Nota:

Ciò che state per leggere è da considerarsi un testo sperimentale di cui mi piacerebbe credere che non abbia mai avuto precedenti.

A parte questo, ho da sempre amato tutti i generi di prodotti cinematografici e televisivi, persino gli spot pubblicitari, ragion per cui mi è venuta in mente una atipica idea e di tramutarla in scrittura.

Sognatore come sono, ho deciso di improvvisarmi regista e di caricare un mio ipotetico spot sulla ben nota piattaforma YouTube con tanto di commenti ad opera di internauti immaginari, tranne una citazione rivolto ai miei più cari amici lettori/scrittori di EFP Fanfiction.

Non avendo (purtroppo) mai studiato regia, evito di implementare terminologie come ciak, scena 3, angolazione etc, mi limito a narrare lo spot in qualità di spettatore più che da regista.

Buona visione e buona lettura!

 

Lo spot inizia con due giovani di età compresa tra i 20 e i 25 anni dal vestiario leggero che passeggiano mano nella mano in una spiaggia soleggiata con sottofondo un motivetto che richiama l'estate.

Lui è un ragazzo alto dal fisico atletico, dai capelli ricci e mori, il classico marcantonio dal fascino irresistibile, mentre Lei una ragazza dalla corporatura abbastanza magra, capelli castani lisci, accattivanti occhi verdi e di bellissimo aspetto.

Quest' ultima ha una evidente scollatura che lascia intravedere dei seni non molto prosperosi.

Ogni tanto la coppia si scambia alcuni piccoli baci ma nel contempo appaiono con l'espressione svogliata.

Il ragazzo è il primo a parlare con un “Ho sete di te!” accompagnato da un occhiolino malizioso.

“Anch'io ho sete di te, ma non ho voglia di thè!” dice la ragazza mordendosi un labbro in maniera suadente.

La sequenza si sposta in un chiosco di cui facilmente si intuisce che la coppia ordinerà qualcosa da bere.

Un uomo di mezza età, dai simpatici baffetti, vestito tutto di giallo, da dietro il bancone resta ad osservare la coppia per poi mostrare un atteggiamento molto cordiale e un sorriso a 32 denti.

“Che prendete ragazzi?” chiede.

“Due Lemondrink!” rispondono all' unisono i due giovani per poi apparire una nuova sequenza stavolta ambientata in una panchina sempre vicina al chiosco.

Lui e Lei si siedono ed entrambi aprono freneticamente le rispettive lattine bevendone così un sorso.

I loro sguardi di fanno improvvisamente ammiccanti, sorridono complici.

Si baciano con dolcezza, per poi bere altri sorsi ancora di bevanda e via via i baci si fanno sempre più appassionati.

Bevono tutto d'un fiato ciò che ne rimane del contenuto ed un trasporto incredibile si impadronisce di entrambi, le loro bocche unite alle loro lingue non vogliono più saperne di staccarsi.

Si giunge alla sequenza finale dello spot in cui appare la scritta 'CINQUE ORE DOPO' a caratteri cubitali di colore giallo limone.

Si vedono i due giovani ancora seduti nella panchina vicino al chiosco che si baciano di gran lena con una miriade di lattine di Lemondrink disseminate un po' ovunque.

Una voce fuori campo maschile recita lo slogan con un fermo immagine della lattina ghiacciata.

'Bevete Lemondrink, per limonare di più!'

 

 

 

10 COMMENTI

 

1) Marco Galli:

Casualmente ho scoperto questo canale di YouTube e mi ci sono appena iscritto.

La Scilix Productions, a quanto vedo ha all'attivo un buon numero di prodotti audiovisivi, vedrò gradualmente di visionarli tutti.

Questo spot mi ha divertito un sacco, girato bene e con dei primi piani distribuiti ad hoc.

Da oggi in poi berrò solo Lemondrink, vediamo se veramente funziona!

Ahahahah!

In conclusione: GENIALE! 

 

Scilyx Productions:

Grazie Marco, il tuo commento è graditissimo, spero che quando deciderai di visionare la nostra restante produzione tu possa sempre rimanere colpito positivamente.

Ti consiglio 'Riposa in pace, riposa in pezzi' un cortometraggio di genere horror/comedy.

Un caro saluto!

