un atteggiamento molto cordiale e un sorriso a 32 denti.

“Che prendete ragazzi?” chiede.

“Due Lemondrink!” rispondono all' unisono i due giovani per poi apparire una nuova sequenza stavolta ambientata in una panchina sempre vicina al chiosco.

Lui e Lei si siedono ed entrambi aprono freneticamente le rispettive lattine bevendone così un sorso.

I loro sguardi di fanno improvvisamente ammiccanti, sorridono complici.

Si baciano con dolcezza, per poi bere altri sorsi ancora di bevanda e via via i baci si fanno sempre più appassionati.

Bevono tutto d'un fiato ciò che ne rimane del contenuto ed un trasporto incredibile si impadronisce di entrambi, le loro bocche unite alle loro lingue non vogliono più saperne di staccarsi.

Si giunge alla sequenza finale dello spot in cui appare la scritta 'CINQUE ORE DOPO' a caratteri cubitali di colore giallo limone.

Si vedono i due giovani ancora seduti nella panchina vicino al chiosco che si baciano di gran lena con una miriade di lattine di Lemondrink disseminate un po' ovunque.

Una voce fuori campo maschile recita lo slogan con un fermo immagine della lattina ghiacciata.

'Bevete Lemondrink, per limonare di più!'

 

 

 

10 COMMENTI

 

1) Marco Galli:

Casualmente ho scoperto questo canale di YouTube e mi ci sono appena iscritto.

La Scilix Productions, a quanto vedo ha all'attivo un buon numero di prodotti audiovisivi, vedrò gradualmente di visionarli tutti.

Questo spot mi ha divertito un sacco, girato bene e con dei primi piani distribuiti ad hoc.

Da oggi in poi berrò solo Lemondrink, vediamo se veramente funziona!

Ahahahah!

In conclusione: GENIALE! 

 

Scilyx Productions:

Grazie Marco, il tuo commento è graditissimo, spero che quando deciderai di visionare la nostra restante produzione tu possa sempre rimanere colpito positivamente.

Ti consiglio 'Riposa in pace, riposa in pezzi' un cortometraggio di genere horror/comedy.

Un caro saluto!

************************************************************

 

2) Luigi Cicciari:

Vi ringrazio di aver postato su YouTube questo spot, in televisione ultimamente non ha goduto di altri passaggi, almeno così posso visionarlo quanto mi pare e piace.

Franco Di Dio che interpreta il 'chioscaro' ha la parte cucita praticamente addosso ma anche i due giovani, li ho trovati molto bravi e... non solo a limonare!

Proprio adesso sto bevendo una Lemondrink ma sfortunatamente allo stato attuale non ho una ragazza! Sigh!

 

Scilyx Productions:

Luigi Cicciari ti ringraziamo noi per il piacevole interesse mostrato, per esigenze di qualità contrattuali, come giustamente hai osservato, lo spot non è stato più messo in onda.

Comunque nella stragrande maggioranza dei casi avviene appunto proprio questo... uno spot viene fatto circolare per un certo periodo e poi viene ritirato.

YouTube per fortuna risolve il problema non prima però di richiederne l'autorizzazione.

Grazie ancora!!!

************************************************************

 

3) Mohammed Essawi:

Visto tuto!

Ragazza occhi verde tropo bela!

Scusa mio italiano, sono egizziano, 

************************************************************

 

4) Elisa Torrisi:

La ragazza che interpreta lo spot è mia cugina!

Ah Valentì: te la cavi proprio bene davanti le telecamere! Sei mitica!

 

Giulio Adolfi:

Elisa Torrisi mi piacerebbe conoscere tua cugina, se mi dici dove posso beccarla su Facebook...

Sempre se non è impegnata però!

 

Elisa Torrisi:

Giulio, non mi sembra il caso fornirti il suo contatto Facebook.

Comunque è fidanzata... solo che il suo boy non è quello dello spot! Hi hi hi hi !!!

 

Renato Santamaria:

Elisa Torrisi ma dimmi una cosa: tua cugina ha avuto il benestare del suo boy per girare lo spot?

 

Elisa Torrisi:

Tra cugina e cugino seppur acquisito non mettere il dito!!!!

 

Renato Santamaria:

Annamo proprio bene! Ah ah ah!!!!

************************************************************

 

5) Claudio Serra:

Certo che manco a farlo apposta hanno scelto una ragazza con due tette che sembrano due limoni e con la faccia da troione da battaglia... non oso immaginare quando verrà girato lo spot sul Pelmodrink quale attrice verrà scelta...

 

Elisa Torrisi:

Quando verrà girato lo spot del Pelmodrink (che verrà trasmesso in fascia notturna) sceglieranno tua sorella e non si limiterà solo ai baci!

Il tuo commento dimostra di quanto sei ignorante e zodico!

 

 

Claudio Serra:

Elisa Turrisi vai a cagare tu e tua cugina!

************************************************************

 

6) Carajo69:

Pur non essendo un estimatore della Lemondrink ho trovato lo spot carinissimo e frizzante.

Sia lo slogan che i due bacioni risultano una vera chicca.

Bravi tutti!!!

 

Scilyx Productions:

Grazie Carajo69 di aver dato una possibilità al nostro spot, il tuo piccolo commento non può che fare piacere.

