Nota:

Ciò che state per leggere è da considerarsi un testo sperimentale di cui mi piacerebbe credere che non abbia mai avuto precedenti.

A parte questo, ho da sempre amato tutti i generi di prodotti cinematografici e televisivi, persino gli spot pubblicitari, ragion per cui mi è venuta in mente una atipica idea e di tramutarla in scrittura.

Sognatore come sono, ho deciso di improvvisarmi regista e di caricare un mio ipotetico spot sulla ben nota piattaforma YouTube con tanto di commenti ad opera di internauti immaginari, tranne una citazione rivolto ai miei più cari amici lettori/scrittori di EFP Fanfiction.

Non avendo (purtroppo) mai studiato regia, evito di implementare terminologie come ciak, scena 3, angolazione etc, mi limito a narrare lo spot in qualità di spettatore più che da regista.

Buona visione e buona lettura!

 

Lo spot inizia con due giovani di età compresa tra i 20 e i 25 anni dal vestiario leggero che passeggiano mano nella mano in una spiaggia soleggiata con sottofondo un motivetto che richiama l'estate.

Lui è un ragazzo alto dal fisico atletico, dai capelli ricci e mori, il classico marcantonio dal fascino irresistibile, mentre Lei una ragazza dalla corporatura abbastanza magra, capelli castani lisci, accattivanti occhi verdi e di bellissimo aspetto.

Quest' ultima ha una evidente scollatura che lascia intravedere dei seni non molto prosperosi.

Ogni tanto la coppia si scambia alcuni piccoli baci ma nel contempo appaiono con l'espressione svogliata.

Il ragazzo è il primo a parlare con un “Ho sete di te!” accompagnato da un occhiolino malizioso.

“Anch'io ho sete di te, ma non ho voglia di thè!” dice la ragazza mordendosi un labbro in maniera suadente.

La sequenza si sposta in un chiosco di cui facilmente si intuisce che la coppia ordinerà qualcosa da bere.

Un uomo di mezza età, dai simpatici baffetti, vestito tutto di giallo, da dietro il bancone resta ad osservare la coppia per poi mostrare un atteggiamento molto cordiale e un sorriso a 32 denti.

“Che prendete ragazzi?” chiede.

“Due Lemondrink!” rispondono all' unisono i due giovani per poi apparire una nuova sequenza stavolta ambientata in una panchina sempre vicina al chiosco.

Lui e Lei si siedono ed entrambi aprono freneticamente le rispettive lattine bevendone così un sorso.

I loro sguardi di fanno improvvisamente ammiccanti, sorridono complici.

Si baciano con dolcezza, per poi bere altri sorsi ancora di bevanda e via via i baci si fanno sempre più appassionati.

Bevono tutto d'un fiato ciò che ne rimane del contenuto ed un trasporto incredibile si impadronisce di entrambi, le loro bocche unite alle loro lingue non vogliono più saperne di staccarsi.

Si giunge alla sequenza finale dello spot in cui appare la scritta 'CINQUE ORE DOPO' a caratteri cubitali di colore giallo limone.

Si vedono i due giovani ancora seduti nella panchina vicino al chiosco che si baciano di gran lena con una miriade di lattine di Lemondrink disseminate un po' ovunque.

Una voce fuori campo maschile recita lo slogan con un fermo immagine della lattina ghiacciata.

'Bevete Lemondrink, per limonare di più!'

 

 

 

10 COMMENTI

 

1) Marco Galli:

Casualmente ho scoperto questo canale di YouTube e mi ci sono appena iscritto.

La Scilix Productions, a quanto vedo ha all'attivo un buon numero di prodotti audiovisivi, vedrò gradualmente di visionarli tutti.

Questo spot mi ha divertito un sacco, girato bene e con dei primi piani distribuiti ad hoc.

Da oggi in poi berrò solo Lemondrink, vediamo se veramente funziona!

Ahahahah!

In conclusione: GENIALE! 

 

Scilyx Productions:

Grazie Marco, il tuo commento è graditissimo, spero che quando deciderai di visionare la nostra restante produzione tu possa sempre rimanere colpito positivamente.

Ti consiglio 'Riposa in pace, riposa in pezzi' un cortometraggio di genere horror/comedy.

Un caro saluto!