************************************************************

 

2) Luigi Cicciari:

Vi ringrazio di aver postato su YouTube questo spot, in televisione ultimamente non ha goduto di altri passaggi, almeno così posso visionarlo quanto mi pare e piace.

Franco Di Dio che interpreta il 'chioscaro' ha la parte cucita praticamente addosso ma anche i due giovani, li ho trovati molto bravi e... non solo a limonare!

Proprio adesso sto bevendo una Lemondrink ma sfortunatamente allo stato attuale non ho una ragazza! Sigh!

 

Scilyx Productions:

Luigi Cicciari ti ringraziamo noi per il piacevole interesse mostrato, per esigenze di qualità contrattuali, come giustamente hai osservato, lo spot non è stato più messo in onda.

Comunque nella stragrande maggioranza dei casi avviene appunto proprio questo... uno spot viene fatto circolare per un certo periodo e poi viene ritirato.

YouTube per fortuna risolve il problema non prima però di richiederne l'autorizzazione.

Grazie ancora!!!

************************************************************

 

3) Mohammed Essawi:

Visto tuto!

Ragazza occhi verde tropo bela!

Scusa mio italiano, sono egizziano, 

************************************************************

 

4) Elisa Torrisi:

La ragazza che interpreta lo spot è mia cugina!

Ah Valentì: te la cavi proprio bene davanti le telecamere! Sei mitica!

 

Giulio Adolfi:

Elisa Torrisi mi piacerebbe conoscere tua cugina, se mi dici dove posso beccarla su Facebook...

Sempre se non è impegnata però!

 

Elisa Torrisi:

Giulio, non mi sembra il caso fornirti il suo contatto Facebook.

Comunque è fidanzata... solo che il suo boy non è quello dello spot! Hi hi hi hi !!!

 

Renato Santamaria:

Elisa Torrisi ma dimmi una cosa: tua cugina ha avuto il benestare del suo boy per girare lo spot?

 

Elisa Torrisi:

Tra cugina e cugino seppur acquisito non mettere il dito!!!!

 

Renato Santamaria:

Annamo proprio bene! Ah ah ah!!!!

************************************************************

 

5) Claudio Serra:

Certo che manco a farlo apposta hanno scelto una ragazza con due tette che sembrano due limoni e con la faccia da troione da battaglia... non oso immaginare quando verrà girato lo spot sul Pelmodrink quale attrice verrà scelta...

 

Elisa Torrisi:

Quando verrà girato lo spot del Pelmodrink (che verrà trasmesso in fascia notturna) sceglieranno tua sorella e non si limiterà solo ai baci!

Il tuo commento dimostra di quanto sei ignorante e zodico!

 

 

Claudio Serra:

Elisa Turrisi vai a cagare tu e tua cugina!

************************************************************

 

6) Carajo69:

Pur non essendo un estimatore della Lemondrink ho trovato lo spot carinissimo e frizzante.

Sia lo slogan che i due bacioni risultano una vera chicca.

Bravi tutti!!!

 

Scilyx Productions:

Grazie Carajo69 di aver dato una possibilità al nostro spot, il tuo piccolo commento non può che fare piacere.

***********************************************************

0
0
4

Figura plastica

12 December 2019

Raccolta a sè Il corpo raggomitolato Le braccia che cadono sulle gambe levigate La forma del bacino invece appoggia sul piano I piedi ossuti sono ben saldi Un anellino nel pollice I tratti non sono del tutto chiari Ma tra i capelli si scorge il viso Sensuale, birichino, un po’ folle [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
7

Alessia, storia di una bambina

monologo

12 December 2019

Entra Alessia in camicia bianca, tenendo una bambola nuda per un braccetto. Forse non mi conoscete! Sono Alessia, ho undici anni. E sarei una ragazza ormai. Alcuni dicono che noi, bambini, ragazzi, siamo fortunati perché non facciamo niente. E allora qualcuno pensa che anche noi dobbiamo lavorare. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
2
7

Magic

11 December 2019

La luna piena pendeva in uno atipico cielo blu scuro e fumoso. La luce argentea cadde su un'insegna metallica a forma di calderone che si innalzava sopra alla locanda La Bacchetta, gestita da Grimilde, una ex strega della Magia Nera che per ragioni "oscure" da tempo si era convertita a quella Bianca. [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
1
7

