1
1
28

L'ESATTORE DEI SENSI DI COLPA

04 March 2019

L'atmosfera era di hitchcockiana memoria. Lui era a letto con quell'ernia discale che gli bloccava la gamba destra, costringendolo a stare disteso. Di fronte alla sua finestra si stagliava lo storico Palazzo dei Principi di Sansevero, da poco ristrutturato. Non essendo tanto distante ne godeva [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

6
11
24

Il pigiama

paura

01 March 2019

Mi sveglio di scatto, spaventata. Davanti a me una lama di luce polverosa entra dalla finestra socchiusa. Vedo solo il fascio di luce e qualcosa che somiglia ad un pigiama a strisce verticali gialle e verdi. L'immagine si ferma all'altezza del collo e non ha la testa. Si tratta chiaramente di un [...]

Tempo di lettura: 2 minuti

7
11
23

Ermin, il cacciatore

23 February 2019

Ermin, un esperto cacciatore, seguì quella che riteneva la pista giusta. A suo dire conosceva il bosco meglio della propria divisa da ex combattente che a distanza di anni indossava ancora, sebbene sotto un'altra veste. «Anni di rastrellamenti, di fughe e di caccia all'uomo mi sono serviti a qualcosa.» [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

8
11
30

Si va al mare

il primo camper

10 February 2019

Per tutto il mese di luglio, ogni venerdi sera partivamo per l montagna e tornavamo il lunedi mattina con gran divertimento dei bambini e del cane. Ormai eravamo diventati zingari di professione e la gente ci guardava male per via di quella strana macchina, non c'erano altri camper in giro solo [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

9
13
32

A letto insieme

08 February 2019

Sentì la macchina arrivare. «Oh cielo, è mio marito!» disse Eva di soprassalto a Bruno che proprio in quel momento lo stava amorevolmente abbracciando. Entrambi erano assopiti. «Svegliati, esci, via, via che sta arrivando!» soggiunse la donna con tono esagitato. Lui si girò di scatto protestando [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

3
3
21

Il gioco del pallone

16 January 2019

Davanti casa mia c'è un campetto di calcio. Erbetta sintetica e vecchia, le porte senza una rete. Sembra proprio un campetto abbandonato, ma ogni sera si riuniscono lì dei ragazzini con un pallone. È ben illuminato dai lampioni della strada, e essendo una zona che ha una brutta nomina in città, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Veramente bello la nostalgia è sempre vincente nei racconti.

  • Giuseppe Patti: Ciao e grazie, e pensare che messo il punto finale ho pensato "Questa [...]

2
1
23

LAST  RING

17 December 2018

Eros era l'unico sopravvissuto sulla Terra, o, almeno, era quello che pensava. Una guerra atomica aveva distrutto il genere umano. Viveva all'ultimo piano di un grattacielo al centro della Capitale e si nutriva con il cibo trovato negli altri appartamenti del palazzo. Trascorreva le giornate [...]

Tempo di lettura: 30 secondi

3
1
21

L’ASTICE CUI TENDEVI…

13 December 2018

- Hai messo in freezer il tuo amore! Ti sento lontana! - La solfa si ripeteva da qualche tempo e lei non sapeva come farglielo capire. Eppure quella domenica erano andati a pranzo fuori: finalmente soli! Era una tiepida giornata di metà settembre e avevano deciso per il solito Ristorante sul [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

2
4
26

Una storia

09 December 2018

Ero poco più che una bambina, quando l'alito appannava i vetri della stanza e stavo ore ad osservare la neve cadere, fantasticando di giocare a palle di neve affondando i piedi nel ghiaccio o soltanto immergervi le mani per formare un gran bel pupazzo tutto da ammirare. Già, perché le mie fragili [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Puccia: Bello e bella l'idea di fotografie letterarie, similmente racconti che [...]

  • Giofilo: Grazie Puccia...mi fa piacere che approvi l'idea di fotografare la realtà [...]

9
16
37

Rose blu - Gemelli - 3/3

Natale in giallo (P 3 di 3 Lorena)

08 December 2018

Tre mesi dopo Manuela esce di casa per andare all’università; stamattina esame di sociologia. Sale sul suo scooter, indossa il casco e mentre lo fa con la coda dell’occhio vede una figura che ha un che di conosciuto. L’uomo indossa un paio di Lewis sdruciti, un giubbotto di pelle scuro e occhiali [...]

Tempo di lettura: 5 minuti

  • Surya: Bravi,bravi, bravi! Siete il top del top entrambi, messi insieme siete stratosferici, [...]

  • U0644: Bravissimi! Bel finale! Dario in questo giallo sei stato bravissimo e scrittrice [...]

8
5
30

Rose blu - Gemelli - 2/3

Natale in giallo (P 2 di 3 Dario)

07 December 2018

Il giorno dopo Manuela siede di fronte al commissario Bianchi, è nervosa ed esplode ogni tanto in crisi di pianto, si è costituita mezz'ora fa e ora sta raccontando i dettagli dell’omicidio «Insomma, cavolo, mi stava soffocando, è stata legittima difesa» «La scientifica sta completando gli accertamenti, [...]

Tempo di lettura: 1 minuto

  • Roberta21: Dario sei veramente un talento gigante :)

  • Surya: Grande, grande, grande!!! E ora vado a leggere il finale di Lorena

8
7
29

Rose blu - Gemelli - 1/3

Natale in giallo (P 1 di 3 - Dario)

06 December 2018

«Fammi vedere come sto con quel vestito» Emanuela fa un giro su se stessa, svolazza sensualmente la gonna per capire il grado di eccitazione che potrebbe scaturire da quella mossa, Manuela, la sua gemella, la guarda attentamente, tutto ciò che riguarda una per riflesso si ripercuote sull’altra, [...]

Tempo di lettura: 4 minuti

  • Scrittrice imperfetta: Con un inizio coysi intrigante quando Dario mi ha proposto di fare la conclusione [...]

  • Surya: Wow! Acchiappa e come se acchiappa.... Vado subito alla seconda parte! Bravissimo!

Carica altro...