************************************************************

 

2) Luigi Cicciari:

Vi ringrazio di aver postato su YouTube questo spot, in televisione ultimamente non ha goduto di altri passaggi, almeno così posso visionarlo quanto mi pare e piace.

Franco Di Dio che interpreta il 'chioscaro' ha la parte cucita praticamente addosso ma anche i due giovani, li ho trovati molto bravi e... non solo a limonare!

Proprio adesso sto bevendo una Lemondrink ma sfortunatamente allo stato attuale non ho una ragazza! Sigh!

 

Scilyx Productions:

Luigi Cicciari ti ringraziamo noi per il piacevole interesse mostrato, per esigenze di qualità contrattuali, come giustamente hai osservato, lo spot non è stato più messo in onda.

Comunque nella stragrande maggioranza dei casi avviene appunto proprio questo... uno spot viene fatto circolare per un certo periodo e poi viene ritirato.

YouTube per fortuna risolve il problema non prima però di richiederne l'autorizzazione.

Grazie ancora!!!

************************************************************

 

3) Mohammed Essawi:

Visto tuto!

Ragazza occhi verde tropo bela!

Scusa mio italiano, sono egizziano, 

************************************************************

 

4) Elisa Torrisi:

La ragazza che interpreta lo spot è mia cugina!

Ah Valentì: te la cavi proprio bene davanti le telecamere! Sei mitica!

 

Giulio Adolfi:

Elisa Torrisi mi piacerebbe conoscere tua cugina, se mi dici dove posso beccarla su Facebook...

Sempre se non è impegnata però!

 

Elisa Torrisi:

Giulio, non mi sembra il caso fornirti il suo contatto Facebook.

Comunque è fidanzata... solo che il suo boy non è quello dello spot! Hi hi hi hi !!!

 

Renato Santamaria:

Elisa Torrisi ma dimmi una cosa: tua cugina ha avuto il benestare del suo boy per girare lo spot?

 

Elisa Torrisi:

Tra cugina e cugino seppur acquisito non mettere il dito!!!!

 

Renato Santamaria:

Annamo proprio bene! Ah ah ah!!!!

************************************************************

 

5) Claudio Serra:

Certo che manco a farlo apposta hanno scelto una ragazza con due tette che sembrano due limoni e con la faccia da troione da battaglia... non oso immaginare quando verrà girato lo spot sul Pelmodrink quale attrice verrà scelta...

 

Elisa Torrisi:

Quando verrà girato lo spot del Pelmodrink (che verrà trasmesso in fascia notturna) sceglieranno tua sorella e non si limiterà solo ai baci!

Il tuo commento dimostra di quanto sei ignorante e zodico!

 

 

Claudio Serra:

Elisa Turrisi vai a cagare tu e tua cugina!

************************************************************

 

6) Carajo69:

Pur non essendo un estimatore della Lemondrink ho trovato lo spot carinissimo e frizzante.

Sia lo slogan che i due bacioni risultano una vera chicca.

Bravi tutti!!!

 

Scilyx Productions:

Grazie Carajo69 di aver dato una possibilità al nostro spot, il tuo piccolo commento non può che fare piacere.

***********************************************************

1
1
4

CSInstagram

27 January 2020

Era ora di mettersi al lavoro. La ragazza sfoderò il suo cellulare. Per un attimo la cover metallizzata incontrò un raggio di sole e un forte riflesso ne scaturì. Ricordava proprio un guerriero che estraeva la spada dal fodero pronto a combattere i suoi nemici. Il ragazzo che aveva adocchiato si [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

1
2
6

ASSENZE

26 January 2020

Si spezzano in quell’attimo per coincidenze imprevedibili e atroci o infragiliti dalla malattia che vince, oppure d’oblio. Fragili come filamenti di vetro, sebbene sembrassero eterni, si spezzano. Nulla resta da stringere, d’accarezzare, d’amare un’ultima volta. Un vuoto che buca l’anima, solo [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
3
10

La cinepresa

26 January 2020

Mi arrivò la telefonata di martedì Era una mattina come tante Seduto al mio tavolo di lavoro, il computer acceso ma il mio sguardo rivolto ai giardini di fronte Mamme con passeggini e altre accorte a far giocare i bambini su consumati scivoli scoloriti Era una scena molto amorevole, che mi aveva [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

  • Patapump: Speravo ti piacesse. sopratutto per come te e me si ama la cinematografia. [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Guarda, l'ho letto dopo la mezzanotte e non ho aspettato l'indomani [...]