Una donna vera

11 December 2019

Silenzio dell'anima Morte nel cuore Nelle orecchie urla Sul viso segni di uno schiaffo Inaspettato Ti guardo e non ti riconosco o forse non ti ho mai davvero conosciuto Le cose finiscono e non possiamo farci niente Delusa Nei tuoi occhi l'impotenza dei deboli capaci solo di mostrare le unghie di [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
4
11

L'ultimo duello allo stracklett saloon

a parte qualcuno non ne rimase vivo manco uno

10 December 2019

Nella cittadina di Sbrendelow, ai confini con lo stato dell'Arizona, il western è proprio come lo avete visto nei film. Nel saloon più merdoso della città Frank Stracklett faceva il sordo del compare e da dietro il banco serviva il suo zozzo whisky solo a chi pagava. Non si segnava allo Stracklett [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Rara avis: "C'era una volta il Fest". Non c'è che dire, di fantasia [...]

  • Walter Fest: Feruccio, grazie anche a te, siamo rimasti in tre, tre briganti e non ricordo [...]

3
3
9

Che pazienza!

10 December 2019

Pimpante come un penthatleta palestrato, un po' pederasta, pluripremiato alla Sagra del pesce palla di un piccolo paesino del Polesine, mi presentai presso il presidente di una polisportiva per un provino come pivot per una squadra di pallacanestro del padovano, ma, dopo la prova, purtroppo mi [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Walter Fest: Come promesso ora ti commento, con la tua tarantella ci fai impazzir, c'è [...]

  • Rara avis: Ciao Giuseppe, sono particolarmente appagato dai tuoi precisi pareri circa [...]

7
8
17

La Grande Statua

09 December 2019

La Grande Statua in ferro è immune alla pioggia, gli occhi vitrei rivolti al cielo, non si lasciano impressionare dall'imminente e violento tuono. Dura e levigata la figura, impassibile l'espressione. Ma per chi sa sensibilmente scorgere non c'è un cuore arrugginito, semmai tenero, delicato come [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
7

"APP" - 2/2

09 December 2019

I suoi soliti occhiali spessi a supporto della vista, consumata nel fare minuziosi disegni a china e su letture infinite. Il basco di lana blù, il collo infagottato in una sciarpa scozzese a dominanza azzurra, il cappotto pesante grigio, la stessa abituale tenuta invernale per le sue infinite e [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

2
1
9

La speranza

nanoracconto 4

08 December 2019

In una notte stellata un soffio di vento vola fra le case e porta con sè tutto l'amore, che è donazione gratuita, assoluta. Un bimbo spera che i genitori possano tornare ad amarsi come un tempo. Nel frattempo prega in silenzio. E Dio lo accarezza.

Tempo di lettura: 30 secondi

2
1
10

"APP" - 1/2

08 December 2019

Un Giugno finalmente confortevole dopo interminabili piogge, l'aria è bonaria in un paesaggio limpido di sole. Ben calato nel quantistico mio punto di vista, seduto in compagnia di uno spritz arancio intenso brillante, trasparente al desiderio e polarizzato sul piano di un tavolino di "Giori", [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

4
4
15

Spalare

Una storia più black che humour

07 December 2019

Jacob, un ragazzino di quattordici anni della contea di Manchester, guadagnava una sterlina al giorno per spalare il vialetto di casa sua da foglie, foglioline, sassolini, etc. Fu un'idea del padre giusto per responsabilizzarlo un po', difatti il figlio da tempo era diventato insolente e soprattutto [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Patapump: Direi un forte disagio adolescenziale. E ritorna sempre il "difficile" [...]

  • Giuseppe Scilipoti: x Manuela: grazie, ci tengo molto ai tuoi pareri poichè oltre a soffermarti [...]

2
2
8

Perchè io

07 December 2019

Scedo le scale della metro Parigi ha sempre un fascino particolare Oggi volevo andare nel quartiere latino Mancava dal mio giro turistico Sono quasi trascorse due settimane dalla mia partenza dall’Italia Un vecchio suona un organetto mentre dei ragazzi in roller sfrecciano nei corridoi [...]

Tempo di lettura: 3 minuti

Torna su