***********************************************************

1
1
5

Vita

16 October 2019

Tanto tempo fa ero iscritto a Giurisprudenza. Andavo anche bene. Di solito studiavo a Saronno, in biblioteca. Ogni tanto però, quando dovevo frequentare le lezioni, studiavo nell'aula Studi dell'Università Statale di Milano. C'era un sacco di gente. Studiavo insieme a Paolo Consonni. Eravamo stati [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
1
6

Senza Titolo

15 October 2019

Il mozzicone brucia ancora, lento, una pausa scriteriata e l'ultima fiamma s'è smorzata sul fondo d'un posacenere zelante.

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
12

Micerino

15 October 2019

Innanzitutto ci dobbiamo chiedere, chi è Micerino? Perché ha una piramide così piccola? Ci sta cercando di dire qualcosa? Era davvero il figlio di Chefren o era invece un vecchio riccone che voleva farsi credere più importante di quanto non fosse in realtà nelle generazioni future? Forse non lo [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
2
9

Lost

14 October 2019

Perso nell'ombra di un passato antico sfoglio scolorite pagine di pensieri frusti nell'illuso anelito di una vita altra Ho raccolto ricordi di felici momenti nell'estrema speranza di un uguale futuro sotto l'omeopatica cura di un sentimento insano ... e giro scalzo in queste vuote stanze perso [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Lost: perduto ma poi ritrovato... in base alla chiusa.
    Poesia che ha un [...]

  • Ilaria: Spero che presto sarà di nuovo pace e gioia a.
    Forse é solo [...]

2
3
54

Il figlio

14 October 2019

Si lasciò cadere sul sedile dell'auto e chiuse gli occhi. "Perderà l'anno", pensò, e subito dopo si accorse dell'assurdità di quel pensiero. All'improvviso la scuola non era più importante, era scivolata all'ultimo posto. Magari avessero potuto tornare a preoccuparsi di quale istituto scegliere [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: Notevole. Intenso. Vero.Inaspettato "sempre" per un genitore. Brava!

  • Manuela Cagnoni: Vi ringrazio molto!
    L'idea di questo racconto mi è venuta leggendo [...]

5
8
23

Snake

13 October 2019

Chi non conosce il famoso Snake? Si tratta di un giochino che negli anni ottanta ha praticamente spopolato sugli Home Computer di ogni genere, convertito successivamente pure su Game Boy e addirittura su cellulare. In quest’ultimo caso venne rilasciato precisamente a partire dagli inizi del duemila, [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: Ahahah..molto divertente! Giusto rammentare...Il cobra non è un serpente [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Patapump, ormai hai già capito qual'è il mio stile [...]

5
4
15

Alcune volte

13 October 2019

Alcune volte trovo che le cose da dire quando si ama siano così difficili da esprimere che l'altra parte le intende come un disinteresse o disattenzione. Alcune volte al posto delle parole inserisco racconti, poesie o canzoni. Alcune volte invece il mio viso è cosi raggiante che anche i colleghi [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

  • Giuseppe Scilipoti: Questo bellissimo componimento viene omaggiato da due bellissimi commenti, [...]

  • Patapump: Principe...e che ispirazione sia! Sempre ben accetta. Cmq grazie a te a Giuseppe [...]

3
2
11

Arancia al limone

12 October 2019

Dentro di me campeggia un regista perverso e schizofrenico, e tutto sta diventando verde, nel buio riflette le immagini, e nel cielo vedo dei corni alati bianchi, (de)colorare l'immensità.

Tempo di lettura: 30 secondi

2
2
9

Il viaggio e la chitarra - 2/2

12 October 2019

Le campagne intorno erano davvero belle, tutte molto curate, e i cavalli inglesi da traino con le criniere fluenti sembravano anche loro far parte di quella effervescenza giovanile. L’ingresso in città ci sembrò trionfale, come se dovessimo ricevere le chiavi della città da qualsivoglia autorità. [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Giuseppe Scilipoti: Seconda parte che non delude affatto le mie aspettative, sono sempre più [...]

  • Patapump: Ciao Giuseppe, come sempre un grazie. Fa sempre piacere avere uno stimolo letterario. [...]

2
1
20

Castelli di sabbia

11 October 2019

Tu mi stavi guardando dritto negli occhi Ed io bruciavo come legna secca Poi mi hai detto qualcosa che perso com'ero non ho capito Un sorriso sbadato un gesto svogliato e lentamente hai raccolto la fune a cui ero legato. Non ti è servito molto non c'è voluto molto per spiegarmi il destino. Labbra [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
9

Il viaggio e la chitarra - 1/2

11 October 2019

Ero a Londra in quel periodo. La fine degli anni 60. Gli anni della contestazione giovanile. Intorno a me un gran fermento di gente, idee, propositi. Avevo 18 anni allora. Avevo litigato con i miei genitori per poter fare quel viaggio nella città che, in quel momento, veniva considerata la più [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

5
6
21

Corna (non) di cervo

10 October 2019

Mentre stavo cacciando di cinghiali, caprioli, cervi, mufloni e qualsivoglia nel bosco, all'improvviso sentii dei gemiti. Erano un uomo e una donna che stavano facendo l'amore in un prato aperto. Imbarazzato, mi voltai per andarmene, poi, si sa, la curiosità è donna, anzi rettifico: puttana. Ebbene, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: In un certo senso sono d'accordo con te riguardo il fatto che la vendetta [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Walter, ti ringrazio per il commento. Guarda, su dove mi sono "inceppato" [...]

Torna su