10
19
69

Il coniglietto - 2/2

Ricordi d'infanzia

25 January 2020

Mia nonna si accorse all’istante della gabbia che tenevo tra le mani e la osservò con curiosità. «Guarda cosa ti abbiamo portato!», annunciai candidamente. «Oh, un cunigghieddu!», esclamò. «Io e Peppe te lo affidiamo. Pensaci tu!», disse Cettina. Fu il nonno a prendermi la gabbia, per appoggiarla [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Patapump: ciao Giuseppe..non oso immaginare la faccia di Bianchino, che dalla gabbietta [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Ciao Ricky, c'è chi passa dalla padella alla brace e chi dalla gabbia [...]

4
5
16

Mi domando

24 January 2020

Di notte mi domando L’oscurità aiuta Protegge e schiude come un fiore Di notte mi domando La brezza estiva che arriva dal mare Scalda e rincuora Di notte mi domando L’aereo che solca i cieli Scia che indica il percorso di anime in viaggio Di notte mi domando Il gatto E la coda che si intrufola [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

11
11
60

Il coniglietto - 1/2

Ricordi d'infanzia

24 January 2020

Avevo otto anni, abitavo a Termini Imerese assieme ai miei genitori e a Cettina, la mia sorella minore. Eravamo originari della provincia di Messina, ma a causa del lavoro di mio padre ci eravamo stabiliti da tempo in quella ridente cittadina della provincia di Palermo. Un giorno mia sorella ed [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

7
5
18

Arriva el negro Zumbon

Bailando alegro el Bajon

23 January 2020

“Arriva el negro Zumbon, bailando alegro el bajon” Attraverso tutta la sala la voce di Silvana Mangano. Leda aspetta con la sua cagnetta che qualcuno si avvicini per ballare. Da quando suo marito è morto ha preso l'abitudine di venire qui ogni sabato sera visto che le permettono di tenere la cagnetta [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

4
1
10

e nulla più

22 January 2020

Infine accadde! L'inevitabile divenne storia. Cessai di ricordare. Chiusi per sempre il mio occhio interiore. Allungai le mie stanche gambe tra quelle del tavolo e mi cibai della prima nuvola coraggiosa. La poverina si era fermata a pascolare sul colle. Un verso del guitto Dante intrecciato a me [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

12
16
91

La minestra

22 January 2020

«Ah, alla buonora!», bofonchiò infuriata la madre al discolo Luca. Quest’ultimo si limitò soltanto ad asciugarsi la fronte e il collo con due tovaglioli di carta per poi appallottolarli e lanciarli dentro il cestino della spazzatura. Avrebbe desiderato rimanere ancora fuori a giocare con i suoi [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

  • Surya: Io troverò sicuramente il tempo di leggerlo e anche di commentarlo, [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Surya, sono innanzitutto contento che per il giorno di Natale verrà [...]

4
1
11

Canyon

21 January 2020

Mi ero alzato strano quella mattina e non capivo il perché La notte avevo dormito poco Avevo sognato, ma anche fissato il mio orologio sul comodino Continuamente Tutti quei numeri che avanzavano senza sosta mi avevano agitato Ma anche fatto riflettere sul tempo che, a dispetto di tutti, proseguiva [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

13
14
68

Lascia stare la mia mamma!

Donne: un tesoro da salvaguardare. Please stop violence

20 January 2020

Carla si appresta a rincasare stancamente, dopo una dura giornata di lavoro. È sera inoltrata e il quartiere è poco illuminato, sul marciapiede nessun passante, in strada nessuna automobile. C'è uno strano silenzio, a parte il rumore secco dei suoi tacchi. Carla decide di aumentare il passo. Non [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Patapump: ammazza Giuseppe..argomento tosto e sempre in essere ,,purtroppo. scena molto [...]

  • Giuseppe Scilipoti: Grazie Ricky, quanto hai letto è forse lo scritto più serioso [...]

1
0
19

Kind of blue

19 January 2020

Hanno soppresso il buon sapere delle querce e dei tronchi robusti lungo la strada. Alberi immobili e pensanti. Hanno visto passare uomini e donne nei loro vestiti tutte le stagioni, e hanno visto passare me in bici col cuore spezzato e il dopo sbronza. C'erano anche la scorsa notte quando la [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

Torna su